You are on page 1of 15

Unit introduttiva

pagina 7

Sostantivi in -e
l. Molti sostantivi in -ione e -udine sono femminili (azione - azioni, abitudine - abitudini ecc.)
2. Molti sostantivi in -ore sono maschili (attore - attori, sapore - sapori ecc.)

Sostantivi in -a
singolare il problema, tema, programma, clima, telegramma, panorama
il, la turista, barista, tassista, pessimista, regista

plurale problemi, temi, programmi, climi, telegrammi, panorami


i, le turisti/e, baristi/e, tassisti/e, pessimisti/e, registile

Sostantivi femminili in -i
singolare la, l' crisi, analisi, tesi , sintesi, perifrasi, enfasi, ipotesi

plurale le crisi, analisi, tesi, sintesi, perifrasi, enfasi, ipotesi

Nomi indeclinabili
il caff amaro <::> i caff amari il cinema moderno <::> i cinema moderni
il bar, il re <::> i bar, i re lo sport, il film <::> gli sport, i film
l' auto, la moto, la foto <::> le auto, le moto, le foto la serie, la specie <::> le serie, le specie
la citt, l'universit, la virt <::> le citt, le universit, le virt

Sostantivi maschili in -co e -go


singolare il fuoco , l'albergo se l'accento cade sulla penultima sillaba (eccezioni:
plurale i fuochi, gli alberghi amico-amici, greco-greci)

singolare il medico, lo psicologo se l'accento cade sulla terzultima sillaba (eccezioni:


plurale i medici, gli psicologi incarico-incarichi, obbligo-obblighi)

Alcuni nomi presentano al plurale le due forme (-chi/-ci, -ghi/-gi): chirurgo - chirurgi/chirurghi,
stomaco - stomaci/stomachi.

Note sui sostantivi che terminano in -lago


singolare il dialogo, l' archeologo hanno il plurale in -laghi i sostantivi che indicano cose
plurale i dialoghi, gli archeologi hanno il plurale in -Iogi i sostantivi che indicano persone

L'articolo determinativo lo (maschile singolare)


Usiamo l'articolo lo (plurale gli) per i nomi maschili che cominciano per: s + consonante (lo spa-
gnolo), z (lo zaino), y (lo yogurt), ps (lo psicologo), gn (lo gnomo), pn' (lo pneumatico).
'Con la maggior parte dei sostantivi che cominciano per pn, l'italiano moderno preferisce l'articolo il: il pneu-
matico.

187
Unit 2
pagina 32

Verbi irregolari al presente indicativo


bere cominciare* dire mangiare* morire
bevo commclO dico mangIO muoIO
bevi commcl dici mangI muon
beve commcla dice mangIa muore
beviamo commclamo diciamo mangIamo monamo
bevete cominciate dite mangiate morite
bevono commclano dicono mangiano muoIono

pagare* piacere porre rimanere salire


pago pIaCCIO pongo nmango salgo
paghi pIaCI pOlli nmaru sali
paga pIace pone nmane sale
paghiamo pia( c)ciamo pOnIamo rImanIamo saliamo
pagate piacete ponete rimanete salite
pagano pIaccIono pongono nmangono salgono
scegliere sedere spegnere tenere tradurre
scelgo siedo (o seggo) spengo tengo traduco
scegli siedi spegnI tieni traduci
sceglie siede spegne tiene traduce
scegliamo sediamo spegnIamo teniamo traduciamo
scegliete sedete spegnete tenete traducete
scelgono siedono (o seggono) spengono tengono traducono

trarre
traggo Osservate:
trai come porre: proporre, esporre ...
trae come scegliere: togliere, cogliere, raccogliere ...
traiamo come tenere: mantenere, ritenere ...
traete come tradurre: produrre, ridurre ...
traggono come trarre: distrarre, attrarre ...

*I verbi cominciare, mangiare e pagare sono regolari, ma presentano una particolarit.

pagina 37

J numeri ordinali 11 - 25
11 undicesimo 16 sedicesimo 21 ventunesimo
12 dodicesimo 17 diciassettesimo 22 ventiduesimo
]3 0 tredicesimo 18 diciottesimo 23 ventitreesimo
14 quattordicesimo 19 diciannovesimo 24 ventiquattresimo
15 quindicesimo 20 ventesimo 25 venticinquesimo

Il 188
Unit 4
pagina 63

Participi passati irregolari


Infinito Participio passato Infinito Participio passato
accendere (ha) acceso monre () morto
ammettere (ha) ammesso muovere (/ha) mosso
appendere (ha) appeso nascere () nato
apnre (ha) aperto nascondere (ha) nascosto
bere (ha) bevuto offendere (ha) offeso
chiedere (ha) chiesto offrire (ha) offerto
chiudere (ha) chiuso perdere (ha) perso/perduto
concedere (ha) concesso permettere (ha) permesso
concludere (ha) concluso pIacere () piaciuto
conoscere (ha) conosciuto pmngere (ha) pianto
correggere (ha) corretto prendere (ha) preso
correre (/ha) corso promettere (ha) promesso
crescere (/ha) cresciuto proporre (ha) proposto
decidere (ha) deciso ridere (ha) riso
deludere (ha) deluso nmanere () rimasto
difendere (ha) difeso risolvere (ha) risolto
dipendere () dipeso rispondere (ha) risposto
dire (ha) detto rompere (ha) rollo
dirigere (ha) diretto scegliere (ha) scelto
discutere (ha) discusso scendere (/ha) sceso
distinguere (ha) distinto scnvere (ha) scritto
distruggere (ha) distrutto soffrire (ha) sofferto
dividere (ha) diviso spendere (ha) speso
escludere (ha) escluso spegnere (ha) spento
esistere () esistito spmgere (ha) spinto
esplodere (/ha) esploso succedere () successo
espnmere (ha) espresso tradurre (ha) tradotto
essere/stare () stato trarre (ha) tratto
fare (ha) fatto uccidere (ha) ucciso
gIUngere () giunto vedere (ha) visto/veduto
insistere (ha) insistito vemre () venuto
leggere (ha) letto vmcere (ha) vinto
mettere (ha) messo vIvere (/ha) vissuto

189
Unit 5
pagina 76

Verbi irregolari al futuro semplice


Infinito Futuro Infinito Futuro
essere sar nmanere rimarr
avere avr bere berr
stare star porre porr
dare dar vemre verr
fare far tradurre tradurr
andare andr tenere terr
cadere cadr trarre trarr
dovere dovr spiegare spiegher
potere potr pagare pagher
sapere sapr cercare cercher
vedere vedr dimenticare dimenticher
vivere vivr mangiare manger
volere vorr commclare comincer

Unit lO
pagina 159

Imperativo diretto dei verbi essere e avere


essere avere
Affermativo Negativo Affermativo Negativo
sii! non essere! abbi! non avere!
siamo! non siamo! abbiamo! non abbiamo!
siate! non siate! abbiate! non abbiate!

Unit 11
pagina 172

Verbi irregolari al condizionale semplice


Infinito Condizionale semplice Infinito Condizionale semplice
. .
essere sarei nmanere nmarrel
avere avrei bere berrei
stare starei porre porrei
dare darei vemre verrei
fare farei tradurre tradurrei
andare andrei tenere terrei
cadere cadrei ' trarre trarrei
dovere dovrei spiegare spiegherei
potere potrei pagare pagherei
sapere saprei cercare cercherei
vedere vedrei dimenticare dimenticherei
vivere Vivrei mangiare mangerei
volere vorrei commclare commcerel

190
Unita 1
pagina 12
I pronomi diretti I pronomi indiretti
senti Cosa regali compleanno?
Cos'hai? Non vedo molto al1egro oggi. gelato cioecolato?
Lo sapevi tu? Gli diro quel successo.
Quando vedo saluto. Le raccontato tutta verita.
Professore, La ringrazio di tutto. Signor Le ehiedo scusa.
Nostra figlia invita spesso casa sua. mandato cartolina da
Ragazzi, vi conosco molto vi auguro fine settimana.
Questi cd li ascoltati. gli spiegato tutto.
tu, Gilda, vedrai Gli chiedero ragazze.

Unita 2
pagina 26

Spesso quando preeeduto dal1a preposizione questa diventa facoltativa:


La persona sooo legato famiglia, madre.

Particolarita del pronome


JI relativo valore di complemento di specifieazione (d; di cosa?) quando
preceduto da artieolo determinativo, quale concorda sostantivo segue (i fratelli).

Non ammetteremo eandidati, domande oltre termine previsto. (le domande de;
Italo Svevo, iI Ettore Sehmitz, nato Trieste 1861. del quale)
Questo I'elenco del1e universita; cui diplomi di valgono al1'estero. diplomi delle quali)
appuntamento I'ing. Taddei,la offerta sembra molto interessante. del

Forme particolari nell'uso di relativo


Tutti si sono affrettati salutare presidente alle
preoecupazioni, stata data nessuna risposta. (alle preoccupazioni del quale)
Alberto, alla festa compiuto cinquant'anni. (allaJesta del quale)
1 ragazzi, del comportamento sono state avvertite
famiglie, classe. (del comportamento de; quali)

Unita
pagina 41
Farcela Andarsene
Purtroppo da solo. Ragazzi, vado! Sono stanco.
portare tutte queste valigie? vai di giil? presto.
fatto di tutto Signora, se
Vedrai ad presto! Mamma, andiamo. domani!
Ragazzi, Jate serve cosi ... andate subito?!
solo gli studenti questa scuola! 1 ragazzi se senza dire niente.

183
pagina 49
Forme particolari di superlativo
Sei veramente fortunato: tuo posto!
Cattivo persona gamba, ha pessimo carattere.
Grande avanti: seguo massima attenzione.
Piccolo Cerchiamo di organizzare festa spesa possibile.

Unita 4
pagina 58
Uso del passato remoto
azioni lontane tempo, azioni storiche, azioni legate presente;
azioni che parlante trova interessanti quali coinvolto emotivarnente scegliendo
passato rernoto posto del passato prossimo, rnostra appunto questo disinteresse, questa " lontananza
tiva" dall 'azione stessa. Si tratta quindi di scelta di stile soggettiva;
nella lingua scritta (soprattutto fiabe racconti letterari) nella lingua parlata (fatta eccezione
Sud parte del Centro Jtalia dove si parla preferendo passato remoto passato

pagine 60 62
Verbi irregolari passato remoto
avere: avesli, avemmo, aveste,
essere: jiti, Josti, Jummo,Joste,jitrono
accorgersi: accorsi, ti accorgesti, si accorse, accorgemmo, vi accorgesle, accorsero
aprire: (apersi), apristi, (aperse), apriste, (apersero)
dare: diedi (detti), desti, diede (dette), demmo, deste, diedero (dettero)
dire: dissi, dicesti, disse, dicemmo, diceste, dissero
Jaces/i, Jaceste,
mettere: mettesti, mise, mettemmo, meftesle, misero
sta.re: stetti, s/esti, stette, stemmo, steste,
vedere: vidi, vedesti, vide, vedeste, videro

assumere: assunsi dirigere: diressi piangere: piansi scendere: scesi


bevvi discutere: discussi posi scrissi
cadere: caddi distruggere: distrussi prendere: presi spendere: spesi
chiedere: chiesi escludere: esc/usi proteggere: pro/essi succedere: succedetti
chiudere: chiusi espressi rendere: resi tacere: tacqui
cogliere: co!si giungere: giunsi ridere: risi
condussi leggere: !essi rimasi togliere: to!si
conoscere: mUQvere: mossi risolvere: riso/si {rassi
convinsi nascere: nacqui rispondere: risposi venni
correre: corsi nascondere: nascosi vincere: vinsi
decidere: decisi perdere: persi sapere: seppi vissi
difendere: difesi piacqui scegliere: sce!si volere: volli

pagina 62
Numeri romani
[[=2 [[[ = 3 IV = 4 V=5 =6 =7 =8 =9 = 10
= 20 = 30 XL = 40 L = 50 = 100 D = 500 = 900 = 1.000

184
*'

Unita 5
pagina 74
Verbi irregolari congiuntivo
Infinito Indicativo presente Congiuntivo presente
andare vado vada andiamo andiate vadano
dire dico dica diciamo diciate dicano
fare faccia facciate
sali re salgo salga saliamo saliate salgano
scegliere scelgo scelga scegliamo scegliate scelgano
USClre esco esca usciate escano
venire vengo venga veniate vengano
volere voglio voglia vogliamo vogliate vogliano
pongo ponga poniate pongano
potere posso possa pOSS13mo possiate possano

pagina 76
Uso del congiuntivo (1)
Usiamo congiuntivo in frasi dipendenti da altre esprimono generalmente soggettivita, volonta, incertez-
za, stato d'animo solo quando i due soggetti diversi. particolare quando esprimono:

soggettiva: Credo / Penso / Direi che tu debba accettare I'offerta.


!mmagino / Suppongo / Ritengo che tutto sia finito
/ sembra / I'impressione che fumi troppo.
!ncertezza: Non sono sicuro / certo che sia leale.
Dubito che pensato questa cosa.
Non so se / !gnoro se si sia gia laureato.
Volonta: Voglio / Non voglio che tu faccia tardi stasera.
Desidero / PreJerisco che restiate casa.
Stato d'animo: Sono Jelice / contento che tutto sia andato
piacere / dispiace che cose stiano cosi.
Speranza: Spero / auguro che tutto finisca
Attesa: Aspetto che madre per uscire.
Paura: paura / che se vada.

Verbi forme impersonali:


8isogna /Occorre che torniate presto.
darsi che Tiziana possa
Si dice / Dicono che Carlo Lisa si siano lasciati.
/ Sembra che siano sfondati .
necessario / importante che subito.
opportuno / giusto che questa storia fini sca qui.
meglio che inviti tutti quanti?
normale / naturale /logico che sia traffico quest'ora?
strano / incredibile che reagito cosi male.
possibile / impossibile che tutti siano andati
/ improbabile che sappia gia tutto.
Jacile / diffzcile che dia 1'impressione sbagliata.
peccato che abbiate perso questo spettacolo.

185
orQ che tu dica tutta verita.
che siate venuti presto.
preferibile che esca con sono di cattivo umore!

pagina 78
Uso del congiuntivo (111)
chiunque Lui litiga con chiunque tifi per un'altra squadra.
qualsiasi per qualsiasi cosa tu abhia hisogno.
qualunque Qualunque cosa gli venga in mente, dice senza pensarci!
(d)ovunque Dovunque tu vada, te!
comunque Non devi perderti di coraggio, comunque stiano cose.

... donna abhia conosciuto.


... di quanto 11 fumo di quanto tu possa immaginare.

1 I solo Giorgio 1 I solo possa aiutarti in questa situazione.


nessuno che Non nessuno ti voglia tanto quanto tua

augurio Dio sia con te!


desiderio Vogliono venire? vengano! Li aspettiamo con piacere!

dubhio siano gia partiti?

domanda indiretta chiedo se tu voglia veramente bene.

frasi relative Sara nervosa: devo trovare una ragazza abhia pazienza.
Silvia cerca un sia ricco stupido! Perche provi tu?!

... loro siano poveri, 10 so So bene loro sono poveri.


(inversione) abhia tradito sicuro. sicuro tradito.

Unita 6
pagina 88
Imperativo verho essere avere
tu lui, lei noi voi loro
essere Sl1 S13 siamo siate SIanO
avere abhi abhia abhiamo abhiate abhiano

pagina 96
Indefiniti pronomi
Sempre singolare sostituiscono
uno/a: Eugenio? L'bo visto fa parlava con forse un suo collega.
ognuno/a: Ognuno deve saper comportarsi.
qua\cuno/a: Qualcuno di stato Italia?
chiunque: Quello successo te potrebbe succedere chiunque.
qualcosa: Vuoi qua\cosa da
niente I nulla: Nella vita niente gratis! visto niente.
Nulla perduto. Non perduto nulla.

186
Indefiniti aggettivi
Accompagnano
ogni: soluzione per ogni probIema.
qua1che: Se qua1che probIema, esitare par1armene.
qua1siasi I qualunque: Non preoccuparti! chiamare qua1siasi ora.
s!aro qua1unque cosa tu yoglia tare.
certo/a - certile: Certe (alcune) persone danno proprio nervi.
Altenzione!
diyerso/a - diyersi/e : tipo interessante diyersi (mo1ti
10 Marcella diyersi. ugua1i)
yario/a - yari/ie: Quest'estate intenzione di 1eggere yari 1ibri. (molti)
L'estate scorsa 1etto 1ibri yari. uguali, di generi diyersi)

Unita 7
pagina 104
11 congiuntivo imperfetto del verbo essere, dare stare
essere dare stare
Credeva che.. . che... pensato che.. .
io fossi dessi stessi
fossi dessi stessi
lui, fosse desse cinque esami. stesse
dessimo stessimo
voi foste deste steste
fossero dessero stessero

pagina 108
Uso del congiuntivo (1)
soggettiya: Credevo / Pensavo / Avrei detto che intelligente.
Jmmaginavo / Supponevo / Ritenevo che tutto fosse finito.
pareva / sembrava che fumasse troppo.
lncertezza: Non sicuro / certo che Mario fosse yeramente brayo.
Dubitavo che ayeSse pensato qualcosa del genere.
Non sapevo se / Jgnoravo se si fosse giil 1aureato.
Vo10ntil: Vo/evo / Desideravo / Prejaivo che yenisse
Vorrei / Avrei vo/ulO che tu rimanessi I fossi rimasto.
Stato d'animo: Ero je/ice / contento che fina1mente sposaste.
jaceva piacere / dispiaceva che cose stessero cosi.
Speranza: Speravo / auguravo che tutto finisse
Attesa: Aspettavo che arriyasse madre per uscire.
Paura: Avevo / Temevo che se andasse.

Verbi forme impersonali


Bisognava / Occorreva che tornaste presto.
Si diceva / Dicevano che Car10 Lisa si fossero 1asciati.
Pareva / Sembrava che fossero sfondati.
Era prejeribi/e che uscissi ero di cattiYo umore!
che foste yenuti presto.

187
Era ora che dieesse tutta verita.
Era opportuno / giusto che quella storia fini sse li.
Era necessario / importante che partissi subito.
pecca fo che aveste perso 10 spettacolo.
Era meglio che avessi invitato tutti quanti?
Era normale / naturale / logico che fosse traffico quell 'ora?
strano / incredibile che avesse reagito eosi
Era possibile / impossibile che tutti fossero andati
Era probabile / improbabile che sapesse gia tutto.
Era facile / difficile che uno desse 1'impress ione sbagliata.

Attenzione!
Se una frase, esprime oggettivita usiamo 1'indieativo:
Ero sicuro che un
Sapevo che partito.
Era chiaro che ragione.

pagina 109
Uso del congiuntivo (11)
benche / sebbene Nonastante sentissi staneo, sono useito.
nonostante / malgrado
purehe / patto aeeettato di useire lui, candizione che passasse prendermi .
eondizione che
senza i hanno dato aumento, senza che 10 ebiedessi!
easo preso caso piovesse.
affinche / perche L'ho guardata lungo, perche notasse!
prima finire prima che eomineiasse
ehe / (tranne che) Sarebbe venuto, che avesse qualche
se Ricordo quella notte se fosse

pagina II1
Uso del congiuntivo (111)
chiunque Lui litigava ehiunque avesse idee diverse dalle sue.
qualsiasi Poteva chiamarmi qualsiasi cosa avesse bisogno.
qualunque Qualunque eosa venisse dieeva senza pensarei!
(d)ovunque Dovunque andasse, seguiva!
comunque Comunque andassero cose, lui si scoraggiava
... piu donna piu avessi eonoseiuto.
piu ... di quanto L'ineendio stato disastroso di quanto si potesse immaginare.
I'unico / solo ehe Giorgio 1 / solo potesse quella situazione.
augurio / desiderio Magari tu avessi aseoltato i eonsigli !
dubbio fossero giil partiti?
domanda indiretta chiesto se tu fos si sposato single.

188
alcune frasi relative trovare segretaria fosse esperta.
casa campagna costasse
... avessero dei 10 sapevamo giit.
Sapevamo che dei
(inversione) avesse tradito sicuro. sicuro tradito.

pagina III
Quando NON usare il congiuntivo!
errore spesso chi I'italiano usare congiuntivo!
Usiamo I'infinito I'indicativo congiuntivo seguenti casi:

stesso soggetto
Pensavo che tu fossi Pensavo di essere
andassi voleva andare (lei)

espressioni impersonali
Bisognava tu facessi presto. Bisognava / Era meglio fare presto.

secondo me / forse / probabilmente


Secondo torto.
Forse lui voleva stare

se / poicbl / dopo
se era molto giovane, gli I'esperienza.

Unita 8
pagina 122
Altre forme di periodo ipotetico
1 Se bisogno di qualcosa, chiamami!
30 Se ieri, divertivi sacco. / Se andavo, meglio.
(= se fossi venuto, saresti divertito / = se fossi andato, sarebbe stato meglio)

pagina 124
Usi di
vediamo ... , sentiamo ... [nsomma, presto! riflessivo
molto gentile: saluta sempre! diretto (noi)
I genitori portato i dolci?! indiretto noi)
Stamattina sull'autobus forse di cento persone! ci + essere = essere presente
(talvolta: esistere)
tu chiavi? -No,
di casa ideale : sente, vede tanto
ci pleonastico
10 veramente capisco niente questa storia.
Noi, questo siamo stati.
Lui inventato scusa, creduto!
Uscirai Stefano?! pensato ad cosa / persona
Si, lamentosa, ormai sono abituato!
sindaco? provato, sono riuscito.

189
Donatella? sto molto
faccenda seria, scherzare. qua1cosa / qualcuno
Si " comprato DVD gioca dalla mattina alla sera.
Roma? Si, sono stata due vo1te.
Stasera andiamo 1uogo
Alla fine ci siamo rimasti mo1to de1 previsto.
Di solito vog1iono quattro ore, metto due! espressioni partico1ari
Ragazzi, andate

pagina 126
Usi di
-Quante giorno? -Ne ricevo parecchie.
-Quanti hai, Franco? -Ne ventitre.
partitivo
-No, grazie, oggi bevuta tantissima .
molto i libri di Moravia; 1etti quattro cinque.
Gino? -Ne sono innamorata primo giorno!
-G1i par1ato de1 prestito? -Si , vuo1e sapere!
perche tante domande su Serena? -Percbe so niente.
Di matrimonio? Figurati! Marco vuo1e sentire par1are!
di qualcosa / qua1cuno
I suoi genitori sono sempre casa nostra, posso
un'insegnante mo1to nervosa: gli a1unni
avvisare de1 ritardo, sono dimenticato!!
speso tanti per capire
cosi brutta questa situazione? -Si ... so uscirne.
Vattene! Non ti vog1io vedere! ... Per i prossimi trenta minuti! da 1uogo / situazione
Se andato senza dire parola.

Unitil 9
pagina 136
1 pronomi diretti forma passiva
attiva passiva
Questa trasmissione guardano tutti. Questa trasmissione " guardata da tutti.
Non segreto: detto Fabio. Non segreto: stato detto da Fabio.
Bravi ragazzi : presentati Sara. Bravi ragazzi : sono stati presentati da Sara.
Queste rose ha offerte Dino. Queste rose sono state offerte da Dino.

pagina 142
11 si passivante dovere potere
La verdura si dovrebbe mangiare tre vo1te giorno.
misure si dovrebbero 1icenziare migliaia di operai.
Dove si bere da queste parti?
Ormai mo1ti prodotti si possono comprare per

190
---
pagina 144
sulIa forma passiva
F Tutti i verbi possono avere forma passiva.
V Il verbo venire si usa solo semp1ici.
F Preferiamo passiva quando interessa chi l'azione.
V Il andare da senso di necessita.
F La forma passiva dei verhi moda1i (dovere - potere) si forma l'infinito del avere.
V La differenza tra si impersonale si passivante sta fatto di quest'ultimo un sog-
getto concorda.

passiva solo i verhi transitivi, que11i hanno oggetto. sempre forma pas-
siva senso: Ogni mattina caffi bevuto da
Preferiamo forma passiva quando sappiamo interessa da fatta 1'azione: Le opere sono
state rubate ieri sera. / La legge stata approvata.
Il verbo venire si usa so10 semplici spesso sottolinea l'aspetto ahitua1e del1'azione: Ogni gior-
venivano cancellati molti voli.
Il andare dil senso di necessita: 11 film va visto = deve essere visto = si deve vedere da vedere).
La passiva dei verhi modali (dovere - potere) si l'infinito de1 verbo essere: La casa deve
essere venduta piu presto.
La differenza tra si impersona1e si passivante sta fatto di quest'ultimo sogget-
to concorda. Osservate:
ltalia si mangia molto (impersona1e: senza soggetto)
ltalia si mangia molta mozzarella. (passivante: soggetto)
Praticamente hisogna stare attenti so10 plurale: Si mangiano fipi di pasta.
La perifrastica (Sto scrivendo lettera) si usare passiva.

Unita 10
pagina 152
Discorso diretto indiretto (1)
DISCORSO DIREnO DISCORSO INDlREnO
presente imperfetto
detto: "Penso tu torto". detto pensava avessi torto.
imperfetto imperfetto
Disse: "Credevo fosse scuo1a". Disse credeva fosse scuola. congiuntivo
passato trapassato
disse: "Credo Aldo sia partito". disse credeva Aldo fosse partito.

passato remoto trapassato prossimo


detto: vent'anni andai detto era andato
futuro presente futuro) condizionale composto
detto: "AndrG via". detto sarebbe andato
detto: "Parto stasera". detto sarebbe partito queHa sera.

191
pagina 154
Discorso diretto indiretto (II)
D1SCORSO DIREUO DJSCORSO lNDlREllO
questo quello

(adesso, questo momento) quel momento)


oggl quel giomo
domani giomo dopo
giorno prima
fra ... ... dopo
... fa ...

pagina 157
Discorso diretto indiretto (III)
D1SCORSO D1RETTO DISCORSO 1NDIREllO
imperativo di + infinito
"Parla detto d; parlare
venire andare
"Vengono spesso visita." Disse andavano spesso far1e visita.
domanda passato) (se +) congiuntivo indicativo
Le chiese: v;sto Le chiese se avesse (aveva) v;sto
G1i chiesto: sta tuo padre?" Gli chiesto stesse (stava) suo padre.
domanda futuro) (se +) condizionale composto
chiesto: tornerai?" chiesto sare;
ha chiesto: "Tornerai?" chiesto se sare; tornato.

pagina 159
Il periodo ipotetico discorso indiretto
Quando riferiamo ipotesi/conseguenze anteriori momento dell'enunciazione tutti i di periodo
tetico diventano discorso indiretto de1 III

DJSCORSO DIREUO
detto:
1. "Se vinco/vincero concorso, invito/invitero
11. "Se vincessi concorso, ti
IIl. "Se avessi vinto concorso, offerto

D1SCORSO INDlRETTO
detto se avesse vinto concorso, offerto *

risu1tati de1 concorso sono gia usciti .

Mentre quando ipotesi si riferiscono un momento successivo quello dell'enunc iazione SI possono
mantenere I II invariati discorso indiretto:

DISCORSO
1. detto se vince/vincero concorso, offre/offrira
11. detto se vincesse concorso, offrirebbe

** Non si conoscono i risultati de1 concorso.

192
Cambiano, alcuni casi, i pronomi personali quelli possessivi:
"Oggi usciro con oggi uscira sue

Unita 11
pagina 168
irregolari gerundio
1 verbi irregolari gerundio sono gli stessi I' imperfetto ossia:
fare - facendo
bere - bevendo
dire - dicendo
verbi finiscono in -urre, Iradurre - traducendo
verbi finiscono -O/-re, porre - ponendo
finiscono -arre, /rarre - Iraendo

Uso del gerundio semplice


azioni simultanee: Camminava parlando
sorridendo.
causa Essendo stanco, preferito uscire.
un ' ipotesi (se .. .): Cercando , potresti trovare una casa migliore.

II gerundio i pronomi
11 gerundio, sia semplice che composto, parola con i pronomi ogni
semplice composto
Vedendola entrare, 1' ho salutata. Avendola vista, salutata.
Scrivendole conquistata. Avendole scritto poesia, conquistata.
Alzandosi presto, si sente 5tanchi. Essendosi alzalo presto, si sente stanco.
Parlandone, chiarito tutto. Avendone parlalo, cbiarito tutto.
Andandoci spesso, si divertono. Essendoci andati, si sono divertiti.

pagina 170
Infinito presente
sostantivo: 11 mangiare continuazione sintomo stress. / Tra dire ilfare mezzo mare.
soggetto: Camminare bene. / Fidarsi nonfidarsi meglio.
frasi esclamative interrogative: Parlare cosi / Uscire? No, stanco. / ora, fare?
istruzioni: Compilare / Premere per prenotare fermata. / Rispondere domande.
preceduto da preposizione: Ad essere sincero ... / dire veritil ... / senlire situazione difficile.

pagina 72
Participio presente
aggettivo: I1libro era veramente interessante. / moJto pesante.
sostantivo: 1 assistenti. / cantante.
verbo: squadra vincenle / I1 pezzo mancante