You are on page 1of 8

N.

Maggio

Anno XI

I.C.3 PARCO VERDE-CAIVANO

2016

(NA)

Docente Referente
Anna dAl
http://blog.libero.it/caivanotre

Dirigente Scolastico
Bartolomeo Perna
https://3circolocaivano.wordpress.com

Ibrahima Trahor 5a D

Vorrei
Vorrei che tutti gli uomini si volessero bene,
Vorrei tanto che i bambini poveri
non soffrissero la fame,
Vorrei che non ci fossero guerre
ma solo amore tra gli uomini.
Perci non dobbiamo fare la guerra
A quelli che sono diversi da noi.
Stringiamo le mani in un grande girotondo
E accendiamo la speranza.
La fiamma della speranza
non dovr mai spegnersi
Perch senza speranza
non si potr mai arrivare alla pace.
Raffaella Riccio 3a B Ciari
Sez. C Cantico

Maria Procentese
1a A
Denise Neziri 2a A
Chiara
Sez. D Collodi
5a B Ciari
Emanuela
Angelino
5a A

Alessia Acatullo 5a D

Rosanna DAmbra 2a A

2
Anna Salvati
1a media Sez.B
Negri

Arte e
f a n ta s i a

5a B Ciari

Maria Buono
5a A Negri

Alessandro Iodice 5a A

Vincenzo
Cacciapuoti
3a B

5a B Negri

Sez. D Cantico

Giuliana
Sez. C Collodi
Angelo Bottone
5a a Negri

Giusy Ronconi 2a A

Il pastorello bugiardo
Marika

2a A
Tonia

Paola Sez. B Cantico

Rosanna
DAmbra
2a A

Primavera in

4a A Ciari

arte
Pietro Sez. B Cantico
Carmela Scuotto 2a A

Salvatore Di Caro 3a C
5a A Negri

3a B Negri

Francesco Sez. B Cantico

Vincenzo Russo 1a C Negri

3a D Ciari

Alice Gondola 1a C
Sez. E
Collodi

Clara Sez. A Collodi

Pasquale Sez. C Cantico


Sez. H
Cantico
Sez. D
Cantico

Sezione I Cantico

Giuseppe Mancini 1a A
Negri

Massimo Sez. B Collodi


Domenico Grullo 2a A

Ida Solimene 1a A

Carlo Sez. A Collodi

Nicola Sez. C Cantico

Ciro Sez. C Collodi


Marika Di Micco 2a A

Ciro
Sez. C
Collodi

Francesca
Sez. E
Collodi

Anita Sez. A Collodi


Sara Mennillo
4a B

Gaetano Sez. A Collodi

5
Pasquale Sez. I Cantico

Marco Sez. B Cantico

Christell
Sez. E
Cantico

Sez. G Cantico
Sez. D Cantico

B R AV I !
La quarta A del plesso Ciari e i
suoi maestri, applauditi partecipanti alla prestigiosa rassegna
musicale sulla musica del Settecento al Teatro San Carlo, portano
in alto il nome della nostra scuoPa es a g g i

...per

Domenico Grullo
2a A

Amiche

tanto bello quando si amiche


Giocare insieme, sentirsi felici.
Con la mia amica bello parlare,
Aver mille segreti da raccontare
E ridere insieme, ridere assai,
I motivi per ridere non mancano mai.
Certo, a volte pu capitare
Di ritrovarsi a litigare
E in quei momenti dirsi: Ciao,
Tu non sei pi amica mia!
Presto per ti vengo ad abbracciare,
Senza di te non so proprio stare
E ancor per mano, contente e felici,
Camminiamo insieme, noi due vere amiche.
Anna Natale 4a B Ciari

Consuelo Rabuano 4a D

tutti

gusti

Salvio Cernacchiaro 5a D

La pianura
Nicola Paciolla 2a A

Denise Neziri 2a A

Alessandro Martino
5a D

Noemi Maietta
2a A

Festa della Mamma

Ricettario
per la mamma
5a D

Cara mammina.
Tu per me sei la mia regina,
mi aiuti in tutto quello che faccio,
e ti do un grande abbraccio.
Mammina, tu sei molto importante,
e voglio regalarti il mio cuore gigante.
Tu sei la persona pi preziosa
Fabio
e per me sei anche favolosa.
Di Micco
Tu per me sei una stella
3a C
che brilla nel cielo ed la pi bella.
Mamma, ti regalo un fiore
pieno damore.
Salvatore Di Martino
Ho usato per te
Al buio ascolto per ore
3a C
I colori pi vivi,
ogni
battito del tuo cuore.
Radiosi di rosa,
Una
cosa ho capito:
Giulivi.
il cuore della mamma davvero
Ho preso storie,
Fantasie da bambino;
infinito.
Ho scritto un libro,
Non ti lascerei mai;
Piccino.
auguri, mammina, per il bene che
Ho speso del tempo
mi dai!
E mi sono stancato,
Miriam Monaco 3a B Ciari
ma ad ogni parola

Ti ho sempre pi amato.
Di tutto quanto
Cara mammina,
Ho sentito il bisogno,
Tu per me sei la mia regina,
Perch tu sei bella,
Questa per me una festa
sei buona,
importante
Il mio sogno.
E
ti
regalo
il
mio abbraccio gigante.
Sei della vita
Tu per me sei una persona
Lintero racconto:
preziosa,
Linizio e la fine,
Lalba e il tramonto.
Anzi, sei una mamma favolosa.
Per me sei famosa,
Bellissima e affettuosa.
Ogni volta che sto male
Non mi porti in ospedale
ma mi curi col tuo amore
Che proviene dal tuo cuore.
Ti assicuro che sei una stella
Che per me la pi bella!
Ti voglio un bene senza confini
E oggi che la tua festa
Eugenio Santillo 2a B
Ti regaler tanti fiorellini.
Alessandra Falco 3a B
Martina

Francy
Sez. C

Collodi

Martina
Galasso
1a C

Rita 3a D

Sez. A Collodi

Giuseppe DAmbra 1a C
Alessia
DAmbrosio
1a C

Raffaella Scotti 1a C

Noemi Buonaurio
1a A Negri

7
Mamma
Se fossi un pittore
dipingerei un quadro
Con tutti i colori del creato.
Al centro metterei
Un cuore tutto doro
E sotto scriverei:
Mamma, tu sei il pi bel tesoro!
Oggi la tua festa, ti offro baci e
fiori;
grazie, mamma,
Per il tuo immenso amore.
Stringimi forte al cuore,
La vita insieme bella:
Io sar il tuo cielo azzurro,
Tu sarai la mia stella.
Commento
Un poeta ha pensato una poesia
per la Festa della Mamma e questi sono i fatti: se fosse un artista
dipingerebbe un quadro con tutti
i colori del mondo, le offrirebbe
baci e fiori e direbbe che loro due
sono inseparabili come il cielo e
le stelle. Alfredo Palmiero 2a C

Milena
Sez. A
Cantico
Angelo Sez. F Cantico
Cara mamma, tu ogni gior- Maria Sez. B Collodi
no sei tanto buona con me.
La tua cucina deliziosa e
tu mi porti sempre in posti
belli. Mi accompagni dappertutto. Mamma, ti vorr
sempre bene, sar sempre
felice con te. Auguri, mamma, per la tua festa.
Eugenio Santillo 2a B

Sez. B Collodi

Tonia Falco 2a A

Gabriella
Liguori
2a B

Angelo Pio Chioccarelli 2a B

Emanuele
Angelino
2a B

3a D

3a D
3a D

Sez. F Cantico
Sez. F Cantico

Mariacarmen Falco 2a B

8
Marcantonia
Della Marca
2a C

R o b a d a sco l a r i
Nicola
Sez. C Cantico

Pasquale Sez. H Cantico

Martina Esposito 2aC

La festa del mio paese

Pietro Sez. B Cantico

Una volta lanno al mio paese si celebra la festa dedicata alla Madonna
di Campiglione, che molti e molti anni fa fece un miracolo. In questi
giorni, la sera, tutto il paese illuminato, ci sono molte bancarelle e
tanta gente. La chiesa addobbata. Al centro del paese si mettono le
giostre dove a tutti i bambini piace andare.
Alessia Marzano 2a B
Giulia Liguori

1a A

Nicola Liguori 5a A
Alfredo Palmiero 2a C
Vincenzo Credendino 5a D

Antonio
Caldarelli
5a A

Enzo Falco 5a A

GIORNO DI FESTA
La mattina di Pasqua mi sono svegliata, sono andata in cucina
a fare colazione, mi sono preparata e sono andata a messa.
Dopo la messa sono andata sul Corso con mia sorella e la sua
amica e abbiamo comprato le patatine. A Pasqua ho mangiato
da mio nonno Peppe e l ho aperto le mie uova di Pasqua.
Dopo pranzo, io e i miei zii siamo andati a Napoli e abbiamo
preso un gelato. Siamo andati anche ad un bar a Cardito e l
arrivata anche la sorella di mia zia con le sue figlie e ci siamo
divertiti un sacco. Infine la sera siamo andati tutti a casa di
mio zio e ci siamo divertiti molto. Il Luned dellAngelo sono
andata al Centro Campania, ho comprato un pallone e io e la
mia famiglia abbiamo fatto shopping. Quando siamo rientrati
siamo andati da unamica di mamma e abbiamo mangiato la
pizza. Io spero che ogni festivit sia sempre cos divertente.
Clara Falco 3a B