You are on page 1of 1

MODALIT DI SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI ANALISI MATEMATICA II (tutti i corsi di laurea triennali) L'esame verte sull'intero programma del

corso secondo le seguenti modalit 1. Prova scritta (uno o pi quesiti teorici, pi tre esercizi) con votazione da 0 a 26; tale prova si considera superata se la votazione maggiore o uguale a 18. 2. Prova orale, secondo quanto qui di seguito specificato:
a. nel caso uno studente consegni una prova scritta con votazione inferiore a 10, se lo stesso studente superer la prova scritta in uno dei due appelli successivi (anche appartenenti a sessioni o anno accademico successivi), dovr in ogni caso sostenere la prova orale che di nuovo verter sull'intero programma del corso, e la votazione finale dipender anche dalla valutazione della prova orale, non essendo ovviamente garantito il superamento dell'esame stesso; b. nel caso l'elaborato sia sufficiente (votazione da 18 in su) ma in una delle quattro parti il voto sia zero (la parte teorica nel suo complesso oppure uno dei tre esercizi), l'esame andr completato sostenendo una prova orale che di nuovo verter sull'intero programma del corso, e la votazione finale dipender anche dalla valutazione della prova orale, non essendo ovviamente garantito il superamento dell'esame stesso; c. nel caso in cui non si applichino i casi a e b e inoltre la votazione della prova scritta sia maggiore di 22, lo studente pu decidere se verbalizzare la votazione riportata nella prova scritta o richiedere lo svolgimento di una prova orale, che di nuovo verter sull'intero programma del corso. In quest'ultimo caso, la votazione dipender anche dall'esito della prova orale, restando comunque garantito il superamento dell'esame con votazione 22; d. nel caso in cui non si applica i casi a e b e inoltre la votazione della prova scritta sia compresa tra 18 e 22 inclusi, l'esame si considera concluso senza prova orale e verr verbalizzato il voto riportato nella prova scritta.

3. L'esame va completato e registrato su segreteria virtuale, secondo le modalit fissate dai docenti, entro la sessione (invernale, estiva, autunnale) nella quale si superata la prova scritta. 4. In ogni caso, l'ultimo scritto consegnato elimina la votazione ottenuta negli scritti precedenti.

ULTERIORI NOTE RIGUARDANTI LE PROVE SCRITTE i. Sono previste prove di esonero durante il corso; saranno inoltre previsti 6 appelli scritti ordinari (pi quello straordinario, qualora deciso dal Consiglio di Facolt): 2 nella sessione invernale, 3 nella sessione estiva, 1 nella sessione autunnale. Come per altre prove scritte (esempio: test CISIA), una volta che si riceve il testo della prova scritta, si pu uscire dall'aula consegnando lo svolgimento o ritirandosi dalla prova senza consegnare non prima del 50% del tempo previsto per lo svolgimento della prova stessa. La prova scritta dura 2 ore. necessario essere muniti del libretto universitario (o di altro documento d'identificazione: carta d'identit, passaporto, patente). All'esame non ammesso utilizzare appunti, libri, calcolatrici. I telefoni cellulari devono essere spenti. Deve essere riconsegnato soltanto il foglio contenente le domande, alle quali va risposto negli spazi appositi. Il foglio per la brutta, che viene dato insieme a quello con le domande, non va riconsegnato. I risultati dello scritto saranno pubblicati sulla pagina web del Prof. Rubino.

ii.

iii.