You are on page 1of 282

FAX-L250

Libretto di Istruzioni
Sebbene questa apparecchiatura possa utilizzare indifferentemente la segnalazione DTMF o la
disconnessione di ciclo, solo la prima richiede particolari accorgimenti per un corretto funzionamento.
Si consiglia pertanto di impostare l’apparecchiatura in modo tale da poter utilizzare la segnalazione
DTMF per l’accesso ai servizi di emergenza sia pubblici che privati. La segnalazione DTMF consente
anche di velocizzare le operazioni di chiamata.

Il Marchio CE certifica la conformità di questo dispositivo alla Direttiva 73/23/EEC e alla Direttiva
89/336/EEC (emendata dalla Direttiva 92/31/EEC), entrambe emendate dalla Direttiva 93/68/EEC.

Canon Inc. /Canon Europa N.V.

Copyright
Copyright r 1997 Canon, Inc. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può
essere in alcun modo e con nessun mezzo, sia esso elettronico, meccanico, magneto-ottico, chimico o
manuale, riprodotta, trasmessa, trascritta, memorizzata o tradotta in altre lingue o in un linguaggio
software, senza previa autorizzazione scritta di Canon Inc.

ii
Marchi di fabbrica
Canont è un marchio registrato e UHQTM è un marchio commerciale di Canon Inc.
I nomi di prodotti e di marche sono marchi registrati delle società proprietarie.

Canon, in quanto Partner Energy Star, certifica che il FAX-L250 è conforme agli
standard Energy Star di efficienza energetica.

EPA POLLUTION PREVENTER

iii
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Avvertenze sulla sicurezza

Norme di sicurezza laser


Le radiazioni laser potrebbero essere dannose per l’uomo. Per tale motivo, le radiazioni emesse
all’interno di questo fax sono completamente confinate entro alloggiamenti schermati protetti da
coperture esterne. Durante il normale funzionamento non esiste alcun pericolo di dispersione di
radiazioni.

Questo fax è classificato come apparecchio laser di Classe I, secondo la normativa IEC 825.

L’esecuzione di controlli, regolazioni o procedure diversi da quelli specificati nel


presente Libretto di Istruzioni può portare a pericolose esposizioni alle radiazion laseri.

La seguente etichetta è apposta all’unità di scansione laser all’interno del FAX-L250, in un’area non
accessibile all’utente.

vii
Indice
PREFAZIONE ......................................................... 1-1
Capitolo 1 Prefazione .............................................................. 1-2
Le caratteristiche principali del FAX-L250 ........ 1-3
Fax a carta comune ...................................................... 1-4
Copiatrice ...................................................................... 1-5
Telefono ......................................................................... 1-5
Come utilizzare il Libretto di Istruzioni .............. 1-6
Segni convenzionali utilizzati nel Libretto di
Istruzioni .................................................................. 1-7
Supporto clienti ..................................................... 1-8
Avvertenze sulla sicurezza .................................. 1-9

INSTALLAZIONE DEL FAX-L250 ......................... 2-1


Capitolo 2 Luogo di installazione .......................................... 2-3
Dimensioni .................................................................... 2-4
Disimballaggio ...................................................... 2-5
Contenuto dell’imballo .................................................. 2-5
Come sollevare il FAX-L250 ......................................... 2-7
Rimozione del materiale protettivo .............................. 2-8
Parti sostituibili .............................................................. 2-10
Assemblaggio del FAX-L250 ............................... 2-11
Montaggio dei componenti .......................................... 2-11
Montaggio del supporto carta ................................ 2-11
Applicazione dell’etichetta tipo di carta ................. 2-12
Montaggio del supporto per documenti lunghi ..... 2-12
Montaggio dei vassoi .............................................. 2-13
Collegamenti ......................................................... 2-14
Collegamento della linea telefonica ............................. 2-14
Collegamento del microtelefono opzionale, del
telefono o della segreteria telefonica ..................... 2-15
Collegamento del cavo di alimentazione ..................... 2-16
Componenti del FAX-L250 ................................... 2-18
Vista frontale ................................................................. 2-18
Vista interna .................................................................. 2-19
Vista posteriore ............................................................. 2-20
Il microtelefono (opzionale) .......................................... 2-20
Il pannello di controllo .................................................. 2-21
Tasti speciali di funzione ............................................... 2-23

viii
Indice
La cartuccia di toner ............................................ 2-25
Utilizzo e conservazione delle cartucce ....................... 2-25
Installazione/sostituzione della cartuccia di toner ....... 2-27
Inserimento della carta ........................................ 2-33
Test del FAX-L250 ................................................. 2-36
Il percorso carta .................................................... 2-37
Selezione del tipo di consegna dei documenti . 2-38
Consegna con il lato stampato rivolto verso il basso . 2-39
Consegna con il lato stampato rivolto verso l’alto ...... 2-40

REGISTRAZIONE DEI DATI UTENTE NEL


Capitolo 3 FAX-L250 ........................................................... 3-1
Suggerimenti utili per l’impostazione dei dati .. 3-2
Impostazione di numeri, lettere e simboli .................... 3-3
Modifica dei dati Utente .......................................... 3-5
Utilizzo dei tasti di Selezione Veloce a Un Tasto/ Tasti
speciali di Funzione ................................................. 3-6
Utilizzo dei menu .......................................................... 3-6
Personalizzazione del FAX-L250 ........................ 3-8
Identificazione dei documenti ...................................... 3-8
Impostazione della data e dell’ora ............................... 3-9
Registrazione del proprio numero di fax e del proprio
nome ........................................................................ 3-10
Impostazione del tipo di linea telefonica ..................... 3-12

SELEZIONE AUTOMATICA .................................. 4-1


Capitolo 4 Metodi di selezione veloce .................................. 4-2
Selezione Veloce a Un Tasto ............................... 4-3
Memorizzazione dei numeri per la Selezione Veloce a
Un Tasto .................................................................. 4-3
Modifica di un numero/nome memorizzato in un tasto
di Selezione Veloce a Un Tasto ............................... 4-6
Utilizzo della Selezione Veloce a Un Tasto .................. 4-9
Selezione Veloce Codificata ................................ 4-11
Memorizzazione dei numeri per la Selezione Veloce
Codificata ................................................................ 4-11
Modifica di un numero/nome memorizzato in un
codice di Selezione Veloce Codificata ................... 4-14
Utilizzo della Selezione Veloce Codificata ................... 4-17
Selezione di Gruppo ............................................. 4-19
Creazione dei gruppi per la Selezione di gruppo ........ 4-19
Utilizzo della Selezione di Gruppo ............................... 4-22

ix
Indice
TRASMISSIONE DEI DOCUMENTI ..................... 5-1
Capitolo 5 Preliminari per la trasmissione ........................... 5-3
Requisiti del documento ............................................... 5-3
Area di scansione .................................................... 5-5
Alimentazione automatica/manuale dei documenti .... 5-6
Inserimento dei documenti per l’alimentazione
automatica ......................................................... 5-7
Inserimento dei documenti per l’alimentazione
manuale .............................................................
5-11
Impostazione della risoluzione e del contrasto ........... 5-13
Impostazione della risoluzione di scansione .......... 5-13
Impostazione della densità di scansione ............... 5-14
Metodi di trasmissione .................................................
5-15
Trasmissione manuale con il microtelefono ........... 5-15
Trasmissione da memoria ....................................... 5-15
Metodi di selezione .......................................................
5-15
Trasmissione dei documenti ............................... 5-16
Trasmissione manuale con il microtelefono ................. 5-16
Trasmissione da memoria ............................................. 5-18
Aggiungere pagine a un documento
nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF) .................................................................. 5-20
Annullamento di una trasmissione ..................... 5-21
Rimozione di documenti dall’Alimentatore
Automatico Documenti (ADF) ................................. 5-22
Riselezione ............................................................ 5-24
Riselezione manuale ..................................................... 5-24
Riselezione automatica con Trasmissione da
Memoria ................................................................... 5-24
Cancellazione della Riselezione Automatica .......... 5-25
Impostazione della Riselezione Automatica ........... 5-26
Trasmissione Sequenziale ................................... 5-29
Trasmissione di un documento a più destinazioni ...... 5-29
Trasmissione di documenti con la Selezione di
Gruppo .................................................................... 5-31
Trasmissione Differita .......................................... 5-32
Invio di altri documenti mentre il FAX-L250 è
programmato per la Trasmissione Differita ............ 5-34
Documenti registrati in Memoria ........................ 5-35
Stampa dell’Elenco dei documenti registrati in
memoria ................................................................... 5-35
Cancellazione di un documento presente in
memoria ................................................................... 5-37
Ritrasmissione di un documento nel cui invio si sono
manifestati degli errori ............................................ 5-38
Trasmissione con la Funzione Parola
Chiave/Subindirizzo ......................................... 5-40
Interruzione di corrente ....................................... 5-43

x
Indice
RICEZIONE DI DOCUMENTI ............................... 6-1
Capitolo 6 Sistemi di ricezione .............................................. 6-2
Impostazione del Modo di Ricezione ........................... 6-3
Ricezione automatica di messaggi fax e di chiamate
telefoniche. Modo Fax/Tel ....................................... 6-4
Impostazione del Modo Fax/Tel ............................. 6-4
Funzionamento con il Modo Fax/Tel ...................... 6-6
Ricezione manuale di messaggi: MODO MANUALE .. 6-9
Ricezione automatica di messaggi: MODO FAX ......... 6-10
Utilizzo di una segreteria telefonica: MODO SEGR. .... 6-11
Utilizzo del FAX-L250 con una segreteria
telefonica ........................................................... 6-11
Impostazione del FAX-L250 per la commutazione
di rete ................................................................. 6-12
Funzionamento con il sistema a commutazione di
rete ..................................................................... 6-13
Impostazione del FAX-L250 per la commutazione
di rete ................................................................. 6-14
Funzionamento con il sistema a commutazione di
rete ..................................................................... 6-15
Ricezione dei documenti in memoria ................ 6-16
Messaggi visualizzati quando un documento viene
ricevuto in memoria ................................................ 6-16
Stampa dei documenti ricevuti in memoria ................. 6-17
Ricezione di messaggi durante la Registrazione, la
Copiatura o la Stampa ............................................ 6-17
Interruzione di una ricezione ............................... 6-18
Polling per la ricezione di documenti ................. 6-19
Funzione polling ............................................................ 6-19

CARATTERISTICHE AVANZATE ......................... 7-1


Capitolo 7 Selezione speciale ................................................ 7-2
Selezione attraverso un centralino ............................... 7-2
Registrazione del tipo e del numero di accesso
alla linea esterna nel tasto R ............................. 7-2
Selezione interurbana ................................................... 7-4
Impostazione delle pause ....................................... 7-4
Conferma della tonalità di selezione ............................ 7-5
Utilizzo della selezione tonale su una linea a impulsi .. 7-6
Come limitare l’uso del FAX-L250 ...................... 7-7

xi
Indice
ESECUZIONE DI COPIE ....................................... 8-1
Capitolo 8 Esecuzione di copie ............................................. 8-2

RAPPORTI ED ELENCHI ...................................... 9-1


Capitolo 9 Rapporto di attività’ .............................................. 9-2
Rapporti di Trasmissione (TX) ............................. 9-3
RAPPORTO TX ERRATA ............................................... 9-3
RAPPORTO TX ............................................................. 9-4
Rapporto Multi TX/RX ................................................... 9-5
Rapporto di ricezione (RX) .................................. 9-6
Rapporto di annullamento memoria .................. 9-7
Elenco dati Utente ................................................ 9-8
Elenchi di selezione veloce ................................. 9-10
Elenco di Selezione Veloce a Un Tasto ........................ 9-11
Elenco di Selezione Codificata ..................................... 9-11
Elenco di Selezione di Gruppo ..................................... 9-11

RISPOSTE AI PROBLEMI PIÙ COMUNI ............. 10-1


Capitolo 10 Se l’inconveniente non si risolve ........................ 10-2
Elenco dei problemi .............................................. 10-3
Inceppamenti carta ....................................................... 10-5
Inceppamenti nell’Alimentatore Automatico
Documenti (ADF) ............................................... 10-5
Inceppamenti nelle fessure di uscita ...................... 10-8
Inceppamenti all’interno del fax ............................. 10-9
Inceppamenti nell’area frontale del fax ..................10-14
Dopo aver eliminato un inceppamento ..................10-17
Problemi di alimentazione carta nell’Alimentatore
Fogli del FAX-L250 ..................................................10-18
Problemi di funzionamento ...........................................10-20
Trasmissione di documenti .....................................10-20
Ricezione di documenti ..........................................10-22
Problemi a livello di telefono ........................................10-26
Problemi di copiatura ...................................................10-26
Problemi di stampa .......................................................10-27
Problemi di qualità di stampa .......................................10-28
Problemi in generale .....................................................10-29
Codici di errore, messaggi e soluzioni ..............10-30

xii
Indice
MANUTENZIONE DEL FAX-L250 ........................ 11-1
Capitolo 11 Pulizia del FAX-L250 ............................................. 11-2
Pulizia delle parti esterne del FAX-L250 ...................... 11-2
Pulizia delle parti interne .............................................. 11-3
Pulizia dei componenti dello scanner .......................... 11-6
Sostituzione della cartuccia toner ..................... 11-8
Spostamento del FAX-L250 ................................. 11-9

I MENU ................................................................... 12-1


Capitolo 12 Descrizione dei menu ........................................... 12-2
Menu REGISTRAZIONE TEL ................................ 12-2
Menu IMPOSTAZIONI UTENTE ........................... 12-4
Menu IMPOSTAZIONI RAPPORTO ..................... 12-6
Menu IMPOSTAZIONI TX ..................................... 12-8
Menu IMPOSTAZIONI RX .....................................12-10
Menu STAMPANTE FAX .......................................12-12
Menu IMPOSTAZIONI SISTEMA .........................12-14

SPECIFICHE .......................................................... A-1


Appendice A In generale ............................................................. A-2
Fax a carta comune .............................................. A-4
Copiatrice .............................................................. A-6
Telefono .................................................................. A-6
Formati documento .............................................. A-7
Area di stampa ...................................................... A-8

OPZIONI ................................................................. B-1


Appendice B Microtelefono opzionale ...................................... B-2
Contenuto dell’imballo .................................................. B-2
Montaggio del microtelefono ....................................... B-3
Pannello di controllo e funzioni .................................... B-6
Manutenzione del microtelefono .................................. B-8

................................................................................. G-1
Glossario
................................................................................. I-1
Indice analitico

xiii
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
1 Prefazione al
FAX-L 250
Il presente capitolo illustra la caratteristiche principali del
FAX-L250. Spiega inoltre come utilizzare la documentazione di
accompagnamento del fax e riporta importanti avvertenze sulla
sicurezza.

Prefazione .............................................................. 1-2


Le caratteristiche principali del FAX-L250 ........ 1-3
Fax a carta comune ...................................................... 1-4
Copiatrice ...................................................................... 1-5
Telefono ......................................................................... 1-5
Come utilizzare il Libretto di Istruzioni .............. 1-6
Segni convenzionali utilizzati nel Libretto di
Istruzioni .................................................................. 1-7
Supporto clienti ..................................................... 1-8
Avvertenze sulla sicurezza .................................. 1-9
Prefazione
Ci congratuliamo con voi per l’acquisto del nuovo FAX-L250 della Canon. Il FAX-L250 è un
apparecchio di gruppo 3 (G3) che consente di trasmettere documenti ad alta velocità, nel minor tempo
possibile. Siamo certi che che il FAX-L250 sarà in grado di soddisfare, in modo efficiente e conveniente,
tutte le vostre esigenze di comunicazione fax, telefono e copiatrice.

FAX-L250

1-2
Le caratteristiche principali del 1
FAX-L250
Il FAX-L250 è un sistema multifunzioni adatto per piccoli uffici o abitazione. Il FAX-L250 combina le
funzioni di fax a carta comune, copiatrice e telefono* in un unico, conveniente desktop.

La multifunzionalità del FAX-L250 consente all’utente di eseguire più operazioni simultaneamente. Ad


esempio, si possono riprodurre delle copie e al contempo trasmettere o ricevere dei documenti in
memoria.

Il design compatto del FAX-L250 lo rende ideale come dispositivo da tavolo e consente di sfruttare
spazi laddove l’installazione di altri dispositivi risulterebbe impossibile.

Il FAX-L250 offre le seguenti caratteristiche:

Qualità e velocità di stampa eccellenti


La stampa laser 600 x 600 dpi del FAX-L250 assicura la massima risoluzione di testi e di grafici. Un
ulteriore vantaggio è dato dall’eccezionale velocità di stampa di 6 pagine al minuto.

Semplice manutenzione
La cartuccia toner FX-3 utilizzata sul FAX-L250 incorpora sia il toner che il tamburo, per semplificare
le operazioni di installazione e sostituzione.

Pratica gestione della carta


L’alimentatore fogli FAX-L250 accetta fino a 100 fogli* di carta comune nei formati A4, letter o legal.

Stampa in economia
La funzione Risparmio Toner consente di ridurre fino al 50% circa il consumo di toner, il che si traduce
in maggiore durata della cartuccia.

Alimentazione documenti flessibile


Il FAX-L250 dispone di un Alimentatore Automatico Documenti (ADF) che può essere predisposto per
l’alimentazione sia automatica che manuale, in base alle esigenze dell’Utente. Ciò consente di trasmettere
una grande varierà di documenti, dai documenti multipagine (fino a 20 pagine in formato A4 o 10 in
formato legal) a una singola foto o un biglietto da visita.

* Richiede il collegamento del microtelefono opzionale, di un telefono o di una segreteria telefonica.


** 75 g/m2Carta

1-3
Prefazione al FAX-L 250

Fax a carta comune


UHQTM Sistema di elaborazione immagini
Il FAX-L250 utilizza il Sistema di Elaborazione Immagine Ultra-High Quality che consente una
definizione intensificata delle foto trasmesse via fax.

Modo di Correzione degli Errori (ECM)


Il Modo di Correzione degli Errori del FAX-L250 riduce gli errori di trasmissione quando si inviano o
ricevono messaggi a/da altri fax anch’essi dotati della funzione ECM.

Commutazione automatica fax/telefono


La capacità del FAX-L250 di riconoscere chiamate telefoniche e comunicazioni fax consente di utilizzare
un’unica linea telefonica per entrambi i tipi di chiamata.

Collegamento di una segreteria telefonica


E’ possibile collegare al FAX-L250 una segreteria telefonica per poter ricevere sia i messaggi fax che
quelli telefonici, anche in caso di assenza.

Velocità di trasmissione
Il FAX-L250 utilizza i metodi di codifica dati G3 che aumentano la velocità di trasmissione a circa 6
secondi* per pagina.

Trasmissione/ricezione a/in memoria


Con il FAX-L250 si possono memorizzare fino a 90* pagine (ricevute o inviate) nella memoria
incorporata ed è possibile ricevere dei messaggi anche mentre il fax sta stampando.

Riduzione del formato in stampa


Il FAX-L250 provvede automaticamente a ridurre i messaggi ricevuti per adattarli al formato carta in
uso. Ad esempio, se si ricevono dei messaggi in un formato superiore all’A4 mentre la carta in uso è in
formato A4, il fax ridurrà automaticamente i documenti ricevuti per adattarli al formato A4.

Selezione automatica e trasmissione sequenziale


Per semplificare ulteriormente l’invio di messaggi, il FAX-L250 offre diversi metodi di selezione
automatica: la selezione veloce codificata, la selezione veloce a un tasto e la selezione di gruppo. Con il
FAX L-250 è possibile utilizzare anche la trasmissione differita e la trasmissione sequenziale fino a 117
destinazioni per volta.

* In base al Diagramma di Prova Canon FAX Standard Nr. 1, Modo standard

1-4
Le caratteristiche principali del FAX-L250

Copiatrice
1
Fino a 99 copie
Il FAX-L250 può eseguire fino a 99 copie per volta, ad una velocità di sei copie al minuto.

Risoluzione a 600 e 300 dpi


Il FAX-L250 esegue copie ad una risoluzione di 600 x 300 dpi nella copia diretta e a 300 x 300 nella
copia da memoria.

Riduzione copie
Il FAX-L250 può ridurre le copie al 90%, 80% o 70% rispetto al formato originale. Si possono, ad
esempio, copiare dei documenti in formato legal su carta in formato A4.

Telefono
Selezione automatica
Si possono utilizzare i metodi di selezione automatica del FAX-L250 (selezione veloce a un tasto,
selezione veloce codificata e selezione di gruppo) per registrare i numeri di telefono o di fax degli
interlocutori, per semplificare e rendere più efficienti le operazioni di chiamata.

Collegamento del microtelefono opzionale, della segreteria telefonica o di un telefono


Collegando al FAX-L250 il microtelefono opzionale o un telefono, si può utilizzare il fax per effettuare
o ricevere normali chiamate telefoniche. Collegando una segreteria telefonica, l’utente, anche in caso di
assenza, può ricevere sia messaggi fax che telefonici.

1-5
Come utilizzare il Libretto di
Istruzioni
Per sfruttare al meglio tutte le istruzioni sull’installazione e sull’utilizzo del FAX-L250, attenersi alle
seguenti indicazioni:

¶ Leggere il presente capitolo per conoscere le principali caratteristiche del FAX-L250 e le indicazioni
per un utilizzo sicuro del fax.
¶ Seguire attentamente le istruzioni del Capitolo 2, "Installazione del FAX-L250" per disimballare e
assemblare correttamente il fax.
¶ Leggere il Capitolo 3 per imparare a memorizzare le informazioni sul FAX-L250 e a registrare i dati
Utente.
¶ Leggere i Capitoli da 4 a 9 per approfondire la conoscenza delle procedure operative del FAX-L250
(quali trasmissione, ricezione e copiatura di documenti ) nonché per conoscere le funzioni speciali
(quali restrizioni dell’uso del fax e funzioni particolari di selezione).
¶ In caso di incorretto funzionamento del FAX-L250, consultare il Capitolo 10 "Risposte ai problemi
più comuni" per risolvere l’inconveniente.
¶ Leggere il Capitolo 11, "Manutenzione del FAX-L250" in cui sono descritte le procedure di pulizia
del fax e di sostituzione della cartuccia toner.
¶ Fare riferimento al Capitolo 12 "I menu" per apprendere come modificare le impostazioni del
FAX-L250.
¶ Fare riferimento all’Appendice A per le specifiche tecniche del FAX-L250.
¶ Se si dispone del microtelefono opzionale, consultare l’Appendice B.
Se dovessero sussistere ancora dei dubbi circa l’utilizzo del FAX-L250, contattare il rivenditore
autorizzato o il centro di assistenza Canon. Saranno lieti di rispondere a qualsiasi vostro quesito.

1-6
Come utilizzare il Libretto di Istruzioni

Segni convenzionali utilizzati nel Libretto di Istruzioni


Nel Libretto sono stati usati i simboli convenzionali sotto riportati per evidenziare alcune informazioni 1
utili per un funzionamento corretto e sicuro del FAX-L250:

Cautela indica come evitare certe condizioni o manovre scorrette che potrebbero
danneggiare il FAX-L250 e procurare danni a persone.

Nelle note vengono riportati suggerimenti utili, restrizioni nonché indicazioni su come
evitare problemi di minor rilievo e utilizzare il fax alla massima efficienza.

I nomi dei tasti e degli interruttori del FAX-L250, quali FUNZIONE, STOP, e AVVIO/COPIA sono
stati evidenziati in neretto. I messaggi visualizzati sul display, quali RICEZIONE OK. sono stati
riportati in maiuscolo.

1-7
Supporto clienti
Il FAX-L250 è stato progettato applicando le tecnologie più avanzate per assicurare un funzionamento
senza problemi.

Nel caso in cui dovessero manifestarsi degli inconvenienti, provare a risolverli seguendo le indicazioni
del Capitolo 10 "Risposte ai problemi più comuni". Se il problema non si dovesse risolvere o se si ritiene
che il FAX-L250 necessiti di assistenza, contattare il rivenditore autorizzato Canon o il locale centro di
asssistenza.

1-8
Avvertenze sulla sicurezza 1
Leggere queste avvertenze prima di utilizzare il FAX-L250 e conservarle a portata di mano per future
consultazioni.

Non tentare di eseguire riparazioni o interventi sul FAX-L250, se non quelli specificati
nel presente Libretto di Istruzioni. Non tentare di disassemblare l’unità; l’apertura o la
rimozione delle coperture interne può esporre a tensioni pericolose e ad altri rischi. Per
qualsiasi intervento di assistenza, contattare il rivenditore autorizzato Canon o il locale
centro di assistenza.

¶ Seguire sempre le avvertenze e le istruzioni riportate sul FAX-L250.


¶ Collocare il FAX-L250 su una superficie stabile, solida e in piano. In caso di caduta, il fax potrebbe
riportare seri danni.
¶ Non utilizzare il FAX-L250 vicino all’acqua. Se del liquido dovesse penetrare all’interno dell’unità,
scollegarla immediatamente dalla presa di corrente e contattare il rivenditore autorizzato Canon o il
locale centro di assistenza.
¶ Sul retro del FAX-L250 vi sono delle aperture e delle fessure previste per l’aerazione. Per evitare
surriscaldamenti del FAX-L250 (che possono alterarne il funzionamento e causare incendi), fare
attenzione a non ostruire o coprire queste aperture. Non utilizzare il fax su letti, divani o altre
superfici simili, vicino a condizionatori o altre fonti di calore. Non installare il FAX-L250 in armadi,
vani o stanzini se non adeguatamente aerati. Per lo spazio e i requisiti di installazione del FAX-L250,
vedere "Luogo di installazione" a pagina 2-3.
¶ Collegare il FAX-L250 solo al tipo di presa di corrente specificata sull’etichetta applicata sull’unità.
In caso di incertezze circa il tipo di corrente della presa in uso, contattare la locale azienda elettrica.
¶ L’amperaggio compessivo usato da tutti i dispositivi collegati alla presa a cui è collegato il fax non
deve eccedere quello del ruttore di circuito della presa.
¶ Non appoggiare nessun oggetto sul cavo di alimentazione e collocare il FAX-L250 in posizione tale
che il cavo non possa essere calpestato. Accertarsi che il cavo non sia annodato o attorcigliato.

1-9
Prefazione al FAX-L 250

¶ Non inserire nessun oggetto nelle fessure o aperture sull’involucro del FAX-L250, potrebbero toccare
punti di tensione pericolosi o cortocircuitare le parti, causando incendi e scosse elettriche.
¶ Non far cadere piccoli oggetti (quali graffe, fermagli o punti) all’interno del FAX-L250. Se un
qualunque oggetto dovesse cadere all’interno del fax, contattare immediatamente il rivenditore
autorizzato Canon o il locale centro di assistenza Canon.
¶ Non collegare il cavo di alimentazione a una fonte d’energia continua (UPS).
¶ Prima di spostare o pulire il FAX-250, staccare sempre la spina.
¶ Quando si scollega il FAX-L250, attendere almeno cinque secondi prima di ricollegarlo.
¶ Posizionare il FAX-L250 lontano dalla luce diretta del sole che lo potrebbe danneggiare. In caso di
installazione vicino ad una finestra, prevedere delle tende.
¶ Non esporre il FAX-L250 a elevati sbalzi di temperatura. Installare il fax in un luogo con
temperatura ambiente compresa tra 10° e 32.5°C.
¶ Durante i temporali, scollegare sempre il FAX-L250 dalla presa di corrente.
¶ Prima di spostare il FAX-L250, rimuovere la cartuccia toner.
¶ Reggere il FAX-L250 come illustrato in figura. Non tentare di sollevarlo prendendolo
dall’alimentatore fogli o da altri supporti.

1-10
Avvertenze sulla sicurezza

Scollegare il FAX-L250 dalla presa di corrente e contattare il rivenditore autorizzato 1


Canon o il locale centro di assistenza Canon nei seguenti casi:
■ Il cavo di alimentazione o la spina sono danneggiati o usurati.
■ E’ penetrato del liquido all’interno oppure il fax è stato esposto ad acqua o pioggia.
■ Si notano fumo o rumori e odori anomali provenire dal fax.
■ Il FAX-L250 non funziona normalmente nonostante siano state seguite tutte le
istruzioni operative. Eseguire solo le regolazioni specificate nel Libretto di Istruzioni;
oltre che danneggiare l’unità, si potrebbe anche complicare il lavoro del tecnico
dell’assistenza.
■ Il FAX-L250 è caduto oppure il suo involucro è danneggiato.
■ Il FAX-L250 non funziona correttamente e non si riesce a risolvere il problema
seguendo le indicazioni fornite nel Capitolo 10 "Quesiti ai problemi più comuni".

1-11
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
2 Installazione del
FAX-L250
Il presente capitolo spiega come disimballare, assemblare e
collegare il FAX-L250, come installare la cartuccia toner FX-3,
la carta e tutto quanto è necessario per rendere il FAX-L250
pronto all’uso.

Luogo di installazione .......................................... 2-3


Dimensioni ..................................................................... 2-4
Disimballaggio ....................................................... 2-5
Contenuto dell’imballo .................................................. 2-5
Come sollevare il FAX-L250 ......................................... 2-7
Rimozione del materiale protettivo ............................... 2-8
Parti sostituibili .............................................................. 2-10
Assemblaggio del FAX-L250 ............................... 2-11
Montaggio dei componenti .......................................... 2-11
Montaggio del supporto carta ................................ 2-11
Applicazione dell’etichetta tipo di carta ................. 2-12
Montaggio del supporto per documenti lunghi ...... 2-12
Montaggio dei vassoi .............................................. 2-13
Collegamenti ......................................................... 2-14
Collegamento della linea telefonica ............................. 2-14
Collegamento del microtelefono opzionale, del
telefono o della segreteria telefonica ...................... 2-15
Collegamento del cavo di alimentazione ..................... 2-16
Componenti del FAX-L250 ................................... 2-18
Vista frontale ................................................................. 2-18
Vista interna .................................................................. 2-19
Vista posteriore ............................................................. 2-20
Il microtelefono (opzionale) ........................................... 2-20
Il pannello di controllo ................................................... 2-21
Tasti speciali di funzione ......................................... 2-23
La cartuccia di toner ............................................ 2-25
Utilizzo e conservazione delle cartucce ....................... 2-25
Installazione/sostituzione della cartuccia toner ........... 2-27
Inserimento della carta ........................................ 2-33
Test del FAX-L250 ................................................. 2-36
Il percorso carta .................................................... 2-37
Selezione del tipo di consegna dei documenti . 2-38
Consegna con il lato stampato rivolto verso il basso .. 2-39
Consegna con il lato stampato rivolto verso l’alto ...... 2-40

2-2
Luogo di installazione
Prima di disimballare il FAX-L250, scegliere un luogo appropriato di installazione attenendosi alle
seguenti indicazioni.

Per accertarsi che il luogo scelto risponda ai requisiti, rivedere le indicazioni riportate in
"Avvertenze sulla sicurezza" a pagina 1-9.
2
¶ Scegliere un luogo freddo, secco, pulito e ben aerato:
+ Verificare che il luogo di installazione non sia polveroso.
+ Verificare che il luogo non sia soggetto a elevati sbalzi di temperatura (tra 10° e 32.5°C).
+ L’umidità relativa deve costantemente essere compresa tra 20% e 85%.
¶ Installare il FAX-L250 lontano dalla luce diretta del sole.
¶ Se possibile, posizionare il FAX-L250 vicino a una presa telefonica per agevolare il collegamento.
¶ Collocare il fax vicino a una presa di corrente da 200-240V (50/60 Hz).
¶ Non utilizzare una presa di corrente a cui sono collegati apparecchi quali condizionatori, macchine
per scrivere elettriche, televisori o copiatrici. Questi dispositivi generano disturbi elettrici che possono
influire sul corretto funzionamento del fax in trasmissione e in ricezione.
¶ Posizionare il FAX-L250 su una superficie stabile, in piano, senza vibrazione e sufficientemente solida
per supportarne il peso (circa 8,6 kg).

2-3
Installazione del FAX-L250

Dimensioni
Prevedere uno spazio sufficiente attorno al FAX-L250 per un’adeguata aerazione e per consentire un
agevole inserimento/espulsione della carta. Nella figura sottostante vengono riportate le dimensioni
minime di spazio richieste per l’installazione dell’unità.

Vista dall’alto

Vista laterale

Vista dal basso

Per ulteriori consigli e quesiti sull’installazione del FAX-L250, contattare il rivenditore


autorizzato Canon o il locale centro di assistenza Canon.

2-4
Disimballaggio
Disimballare il FAX-L250 e controllare che la confezione contenga tutti i componenti e la
documentazione del fax, attenendosi alla seguente procedura.

Contenuto dell’imballo 2
Conservare il materiale protettivo e la scatola per un eventuale uso futuro.

1 Togliere con cautela tutti i componenti dalla scatola. E’ richiesta la presenza di due
persone per sollevare il FAX-L250 con relativo materiale di protezione dalla scatola.

DOCUMENTAZIONE

CARTUCCIA TONER FX-3 SUPPORTO PER DOCUMENTI


LUNGHI

VASSOI

SUPPORTO CARTA

Cavo di alimentazione
UNITA’ PRINCIPALE FAX-L250

Linea telefonica

2-5
Installazione del FAX-L250

2 Verificare che l’imballo contenga i seguenti componenti:

UNITA’ PRINCIPALE SUPPORTO CARTA VASSOI


FAX-L250

SUPPORTO PER CAVO DI ALIMENTAZIONE* LINEA TELEFONICA**


DOCUMENTI LUNGHI

CARTUCCIA TONER FX-3 LIBRETTO DI ISTRUZIONI ETICHETTA TIPO DI CARTA


DEL FAX- L250 (Questo
manuale)

In caso di componenti mancanti o danneggiati, contattare immediatamente il rivenditore Canon dove è


stato acquistato il fax.

* La forma del cavo di alimentazione varia in base al paese di acquisto.


** La forma del cavo telefonico varia in base al paese di acquisto.

2-6
Disimballaggio

Come sollevare il FAX-L250


Quando si deve spostare il FAX-L250, procedere nel seguente modo:
■ Reggere saldamente l’unità e mantenerla in piano.
■ Reggere l’unità dai lati. Le aree rientranti su ciascun lato dell’unità fungono da maniglie.

2-7
Installazione del FAX-L250

Rimozione del materiale protettivo


Rimuovere il materiale protettivo usato per imballare e proteggere il FAX-L250 durante il trasporto.
Attenersi alla seguente procedura:

1 Rimuovere tutti gli adesivi dall’involucro del FAX-L250.

2 Aprire il pannello di controllo e con entrambe le mani spingerlo delicatamente in avanti.

2-8
Disimballaggio

3 Rimuovere la protezione in espanso dall’Alimentatore Automatico Documenti (ADF), quindi


richiudere delicatamente il pannello di controllo premendolo sul centro fino a bloccarlo.

4 Rimuovere la pellicola trasparente di protezione dal display LCD.

2-9
Installazione del FAX-L250

Parti sostituibili
Il solo componente del FAX-L250 che richiede assistenza o sostituzione è la cartuccia toner FX-3.
Quantunque Canon produca molti tipi di cartucce toner, con questo fax si può utilizzare solo la
cartuccia FX-3, specifica per il FAX-L250. La cartuccia FX-3 è in vendita presso i rivenditori
autorizzati Canon.

2-10
Assemblaggio del FAX-L250
Per assemblare l’unità principale e i componenti del FAX-L250, attenersi alle seguenti istruzioni. Per la
vista d’insieme del FAX-L250, vedere "Componenti del FAX-L250" a pagina 2-18.

Montaggio dei componenti 2


j Montaggio del supporto carta
Il supporto carta mantiene in posizione verticale i fogli o altro supporto di stampa caricati
nell’alimentatore fogli.

Per montare il supporto carta, inserire le due linguette diagonalmente nelle corrispondenti fessure
presenti sull’alimentatore fogli, quindi fissarlo.

2-11
Installazione del FAX-L250

j Applicazione dell’etichetta tipo di carta


Questa etichetta viene fornita con il FAX-L250.

Applicare l’etichetta sulla sinistra dell’alimentatore fogli, come illustrato nella figura sottostante.

j Montaggio del supporto per documenti lunghi


Sollevare il FAX-L250 come illustrato nella figura e inserire il supporto per documenti lunghi nelle
guide previste sulla parte inferiore dell’unità.

2-12
Assemblaggio del FAX-L250

j Montaggio dei vassoi


Il fax prevede due vassoi di supporto identici. Un vassoio è previsto per raccogliere i documenti espulsi
dalla fessura di consegna fogli con lato stampato rivolto verso il basso. Per installare questo supporto,
inserire le linguette nelle corrispondenti fessure sull’uscita fogli con lato stampato rivolto verso il basso,
accertandosi che la linguetta più piccola si trovi sulla sinistra.

2
Fessura di consegna
documenti con lato
stampato rivolto verso il
basso

L’altro vassoio supporta invece i documenti alimentati nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).
Per installare questo supporto, inserire le linguette nelle corrispondenti fessure sull’Alimentatore
Automatico Documenti (ADF), accertandosi che la linguetta più piccola si trovi sulla sinistra.

Alimentatore automatico
di documenti (ADF)

2-13
Collegamenti

Collegamento della linea telefonica


Per collegare il FAX-L250, attenersi alla seguente procedura:

1 Collegare un’estremità del cavo telefonico fornito alla presa contrassegnata da


del FAX-L250.
sul retro

2 Collegare l’altra estremità alla presa telefonica a muro.

2-14
Collegamenti

Collegamento del microtelefono opzionale, del telefono


o della segreteria telefonica
Per poter utilizzare il FAX-250 per fare o ricevere delle telefonate, occorre collegare il microtelefono
opzionale o un telefono. E’ anche possibile collegare una segreteria telefonica (con o senza telefono).

Collegare la linea del microtelefono opzionale, del telefono o della segreteria alla presa contrassegnata
da sul retro del FAX-L250.

Se si intende collegare al FAX-L250 una segreteria telefonica, leggere "Utilizzo di una


segreteria telefonica: MODO SEGR." a pagina 6-11.

2-15
Installazione del FAX-L250

Collegamento del cavo di alimentazione


Per il collegamento del FAX-L250 alla presa di corrente, attenersi alla seguente
procedura:
■ Il FAX-L250 va collegato solo a una presa di corrente da 200-240 V CA. Non
utilizzare il fax in un paese diverso da quello d’acquisto.
■ Utilizzare solo il cavo di alimentazione fornito con il fax. L’utilizzo di un cavo più
lungo o di una prolunga può causare malfunzionamenti del FAX-L250.
■ Per scollegare il fax staccare la spina. Non tirare mai il cavo di alimentazione.
■ Non collegare il FAX-L250 a una presa di corrente a cui siano collegati altri
dispositivi, quali condizionatori, computer, macchine per scrivere elettriche o
copiatrici. Questi dispositivi generano disturbi elettrici che possono interferire con il
corretto funzionamento del FAX-L250.
■ Accertarsi che sul cavo non sia appoggiato alcun oggetto, che non possa essere
calpestato e che non intralci il passaggio.
■ Non sovraccaricare la presa di corrente. L’amperaggio complessivo della presa non
deve eccedere l’amperaggio del ruttore di circuito della presa.
■ Non collegare il fax a una fonte d’energia continua (UPS).

Collegare il cavo di alimentazione nel seguente modo:

1 Collegare il cavo di alimentazione al connettore sul retro del FAX-L250.

2-16
Collegamenti

2 Collegare l’altra estremità del cavo di alimentazione alla presa di corrente.

Il FAX-L250 non ha interruttore di accensione, si accende quando viene collegato alla


presa di corrente. Una volta collegato, il fax richiede un periodo di riscaldamento prima
di essere pronto per l’uso.

¶ Mentre il FAX-L250 è in riscaldamento, sull’LCD


ATTENDERE PREGO
compare il messaggio ATTENDERE PREGO. 2
¶ Quando sul display compare data e ora e modo di
ricezione, significa che il FAX-L250 è in modalità di 13:00 Solo Fax
attesa, pronto per l’uso.

Se la cartuccia toner non è stata


ancora installata, il display visualizza CONTROL.
COPERCHIO/CART
alternatamente il messaggio di attesa
e CONTROL. COPERCHIO/CART.: 13:00 Modo Fax

2-17
Componenti del FAX-L250
Prima di utilizzare il FAX-L250, dedicate qualche istante alle figure delle pagine seguenti per
familiarizzare con i componenti del fax e le relative funzioni.

Vista frontale

SUPPORTO CARTA
VASSOI
ALIMENTATORE FOGLI
ALIMENTATORE
AUTOMATICO
DOCUMENTI GUIDA CARTA
(ADF) FESSURA DI CONSEGNA DOCUMENTI
CON LATO STAMPATO RIVOLTO VERSO
IL BASSO
GANCIO DI RILASCIO
GUIDE
DOCUMENTO

PANNELLO DI
CONTROLLO COPERCHIO FRONTALE

SELETTORE DI
CONSEGNA CARTA

FESSURA DI CONSEGNA DOCUMENTI CON LATO


STAMPATO RIVOLTO VERSO L’ALTO

SUPPORTO PER DOCUMENTI LUNGHI

2-18
Componenti del FAX-L250

Vista interna

GRUPPO DI FISSAGGIO
2
LEVA DI RILASCIO CARTA

SCOMPARTO CARTUCCIA
TONER FX-3

RULLO DI CARICA DI
TRASFERIMENTO

COPERCHIO FRONTALE

2-19
Installazione del FAX-L250

Vista posteriore

GANCIO DI RILASCIO A SCATTO

CONNETTORE DI
ALIMENTAZIONE

PRESA PER MICROTELEFONO


OPZIONALE/TELEFONO/SEGRETERIA
TELEFONICA
PRESA PER LA LINEA TELEFONICA

Il microtelefono (opzionale)
Per maggiori dettagli sul microtelefono opzionale, vedere l’Appendice B.

2-20
Componenti del FAX-L250

Il pannello di controllo
DISPLAY LCD
SPIA ALLARME
LEVA DI ALIMENTAZIONE DOCUMENTI
PAUSA/RISELEZIONE

2
PAUSA/RISELEZIONE MODO RISOLUZIONE SPIA ALLARME
RICEZIONE

SELEZ.
CODIFICATA

TASTI NUMERICI TASTI SPECIALI DI


FUNZIONE /SELEZIONE A
SELEZ. CODIFICATA STOP UN TASTO
MODO RICEZIONE RISOLUZIONE
AVVIO/COPIA

Tasto PAUSA/RISELEZIONE
Premere questo tasto per riselezionare l’ultimo numero chiamato composto con i tasti numerici oppure
premerlo per inserire delle pause intercifra durante la selezione o la registrazione di numeri.
Leva di alimentazione documento
Posizionare questa leva sulla sinistra ( ) per l’alimentazione automatica dei documenti, oppure sulla
destra ( ) per l’alimentazione manuale dei documenti.
Display LCD
Il display LCD visualizza i messaggi e le indicazioni che accompagnano lo svolgimento delle operazioni;
visualizza inoltre le selezioni, il testo, i numeri e i nomi durante la registrazione delle informazioni.
SPIA ALLARME
Questa spia lampeggia quando si verifica un errore oppure quando si esaurisce il toner o la carta.

2-21
Installazione del FAX-L250

Tasti numerici
Utilizzare questi tasti per impostare i numeri e i nomi in fase di registrazione delle informazioni e per
selezionare i numeri di telefono/fax non registrati per la selezione automatica.
Tasto SELEZ. CODIFICATA
Premere questo tasto seguito da un codice a due cifre per selezionare un numero di telefono/fax
registrato per la seleziona codificata.
Tasto MODO RICEZIONE
Utilizzare questo tasto per programmare il modo di ricezione del FAX-L250: ricezione manuale
(MODO MANUALE); gestione di tutte le chiamate in arrivo come transazioni fax (MODO FAX);
programmazione della segreteria telefonica a rispondere a tutte le chiamate (MODO SEGR.) oppure
commutazione automatica fax/tel in funzione del tipo di chiamata ricevuta (Modo Fax/Tel).
Tasto (AVVIO/COPIA)
Premere questo tasto per attivare la trasmissione, la ricezione, la scansione, la copiatura e altre
operazioni oppure per selezionare delle funzioni durante la registrazione delle informazioni.
Tasto RISOLUZIONE
Premere questo tasto per selezionare la risoluzione per il documento che si intende scansionare o
trasmettere.
Tasto (STOP)
Premere questo tasto per interrompere una trasmissione, una ricezione o qualsiasi altra operazione.
Tasti per la Selezione Veloce a Un tasto/Tasti speciali di funzione
Utilizzare questi tasti per la Selezione Veloce a Un Tasto e per attivare funzioni speciali. Per maggiori
dettagli sui tasti speciali di funzione, vedere le pagine da 2-23 e 2-24.

2-22
Componenti del FAX-L250

j Tasti speciali di funzione

FUNZIONE

TX DIFFERITA P.CHIAVE/SUB. RIF. MEMORIA RAPPORTO

01 02 03 04
D.T. 2
05 06 07 08
TONO/+

09 10 11 12
R

13 14 15 16

¶ Tasto FUNZIONE
Utilizzare questo tasto per accedere ai tasti speciali di funzione qui di seguito descritti.
¶ Tasto 01 TX DIFFERITA
Premere questo tasto per registrare l’ora desiderata per la trasmissione differita.
¶ Tasto 02 P.CHIAVE/SUB.
Premere questo tasto per inviare un documento utilizzando parola chiave e subindirizzo ITU-T.
¶ Tasto 03 RIF. MEMORIA
Utilizzare questo tasto per cancellare o ritrasmettere dei documenti registrati in memoria oppure per
stampare l’elenco dei documenti presenti in memoria.
¶ Tasto 04 RAPPORTO
Utilizzare questo tasto per stampare i rapporti di attività.

2-23
Installazione del FAX-L250

¶ Tasto 05 D.T.
Premere questo tasto per confermare la tonalità di selezione quando si seleziona un numero. (Non usato
in UK, Hong Kong, Australia, Nuova Zelanda, Singapore e Malesia).
¶ Tasto 09 TONO/+
Premere questo tasto per utilizzare la selezione tonale anche se il fax è collegato a una linea a impulsi.
Premerlo anche per inserire un segno + quando si registrano dei numeri di telefono o di fax.
¶ Tasti 10 e 12 (Frecce) ,
Utilizzare questi tasti per scorrere il menu o per spostare il cursore quando si registrano i dati.
¶ Tasto 16
Premere questo tasto per accedere alla linea esterna quando il fax è collegato a un centralino (PBX).

2-24
La cartuccia di toner

Utilizzo e conservazione delle cartucce


¶ Non esporre la cartuccia alla luce diretta del sole o ad una luce intensa per più
di cinque minuti.
2

¶ Non aprire l’otturatore di protezione tamburo sulla cartuccia. Se la superficie


del tamburo viene esposta alla luce e danneggiata, la qualità di stampa ne
risulterà deteriorata.

¶ Non posizionare la cartuccia verticalmente né capovolgerla. Il toner si potrebbe


addensare e i grumi non potrebbero essere eliminati neanche agitando la
cartuccia.

¶ Non avvicinare la cartuccia agli schermi del computer, alle unità di disco e ai
floppy. Il magnete presente all’interno della cartuccia potrebbe danneggiarli.

HDD

¶ Non toccare l’otturatore di protezione del tamburo. Quando si maneggia la


cartuccia, evitare di toccare l’otturatore di protezione del tamburo con le mani.

¶ Non conservare la cartuccia alla luce diretta del sole.

¶ Non esporre la cartuccia a temperature ed umidità elevate né a repentini sbalzi


di temperatura. Conservare la cartuccia ad una temperatura compresa tra 0° e
35°C.

¶ Reggere la cartuccia come mostrato in figura, evitando di toccare l’otturatore


di protezione del tamburo.

2-25
Installazione del FAX-L250

¶ Conservare la cartuccia nella sua confezione. Aprire la confezione solo al momento dell’installazione
della cartuccia.
¶ Conservare la confezione protettiva. Potrebbe tornare utile per reimballare la cartuccia in caso
occorra trasportarla.
¶ Non conservare la cartuccia in ambienti saturi di gas corrosivi o dove è presente aria salmastra.
¶ Non rimuovere la cartuccia dal FAX-L250, se non quando strettamente necessario.

TENERE LA CARTUCCIA LONTANO DAL FUOCO. LA POLVERE DI TONER E’


INFIAMMABILE.

2-26
La cartuccia di toner

Installazione/sostituzione della cartuccia di toner


Il FAX-L250 utilizza cartucce toner FX-3 Canon. Viene di seguito spiegato come installare la cartuccia
e come sostituirla una volta esaurita.

A volte la comparsa del messaggio SOSTITUIRE CARTUCCIA visualizzato sull’LCD può essere
semplicemente dovuta al toner non uniformemente distribuito nella cartuccia. Prima di sostituire la
cartuccia, seguire le istruzioni riportate a pagina 10-28 per distribuire il toner uniformemente. Se il
messaggio dovesse rimanere visualizzato o la qualità di stampa fosse insoddisfacente, sostituire la
cartuccia come spiegato di seguito.
2
Canon produce vari tipi di cartuccia. La cartuccia toner FX-3 è quella specifica per il
FAX-L250; Canon raccomanda di utilizzare solo questo tipo di cartuccia.

1 Rimuovere eventuali documenti e/o pagine stampate presenti nel fax.

2 Controllare che il FAX-L250 sia collegato ad una presa elettrica.

3 Aprire il coperchio frontale premendo i ganci di rilascio sui lati dell’unità.

¶ Sollevare il coperchio in avanti in posizione di aperto.

2-27
Installazione del FAX-L250

Non aprire il coperchio frontale senza premere i ganci di rilascio; l’unità potrebbe
danneggiarsi.

4 Per sostituire una cartuccia esaurita, reggere la cartuccia per la maniglia e rimuoverla
come mostrato in figura.

MANIGLIA

2-28
La cartuccia di toner

5 Togliere la nuova cartuccia FX-3 dalla confezione protettiva.

¶ Conservare la confezione. Potrebbe tornar utile per reimballare la cartuccia.

6 Oscillare delicatamente la cartuccia da lato a lato diverse volte per distribuire


uniformemente il toner all’interno della cartuccia.

¶ La distribuzione non uniforme del toner può compromettere la qualità delle stampe. 2

2-29
Installazione del FAX-L250

7 Con una mano, collocare la cartuccia su una superficie piana e pulita. Con l’altra
rimuovere delicatamente la linguetta in plastica.

¶ Togliere l’adesivo in plastica con uno strappo fermo e deciso. Per evitare di romperlo, non
strapparlo a strattoni.

VISTA LATERALE VISTA DALL’ALTO

TIRARE IN QUESTA DIREZIONE TIRARE IN QUESTA DIREZIONE

2-30
La cartuccia di toner

8 Installare la cartuccia toner nel fax.

¶ Allineare le guide laterali della cartuccia alle guide all’interno dell’unità.


¶ Inserire l’unità in posizione.
¶ Mentre la si inserisce, reggerla sempre per la maniglia.

9 Spingere delicatamente la cartuccia all’interno dell’unità fino a fine corsa.

¶ Abbassare e spingere indietro la maniglia della cartuccia.

2-31
Installazione del FAX-L250

10 Richiudere il coperchio frontale.

¶ Con entrambe le mani, riportare il coperchio in posizione di chiuso.

2-32
Inserimento della carta
Quando sul display LCD compare il messaggio INSERIRE CARTA, caricare della carta
nell’alimentatore fogli. Vengono di seguito descritti alcuni accorgimenti utili per caricare la carta
nell’alimentatore fogli.

¶ Utilizzare carta di formato A4. 2


¶ Utilizzare una carta con grammatura standard 64-90 g/m2 .
¶ L’alimentatore fogli accetta fino a 100 fogli di grammatura standard (massima altezza della risma 10
mm).
¶ Prima di inserire i nuovi fogli, attendere che si siano esauriti quelli già caricati. Evitare di mischiare i
fogli nuovi con quelli già presenti nell’alimentatore fogli.
¶ Prima di inserirla nell’alimentatore fogli, smazzare bene la carta in modo da allineare e pareggiare i
bordi inferiore e superiore.
¶ Non stampare fronte/retro. Si potrebbero creare dei problemi di alimentazione multipla.

■ Non usare carta strappata, arricciata o umida; potrebbe causare inceppamenti o


alterare la qualità di stampa.
■ Su carta troppo sottile o lucida o troppo venata i risultati di stampa non sono
ottimali.
■ La stampa laser utilizza temperature elevate per la fusione del toner sulla carta.
Utilizzare pertanto una carta che non fonde, vaporizza o scolora e che non emette
fumi pericolosi a temperature vicino ai 170°C. Ad esempio, non usare carta
pergamena con la stampante laser. Verificare che la carta intestata o colorata in uso
possa supportare temperature elevate.
■ Verificare che sulla carta non vi siano polvere, filaccia o macchie di olio.
■ Per prevenire che la carta si arrotoli, aprire la confezione solo al momento
dell’utilizzo. Conservare la carta nella sua confezione originale, in un luogo fresco e
asciutto.
■ Il FAX-L250 è predisposto da fabbrica per il formato A4. Se si desidera utilizzare un
formato carta diverso (letter o legal), modificare l’impostazione nel menu
STAMPANTE FAX. Vedere il Capitolo 12, "I menu" per maggiori dettagli su come
modificare questo parametro.

Non caricare la carta nell’alimentatore fogli mentre il fax sta stampando.

* Carta da 75 g/m2

2-33
Installazione del FAX-L250

Per caricare della carta nell’alimentatore fogli, procedere nel seguente modo.

Caricare i nuovi fogli solo quando la carta caricata si è completamente esaurita.

1 Prima di caricare la carta, smazzare bene i fogli in modo da allineare il bordo superiore e i
bordi laterali.

2 Aprire le guide carta adattandole approssimativamente alla larghezza della risma di carta.

2-34
Inserimento della carta

3 Caricare la risma di carta - con il lato di stampa rivolto verso l’alto e inserendo prima il
bordo superiore nell’alimentatore fogli.

¶ Inserire la risma fino a bloccarla, senza però forzarla.

4 Regolare le guide carta sulla larghezza della carta caricata.

¶ Accertarsi che non vi sia spazio libero tra le guide e la risma di carta.

Il FAX-L250 è ora pronto a stampare.

Attendere che la carta presente nell’alimentatore fogli sia terminata prima di caricare
della carta nuova. Evitare di mischiare la carta nuova con quella presente
nell’alimentatore fogli.

2-35
Test del FAX-L250
Dopo aver assemblato il FAX-L250, installato la cartuccia toner, caricato la carta nell’alimentatore
fogli, eseguire delle copie per controllare che il FAX-L250 stampi correttamente. Per la procedura,
vedere il Capitolo 8 "Copiatura".

Nota:

¶ Se i fogli espulsi dal FAX-L250 sono piegati, rimuoverli immediatamente dalla fessura di uscita per
evitare inceppamenti.
¶ Verificare che il testo o i grafici vengano stampati all’interno dell’area di stampa.

2-36
Il percorso carta
Conoscere il meccanismo di alimentazione dei fogli nel FAX-L250, può essere utile per determinare
come caricare la carta e come gestire gli inceppamenti.

Il foglio viene dapprima inviato verso la cartuccia toner FX-3. Il raggio laser trasferisce l’immagine sul
tamburo, il quale provvede ad applicare il toner sulla pagina. Il foglio viene quindi trasferito verso il
gruppo di fissaggio dove il toner viene fissato sulla pagina. Infine, il foglio viene espulso dall’unità
2
dall’uscita frontale o da quella superiore.

DOCUMENTO

CARTA

CARTUCCIA TONER

Quando si stampa, attenersi alle seguenti istruzioni:

¶ Prima di iniziare la stampa, impostare il selettore di consegna carta.


¶ Attendere il completamento dell’espulsione di tutti i fogli dalla fessura di consegna, prima di
commutare il selettore di consegna carta. In caso contrario, si potrebbero verificare degli
inceppamenti.
¶ Verificare che vi sia spazio sufficiente per l’uscita carta dalla fessura di consegna fogli con lato
stampato rivolto verso l’alto.
¶ Non tirare il foglio mentre viene espulso dall’unità.
¶ Nel caso di consegna fogli con lato stampato rivolto verso l’alto, far scivolare il foglio sul palmo della
mano o sul tavolo.

2-37
Selezione del tipo di consegna dei
documenti
I messaggi ricevuti o le copie possono essere consegnati dalle uscite lato stampato rivolto verso l’alto o
verso il basso. Selezionare il tipo di consegna più adatto al lavoro ed al tipo di supporto di stampa
utilizzato.

2-38
Selezione del tipo di consegna dei documenti

Consegna con il lato stampato rivolto verso il basso


E’ quello normalmente utilizzato per la maggior parte dei lavori stampati su carta comune (da 64 a 90
g/m2). I fogli stampati vengono raccolti nell’ordine di stampa nella fessura di consegna con il lato
stampato verso il basso. Questa fessura accetta fino a 50 fogli di carta comune (75 g/m2).

Sollevare il selettore di consegna carta sul simbolo .

CONSEGNA CON IL
LATO STAMPATO
VERSO IL BASSO

2-39
Installazione del FAX-L250

Consegna con il lato stampato rivolto verso l’alto


Le pagine stampate vengono espulse dalla fessura lato stampato rivolto verso l’alto, in ordine inverso.
Dal momento che non vi sono limiti di numero di pagine, questa impostazione è adatta per ricevere
documenti di grossi volumi, per eseguire molte copie o in caso di prolungata assenza dall’ufficio.

Posizionare il FAX-L250 sul bordo del tavolo in modo che le pagine stampate possano essere espulse
senza bloccare la fessura di consegna con lato stampato rivolto verso l’alto.

1 Abbassare il selettore di consegna carta sul simbolo .

CONSEGNA CON IL
LATO STAMPATO
RIVOLTO VERSO
L’ALTO

Quando si imposta questo tipo di consegna, accertarsi che l’unità sia posizionata
come sopra illustrato per assicurare la corretta espulsione delle pagine dall’unità. Se
non si posiziona l’unità come precedentemente illustrato e si preferisce utilizzare il
supporto per documenti lunghi, rimuovere ciascun foglio subito dopo l’espulsione per
non bloccare la fessura di uscita con lato stampato rivolto verso l’alto.

2 Accertarsi che lo spazio sia sufficiente a consentire l’agevole espulsione della carta sul
lato frontale dell’unità.

2-40
3 Registrazione
dei dati Utente
FAX-L250
Il presente capitolo spiega come impostare i dati Utente sul
FAX-L250.

Suggerimenti utili per l’impostazione dei dati .. 3-2


Impostazione di numeri, lettere e simboli ....................
Modifica dei dati Utente ..........................................
Utilizzo dei tasti di Selezione Veloce a Un Tasto/ Tasti
3-3
3-5

speciali di funzione .................................................. 3-6


Utilizzo dei menu ........................................................... 3-6
Personalizzazione del FAX-L250 ......................... 3-8
Identificazione dei documenti ....................................... 3-8
Impostazione della data e dell’ora ............................... 3-9
Registrazione del proprio numero di fax e del proprio
nome ........................................................................ 3-10
Impostazione del tipo di linea telefonica ...................... 3-12
Suggerimenti utili sull’impostazione
dei dati
Questa sezione spiega come impostare i dati Utente sul FAX-L250.

■ Se non viene immesso alcun dato entro 60 secondi, il FAX-L250 ritorna in modalità
di attesa e le modifiche apportate ma non memorizzare andranno perse. Sarà
necessario ripetere la procedura dall’inizio.
■ Se il FAX-L250 squilla mentre si stanno impostando delle informazioni, premere il
tasto (STOP) e sollevare il ricevitore. Il FAX-L250 salverà automaticamente tutte
le informazioni impostate fino all’ultima pressione del tasto (AVVIO/COPIA) .
+ Se non si sente alcun segnale oppure se si sente un beep lento, significa che in
linea vi è un fax: premere il tasto (AVVIO/COPIA) .
+ Se in linea vi è invece un interlocutore, si tratta di una normale chiamata
telefonica.
+ Se il FAX-L250 è programmato per la ricezione automatica, non occorre premere il
tasto (STOP) . Il FAX-L250 provvederà automaticamente a ricevere il
messaggio. Vedere il Capitolo 6 "Ricezione di documenti".

3-2
Suggerimenti utili sull’impostazione dei dati

Impostazione di numeri, lettere e simboli


Ad ogni tasto numerico è associato un numero ed un gruppo di lettere maiuscole e minuscole. La
tabella seguente illustra l’associazione tasto / carattere.

Tasto Maiuscolo Minuscolo

3
c Maiuscolo c Minuscolo c Numero

Premere il tasto per cambiare tra modo numero, modo maiuscolo, modo minuscolo.

Nel modo numero, sulla destra del display LCD


comparirà "1". _ :1

Nel modo maiuscolo, sulla destra del display LCD


comparirà "A". _ :A

Nel modo minuscolo, sulla destra del display LCD


comparirà "a". _ :a

Per impostare un simbolo, premere ripetutamente # fino a che non compare il simbolo
desiderato. Premere un tasto qualsiasi oppure per impostare il simbolo e spostare il
cursore.

3-3
Registrazione dei dati Utente FAX-L250

Impostazione di un singolo carattere


Ad esempio, una "b":

1 Premere fino a che sulla destra del display


LCD non compare una "a". _ :a

2 Premere due volte 2 per visualizzare "b" sulla


sinistra del display LCD. _b :a

Impostazione di due caratteri di uno stesso gruppo


Per impostare due caratteri inseriti nello stesso gruppo, utilizzare il tasto freccia a destra ( ). Ad
esempio "AA":

1 Premere fino a che sulla destra del display


LCD non compare una "A". _ :A

2 Premere una volta 2 per visualizzare una "A"


sulla sinistra del display LCD. _A :A

3 Premere per impostare una "A" e spostare il


cursore verso destra. A_ :A

4 Premere 2 fino a che non compare la seconda


"A". A_A :A

3-4
Suggerimenti utili sull’impostazione dei dati

j Modifica dei dati Utente


In caso di errore nell’immissione di un nome, correggere l’errore con i tasti e .

1 Utilizzare il tasto per visualizzare il dato errato.

2 Premere una volta il tasto per cancellare il dato su cui è posizionato il cursore. (Il
cursore si sposta di uno spazio a sinistra.)

3 Premere il tasto per riposizionarsi sullo spazio vuoto e digitare il carattere corretto.

3-5
Registrazione dei dati Utente FAX-L250

Utilizzo dei tasti di Selezione Veloce a Un Tasto/ Tasti


speciali di funzione
I tasti di Selezione Veloce a Un Tasto/ tasti speciali di funzione consentono di utilizzare la selezione
automatica e funzioni speciali, quali la trasmissione differita, la stampa dei rapporti e la trasmissione
con parola chiave/subindirizzo. Il tasto FUNZIONE commuta i tasti tra Selezione a Un Tasto e funzioni
speciali.

FUNZIONE

P.
TX DIFFERITA CHIAVE/SUBIND. RIF. MEMORIA RAPPORTO

01 02 03 04
D.T.

05 06 07 08
TONO/+

09 10 11 12
R

13 14 15 16

Utilizzo dei menu


Il sistema a menu memorizzato nel tasto FUNZIONE consente di selezionare le impostazioni operative e
di immettere i dati utente. Il menu comprende le seguenti voci:

¶ REGISTRAZ. TEL
Consente di registrare i numeri per la Selezione veloce a un tasto, la Selezione veloce codificata e la
Selezione di gruppo.
¶ IMPOSTAZ. UTENTE
Consente di impostare le informazioni che verranno stampate sui documenti trasmessi, la densità di
scansione ed altri dati importanti. Di norma i parametri impostati al momento dell’installazione del fax
non richiedono successive modifiche.

3-6
Suggerimenti utili sull’impostazione dei dati

¶ IMPOSTAZ. RAPPORTO
Consente di programmare la stampa di un rapporto ad ogni transazione effettuata dal fax nonché le
opzioni per la stampa dei rapporti riassuntivi.
¶ IMPOSTAZIONI TX
Consente di personalizzare la trasmissione dei documenti.
¶ IMPOSTAZIONI RX
Consente di personalizzare la ricezione dei documenti.
¶ STAMPANTE FAX
Consente di personalizzare la stampa dei documenti.
¶ IMPOSTAZ. SISTEMA
Consente di impostare il formato della data, la velocità di ricezione e di trasmissione, ecc.
Per i dettagli, fare riferimento al Capitolo 12 "I Menu".

Utilizzare i tasti freccia per visualizzare e selezionare le varie voci all’interno dei menu, procedendo nel
seguente modo. 3
1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE
FUNZIONE

2 Utilizzare o per modificare la


visualizzazione dei menu.

¶ Premere il tasto per visualizzare la voce


successiva nel menu. (Le voci scorreranno
dall’ultima verso la prima.)
¶ Premere il tasto per visualizzare la voce
precedente nel menu. (Le voci scorrerranno
dalla prima verso l’ultima.)

3 Premere AVVIO/COPIA per selezionare una


voce del menu, oppure premere STOP per oppure
annullare la selezione menu e ritornare in
modalità di attesa.

3-7
Personalizzazione del FAX-L250

Identificazione dei documenti


Quando si trasmettono dei documenti è possibile fare in modo che il proprio nome e numero di fax,
nonché data e ora correnti vengano stampati sulle pagine ricevute dall’altra unità. Queste informazioni
vengono chiamate TTI (Transmit Terminal Identification = Identificazione del terminale trasmittente) ed
appaiono nell’intestazione del documento trasmesso.

Con l’identificazione dei documenti, sarà più facile per il destinatario riconoscerli immediatamente.
Viene di seguito mostrato un esempio di documento contenente le informazioni identificative:

DATA E ORA DI INVIO DEL


DOCUMENTO

NR.TEL/FAX

NOME DELLA SOCIETA’ O DELLA


PERSONA CHE TRASMETTE IL
DOCUMENTO

NOME DEL RICEVENTE

NUMERO DI PAGINA

* Se si utilizza la selezione automatica, l’intestazione riporterà anche il nome registrato nel tasto di selezione a un tasto o
nel codice di seleziona codificata immesso.

Per le procedure di impostazione di questi dati nel FAX-L250, seguire le istruzioni riportate nelle pagine
seguenti.

3-8
Personalizzazione del FAX-L250

Impostazione della data e dell’ora


Attenersi alla seguente procedura per impostare la data e l’ora:

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA.
DATA & ORA
3
4 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi
digitare data e ora utilizzando i tasti numerici. 23/11 98 14:30

¶ Utilizzare il formato GG/MM ’AA per la data e


il sistema delle 24 ore per l’ora, ad esempio per
le 2:30 del pomeriggio digitare 14:30.

5 Premere AVVIO/COPIA per salvare la data e


l’ora impostate. NR. TEL. UNITA’

6 Premere STOP per ritornare in modalità di


attesa. 14:30 Manuale

3-9
Registrazione dei dati Utente FAX-L250

Registrazione del proprio numero di fax e del proprio


nome
Attenersi alla seguente procedura per registrare il proprio numero di fax e il proprio nome.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA.
DATA & ORA

4 Utilizzare
UNITA’.
o per selezionare NR. TEL.
NR. TEL. UNITA’

5 Premere AVVIO/COPIA, quindi digitare il


numero di fax/tel utilizzando i tasti numerici. TEL=541 766 3452

¶ Per il numero di fax si possono immettere fino a


20 cifre.
¶ Per agevolare la lettura del numero, si possono
inserire degli spazi con il tasto .

3-10
Personalizzazione del FAX-L250

6 Premere AVVIO/COPIA per salvare il numero di


fax/telefono. NOME UNITA’

7 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


digitare il proprio nome o il nome della società CANO_N :A
utilizzando i tasti numerici.

¶ Per maggiori dettagli sull’immissione dei


caratteri, vedere a pagina 3-3.
¶ Per il nome si possono utilizzare fino a 24
caratteri.

8 Premere AVVIO/COPIA per salvare il nome.


ID TERMINALE TX 3

9 Premere STOP per ritornare in modalità di


attesa. 14:30 Solo Fax

3-11
Registrazione dei dati Utente FAX-L250

Impostazione del tipo di linea telefonica


Attenersi a questa procedura per modificare il tipo di linea telefonica impostata da fabbrica.*

In caso di dubbi circa il tipo di linea telefonica in uso, contattare la Telecom.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA.
DATA & ORA

4 Utilizzare
TEL.
o per selezionare TIPO LINEA
TIPO LINEA TEL.

5 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare il tipo di linea telefonica
o
TONALE
corretto.
A IMPULSI

6 Premere AVVIO/COPIA per salvare il tipo di


linea telefonica. IMPOSTAZ. TASTO R

7 Premere STOP per ritornare in modalità di


attesa. 14:30 Solo Fax

* L’impostazione iniziale è IMPULSI per tutti i paesi, eccetto UK e Singapore. L’impostazione iniziale per UK e
Singapore è TONALE.

3-12
4 Selezione
automatica
Il presente capitolo illustra come registrare ed utilizzare le
funzioni di selezione automatica del FAX-L250.

Metodi di selezione veloce .................................. 4-2


Selezione veloce a un tasto ................................. 4-3
Memorizzazione dei numeri per la Selezione veloce a
un tasto .................................................................... 4-3
Modifica di un numero/nome memorizzato in un tasto
di Selezione veloce a un tasto ................................ 4-6
Utilizzo della Selezione veloce a un tasto .................... 4-9
Selezione veloce codificata ................................. 4-11
Memorizzazione dei numeri per la Selezione veloce
codificata ................................................................. 4-11
Modifica di un numero/nome memorizzato in un
codice di Selezione veloce codificata .................... 4-14
Utilizzo della Selezione veloce codificata .................... 4-17
Selezione di gruppo .............................................. 4-19
Creazione dei gruppi per la Selezione di gruppo ......... 4-19
Utilizzo della Selezione di gruppo ................................ 4-22
Metodi di selezione veloce
Oltre alla selezione normale, con il FAX-L250 sono disponibili vari metodi di selezione automatica di
numeri di telefono e di fax.

¶ Selezione veloce a un tasto


Si può comporre un numero di telefono/fax semplicemente premendo il tasto di selezione veloce a un
tasto in corrispondenza del quale è stato associato il numero.
¶ Selezione veloce codificata
Consente di selezionare un numero di fax/telefono premendo il tasto SEL. CODIFICATA seguito dal
codice a due cifre in corrispondenza del quale è stato associato il numero.
¶ Selezione di gruppo
Consente di inviare un documento a un gruppo predefinito di numeri di fax. (I numeri devono essere
stati previamente registrati come numeri di selezione a un tasto o di selezione codificata).

4-2
Selezione veloce a un tasto

Memorizzazione dei numeri per la Selezione veloce a


un tasto
Con il FAX-L250 si possono registrare nei tasti di selezione a un tasto fino a 16 numeri. Attenersi alla
seguente procedura per registrare numeri e nomi per la selezione veloce a un tasto.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
TEL.
o per selezionare REGISTRAZ.
REGISTRAZ. TEL

3 Premere due volte AVVIO/COPIA.


SEL. 1 TASTO

01= 4
4 Utilizzare o per scegliere un tasto di
selezione a un tasto (01 - 16). 04=

¶ Se nel tasto prescelto è già stato registrato un


numero, questi verrà visualizzato sull’LCD
(display).
¶ Se al tasto prescelto è stata associata una
selezione di gruppo, sul display verrà
visualizzato SELEZ. DI GRUPPO.

4-3
Selezione automatica

5 Premere AVVIO/COPIA.
NUMERO TELEFONICO

6 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per digitare il numero
Es:

TEL= 20 545 8545


che si desidera memorizzare.

¶ Il numero può essere composto da massimo 20


cifre.
¶ Premere il tasto per inserire uno spazio tra i
numeri (gli spazi sono opzionali e vengono
comunque ignorati durante la selezione).
¶ Per correggere un errore, premere il tasto .
¶ Per inserire una pausa nel numero, premere una
o più volte il tasto PAUSA/RISELEZIONE.

7 Premere AVVIO/COPIA.
NOME

8 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per registrare il nome
Ex:

Canon EUROP_A :A
associate a quel numero.

¶ Per i dettagli sull’immissione dei caratteri,


vedere a pagina 3-3.
¶ Per il nome si possono utilizzare fino a 16
caratteri.

4-4
Selezione veloce a un tasto

9 Premere AVVIO/COPIA
05=

10 Per proseguire nella registrazione di altri


numeri e nomi, ripetere i punti da 4 a 9. 14:30 Solo Fax

-o-

Al termine delle operazioni, premere STOP


per ritornare in modalità di attesa.

4-5
Selezione automatica

Modifica di un numero/nome memorizzato in un tasto


di Selezione veloce a un tasto
Attenersi ai seguenti punti per modificare un numero e/o un nome registrato in un tasto di selezione
veloce a un tasto oppure per cancellare tutti i dati associati a un determinato tasto.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Premere o per selezionare REGISTRAZ.


TEL. FUNZIONE. REGISTRAZ. TEL

3 Premere due volte AVVIO/COPIA.


SEL.1 TASTO

01= 905 795 1111

4 Utilizzare o per selezionare il tasto di


selezione veloce a un tasto che si desidera 04= 20 545 8545
modificare (01 -16).

¶ Se il tasto scelto è registrato per la selezione di


gruppo, sull’LCD comparirà SELEZ. DI
GRUPPO.

5 Premere due volte AVVIO/COPIA.


NUMERO TELEFONICO

TEL= 20 545 8545

4-6
Selezione veloce a un tasto

Per cancellare un numero:

6 Premere per cancellare l’intero numero,


quindi premere AVVIO/COPIA. TEL=

¶ Cancellando il numero, si cancella anche il


nome ad esso associato.

7 Premere STOP per ritornare in modalità di


attesa. 14:30 Solo Fax

Per modificare un numero e/o un nome:

6 Per modificare un numero, sovrascrivere il


nuovo numero a quello precedente utilizzando
Es: TEL= 2 50921
i tasti numerici.

¶ Il numero di fax/telefono può essere costituito


da massimo 20 caratteri.
¶ Se si desidera modificare solo il nome, ignorare
questo punto e passare direttamente al punto 7.
4
7 Premere due volte AVVIO/COPIA per
visualizzare il nome registrato. NOME

_Canon EUROPA :A

4-7
Selezione automatica

8 Sovrascrivere quindi il nuovo nome a quello


precedente, utilizzando i tasti numerici.
Es: Canon ITALI_A :A

¶ Per i dettagli sull’immissione dei caratteri,


vedere a pagina 3-3.
¶ Il nome può essere costituito da massimo 16
caratteri.
¶ Se si desidera conservare il nome già impostato,
passare direttamente al punto 9.

9 Premere due volte AVVIO/COPIA per


visualizzare il nome registrato. 05= 1 432 2060

10 Per modificare altri numeri e/o nomi,


ripetere i punti da 4 a 9. 14:30 Solo Fax

-o-

Al termine delle operazioni di modifica di


nomi o di numeri, premere STOP per
ritornare in modalità di attesa.

4-8
Selezione veloce a un tasto

Utilizzo della Selezione veloce a un tasto


Per utilizzare i numeri registrati per la selezione veloce a un tasto, procedere nel seguente modo:

Verificare di aver regolato la leva di alimentazione documento prima di inserire il


documento. Per i dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare e inserire il documento, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Se necessario, regolare risoluzione e contrasto. Per maggiori dettagli, vedere a pagina 5-13.

2 Premere il tasto di selezione veloce a un tasto


in corrispondenza del quale è stato registrato TX DIFFERITA R
Es:

il numero a cui si desidera inviare il TEL=CANON U.K.


messaggio.

¶ Unitamente al numero nel tasto di selezione a


un tasto verrà visualizzato anche il nome
registrato. Se non è stato registrato nessun
nome, verrà visualizzato il numero registrato nel 4
tasto premuto.
¶ Se è stato premuto il tasto di selezione a un
tasto non corretto, premere il tasto (STOP)
quindi premere il tasto corretto.
¶ Se al tasto premuto non è associato alcun
numero, sull’LCD comparirà NESSUN NR.
TEL. Accertarsi di aver premuto il tasto
corretto e che in corrispondenza di quel tasto sia
associato un numero.

3 Premere AVVIO/COPIA.

¶ Se non viene premuto il tasto


(AVVIO/COPIA) entro cinque secondi dalla
pressione del tasto, il fax inizierà
automaticamente la trasmissione.
¶ Se si verifica un errore di trasmissione, il
FAX-L250 stamperà un rapporto di errore.
Ritrasmettere. Per i dettagli sugli errori, vedere
"Problemi di trasmissione" a pagina 10-20.

4-9
Selezione automatica

E’ possibile utilizzare i tasti di selezione a un tasto per trasmettere un documento a più


destinazioni in differita. Per i dettagli, vedere "Trasmissione Sequenziale" a pagina
5-29.

4-10
Selezione veloce codificata

Memorizzazione dei numeri per la Selezione veloce


codificata
Per la selezione veloce codificata si possono memorizzare fino a 100 numeri. Attenersi alla seguente
procedura per registrare i numeri e i nomi per la selezione veloce codificata.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Premere
TEL.
o per selezionare REGISTRAZ.
REGISTRAZ. TEL

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare SEL. CODIFICATA.
o
SEL. CODIFICATA

4
4 Premere AVVIO/COPIA.
00=

5 Utilizzare o per visualizzare sul display il


codice a due cifre (00-99). 01=

¶ Se al codice scelto è già stato assegnato un


numero, questi verrà visualizzato.
¶ Se il codice è stato registrato per la selezione di
gruppo, comparirà SELEZ. DI GRUPPO.

4-11
Selezione automatica

6 Premere due volte AVVIO/COPIA.


NUMERO TELEFONICO

TEL=

7 Digitare il numero che si desidera registrare


utilizzando i tasti numerici.
Es: TEL= 1 538 4500

¶ Il numero può essere costituito da massimo 20


cifre.
¶ Premere il tasto per inserire degli spazi tra i
numeri (gli spazi sono opzionali e vengono
comunque ignorati in fase di selezione).
¶ Per correggere un errore, premere il tasto .
¶ Per inserire una pausa nel numero, premere una
o più volte il tasto PAUSA/RISELEZ.

8 Premere AVVIO/COPIA.
NOME

9 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per registrare il nome
Es: Canon ESPAÑ_A :A
che si desidera assegnare a quel numero.

¶ Per i dettagli sull’immissione dei caratteri,


vedere a pagina 3-3.
¶ Per il nome si possono registrare fino a 16
caratteri.

4-12
Selezione veloce codificata

10 Premere AVVIO/COPIA.
02=

11 Per proseguire nella registrazione di altri


numeri e nomi, ripetere i punti da 5 a 10. 14:30 Solo Fax

-o-

A conclusione delle operazioni di


registrazione di numeri e nomi, premere
STOP per ritornare in modalità di attesa.

4-13
Selezione automatica

Modifica di un numero/nome memorizzato in un codice


di Selezione veloce codificata
Attenersi alla seguente procedura per modificare il numero e/o il nome registrato in un codice di
selezione veloce codificata, oppure per cancellare tutte le informazioni associate a un codice.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
TEL.
o per selezionare REGISTRAZ.
REGISTRAZ. TEL

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare SEL. CODIFICATA.
o
SEL. CODIFICATA

4 Premere AVVIO/COPIA.
00= 2131 1250

5 Utilizzare o per selezionare il codice di


selezione codificata che si desidera modificare 01= 1 538 4500
(00 - 99).

¶ Se al codice scelto è stata associata la selezione


di gruppo, comparirà sul display SELEZ. DI
GRUPPO.

6 Premere due volte AVVIO/COPIA.


NUMERO TELEFONICO

TEL= 1 538 4500

4-14
Selezione veloce codificata

Per cancellare un numero:

7 Premere fino a cancellare l’intero numero,


quindi premere AVVIO/COPIA. TEL=

¶ Con il numero, verrà cancellato anche il nome


ad esso associato.

8 Premere STOP per ritornare in modalità di


attesa. 14:30 Solo Fax

Per modificare un numero e/o un nome:

7 Per modificare un numero, sovrascrivere il


nuovo numero a quello precedente, utilizzando
Es: TEL= 03 3758 2111

i tasti numerici.

¶ Il numero di telefono/fax può essere costituito


da massimo 20 cifre.
¶ Se si desidera modificare solo il nome, ignorare
questo punto e passare direttamente al punto 8.

8 Premere due volte AVVIO/COPIA per


NOME
4
visualizzare il nome registrato.

Canon ESPAÑ_A :A

4-15
Selezione automatica

9 Sovrascrivere quindi il nuovo nome a quello


precedente utilizzando i tasti numerici.
Es: Canon TOKY_O :A

¶ Per i dettagli sull’immissione dei caratteri,


vedere a pagina 3-3.
¶ Il nome può essere costituito da massimo 16
caratteri.
¶ Se si desidera conservare il nome già impostato,
passare direttamente al punto 10.

10 Premere AVVIO/COPIA.
02=1 4939 25 25

11 Per modificare altri numeri e/o nomi,


ripetere i punti da 5 a 10. 14:30 Solo Fax

-o-

Concluse le modifiche di numero e/o nomi,


premere STOP per ritornare in modalità di
attesa.

4-16
Selezione veloce codificata

Utilizzo della Selezione veloce codificata


Per utilizzare i numeri registrati per la selezione veloce codificata, procedere nel seguente modo:

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione documento. Per i


dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e caricarlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Se necessario, regolare risoluzione e contrasto. Per maggiori dettagli, vedere a pagina 5-13.

2 Premere SEL. CODIFICATA. SEL. CODIFICATA

3 Utilizzare i tasti numerici per immettere il


codice a due cifre in cui è stato registrato il 03
numero di fax.
TEL=CANON U.S.A 4
¶ Verrà visualizzato il nome registrato assieme al
numero. Se non è stato registrato nessun nome,
al suo posto verrà visualizzato il numero.
¶ Se è stato impostato il codice errato, premere il
tasto STOP. Premere quindi il tasto SEL.
CODIFICATA e digitare il codice corretto.
¶ Se al codice di selezione codificata scelto non è
stato assegnato alcun numero di fax, sull’LCD
comparirà NESSUN NR. TEL. Accertarsi di
aver digitato il codice corretto e verificare che al
codice sia stato assegnato un numero.

4-17
Selezione automatica

4 Premere AVVIO/COPIA.

¶ Se non viene premuto il tasto


(AVVIO/COPIA) entro cinque secondi
dall’immissione del codice di selezione
codificata, il FAX-L250 inizierà
automaticamente la trasmissione.
¶ Se si verifica un errore di trasmissione, il
FAX-L250 stamperà un rapporto di errore.
Ritrasmettere. Per maggiori dettagli sugli errori,
vedere "Problemi di trasmissione" a pagina
10-20.

E’ possibile utilizzare la selezione codificata per trasmettere un documento a più


destinazioni in differita. Per i dettagli, vedere "Trasmissione Sequenziale" a pagina
5-29.

4-18
Selezione di gruppo
Se si trasmette sovente a uno stesso gruppo di destinazioni, si può creare un "gruppo". I gruppi possono
essere registrati in corrispondenza di un tasto per la Selezione veloce a un tasto o di un codice per la
Selezione veloce codificata; un gruppo può contenere fino a 115 numeri.

Creazione dei gruppi per la Selezione di gruppo


I numeri che si intende inserire in un gruppo devono essere previamente registrati per la selezione a un
tasto o per la selezione codificata. Ogni gruppo di numeri viene registrato in corrispondenza di un tasto
per la Selezione veloce a un tasto o di un codice per la Selezione veloce codificata.

Per creare i gruppi di numeri attenersi alle istruzioni riportate di seguito:

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
TEL.
o per selezionare REGISTRAZ.
REGISTRAZ. TEL
4
3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare
per selezionare SELEZ. DI GRUPPO.
o
SELEZ. DI GRUPPO

4 Premere AVVIO/COPIA.

Per registrare un gruppo in corrispondenza di un tasto di Selezione veloce a un tasto:

5 Utilizzare o per selezionare un tasto non


registrato di selezione veloce a un tasto (01 -
Es: 03=
16).

¶ Se nel tasto prescelto fosse già stato registrato


un numero o un gruppo, verrà visualizzato
SELEZ. DI GRUPPO o SEL. 1 TASTO.

4-19
Selezione automatica

Per memorizzare un gruppo di numeri in corrispondenza di un codice per la Selezione veloce


codificata:

5 Premere SEL. CODIFICATA, quindi utilizzare i


tasti numerici per impostare un codice di
SEL.
CODIFICATA
Es:

selezione codificata non usato (00 - 99). 21=

¶ Se in corrispondenza del codice selezionato fosse


già stato registrato un numero o un gruppo,
verrà visualizzato SELEZ. DI GRUPPO o SEL.
CODIFICATA.

■ In corrispondenza di un tasto di selezione a un tasto o di un codice di selezione


codificata si può registrare un numero/nome per la selezione automatica oppure un
gruppo. Fare attenzione a non sovrascrivere i numeri e i nomi di selezione
automatica quando si creano o registrano dei gruppi.
■ Per registrare un gruppo di numeri in corrispondenza di un tasto per la Selezione
veloce a un tasto o di un codice per la Selezione veloce codificata nel quale è già
memorizzato un numero per la selezione veloce, o se si desidera reimpostare un
gruppo, è necessario cancellare i dati preesistenti prima di procedere alla
registrazione del nuovo gruppo. Per maggiori dettagli, vedere alle pagine 4-6 e 4-14.

6 Premere due volte AVVIO/COPIA.


NUMERO TELEFONICO

TEL=

7 Immettere i numeri di selezione automatica


che si desidera inserire nel gruppo.
FUNZIONE TX DIFFERITA R
01=CANON EUROPE

¶ Per inserire nel gruppo un numero registrato per


la selezione a un tasto, premere FUNZIONE,
quindi premere il tasto di selezione a un tasto
corrispondente.

4-20
Selezione di gruppo

¶ Per inserire nel gruppo un numero registrato per SEL. CODIFICATA


la selezione codificata, premere SEL.
CODIFICATA, quindi digitare il codice a due
cifre appropriato, utilizzando i tasti numerici.
¶ Per inserire più numeri, premere SEL.
CODIFICATA ad ogni inserimento di numero.

■ Non si possono inserire in un gruppo numeri che non sono stati registrati per la
selezione automatica.
■ Per rivedere i numeri registrati in un gruppo, premere il tasto .
+ Per cancellare un numero dal gruppo, premere (verrà visualizzato FINE
CANCELLAZ.), quindi premere il tasto AVVIO/COPIA.
+ Per cancellare tutti i numeri inseriti in un gruppo, premere ripetutamente fino a
completare la cancellazione, quindi premere il tasto AVVIO/COPIA. Cancellando
tutti i numeri, si cancellerà automaticamente anche il gruppo.
+ Per aggiungere un numero al gruppo, premere il tasto di selezione a un tasto o il
codice di selezione codificata in corispondenza del quale è stato registrato il
numero, quindi premere il tasto AVVIO/COPIA. Il numero verrà inserito nel
gruppo.
■ Per annullare la registrazione dei numeri e ritornare in modalità di attesa, premere il
tasto (STOP) prima di premere il tasto (AVVIO/COPIA) al punto 8.
4

8 Premere fino a cancellare completamente il


numero, quindi premere due volte NOME
AVVIO/COPIA, infine utilizzare i tasti numerici
per impostare il nome del gruppo. Canon GRUPPO _1 :1

¶ Vedere a pagina 3-3 per i dettagli


sull’immissione dei caratteri.
¶ Il nome può essere costituito da massimo 16 caratteri.

9 Premere AVVIO/COPIA.

10 Per proseguire nella registrazione di altri


gruppi, ripetere i punti da 5 a 9. 14:30 Solo Fax

-o-

A conclusione della registrazione dei


gruppi, premere STOP per ritornare in
modalità di attesa.

4-21
Selezione automatica

Utilizzo della Selezione di gruppo


Attenersi alla seguente procedura per inviare un documento a un gruppo di numeri.

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione documento. Vedere a


pagina 5-6 per ulteriori dettagli.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Regolare risoluzione e contrasto, se necessario. Per maggiori dettagli, vedere a pagina 5-13.

2 Digitare il/i gruppo/i registrato/i in


corrispondenza di un tasto/i di selezione a
Es:
RIF. MEMORIA
TEL=Canon GRUPPO 2
un tasto o in un codice/i di selezione
SEL.
codificata. CODIFICATA
Es: TEL=Canon GRUPPO 1
¶ Verrà visualizzato il nome registrato in
corrispondenza del tasto di selezione a un
tasto o nel codice di seleziona codificata. Se
non vi è nessun nome registrato, comparirà
SELEZ. DI GRUPPO.
¶ In caso di errore nella selezione di un
gruppo, premere il tasto (STOP) e
ripetere la procedura dall’inizio.
¶ Se in corrispondenza del tasto o del codice
prescelto non vi è alcun gruppo registrato
(o numero di fax), sull’LCD comparità
NESSUN NR. TEL. Verificare di aver
premuto il tasto di selezione a un tasto o il
codice di selezione codificata corretti e
controllare che il gruppo che si intende
selezionare sia stato registrato correttamente
in corrispondenza del tasto o del codice.
¶ Dopo aver impostato il primo tasto di
selezione a un tasto o codice di selezione
codificata, l’utente ha cinque secondi di
tempo per impostare il successivo tasto o
codice prima che il FAX-L250 inizi
automaticamente a trasmettere il
documento. Se sono stati impostati più tasti
o codici di selezione automatica, il
FAX-L250 attende 10 secondi prima di
iniziare la trasmissione.

4-22
Selezione di gruppo

3 Conclusa la registrazione dei gruppi, premere


AVVIO/COPIA.

¶ Il FAX-L250 legge il documento in memoria,


dopo di che inizierà a selezionare i numeri del
gruppo.

4-23
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
5 Trasmissione dei
documenti
Il presente capitolo illustra come trasmettere dei documenti con
il FAX-L250.

Preliminari per la trasmissione ........................... 5-3


Requisiti del documento ...............................................
Area di scansione ....................................................
Alimentazione automatica/manuale dei documenti .....
5-3
5-5
5-6
Inserimento dei documenti per l’alimentazione
automatica ......................................................... 5-7
Inserimento dei documenti per l’alimentazione
manuale .............................................................. 5-11
Impostazione della risoluzione e del contrasto ............ 5-13
Impostazione della risoluzione di scansione .......... 5-13
Impostazione della densità di scansione ............... 5-14
Metodi di trasmissione ................................................. 5-15
Trasmissione manuale con il microtelefono ........... 5-15
Trasmissione da memoria ....................................... 5-15
Metodi di selezione ....................................................... 5-15
Trasmissione dei documenti ............................... 5-16
Trasmissione manuale con il microtelefono ................. 5-16
Trasmissione da memoria ............................................. 5-18
Aggiungere pagine a un documento
nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF) .................................................................. 5-20
Annullamento di una trasmissione ..................... 5-21
Rimozione di documenti dall’Alimentatore
Automatico Documenti (ADF) ................................. 5-22
Riselezione ............................................................ 5-24
Riselezione manuale ..................................................... 5-24
Riselezione automatica con Trasmissione da
Memoria ................................................................... 5-24
Cancellazione della Riselezione Automatica .......... 5-25
Impostazione della Riselezione Automatica ........... 5-26
Trasmissione Sequenziale ................................... 5-29
Trasmissione di un documento a più destinazioni ....... 5-29
Trasmissione dei documenti con la Selezione di
Gruppo ..................................................................... 5-31
Trasmissione Differita .......................................... 5-32
Invio di altri documenti mentre il FAX-L250 è
programmato per la Trasmissione Differita ............ 5-34
Documenti registrati in Memoria ........................ 5-35
Stampa dell’Elenco dei documenti registrati in
memoria ................................................................... 5-35
Cancellazione di un documento presente in
memoria ................................................................... 5-37
Ritrasmissione di un documento nel cui invio si sono
manifestati degli errori ............................................. 5-38
Trasmissione con la Funzione Parola
Chiave/Subindirizzo ......................................... 5-40
Interruzione di corrente ....................................... 5-43

5-2
Preliminari per la trasmissione
Prima di poter inviare un messaggio, occorre inserire il documento nel FAX-L250. Per le istruzioni e le
informazioni circa il tipo di documenti accettati dal FAX-L250, vedere qui di seguito.

Requisiti del documento


I documenti da inserire nel FAX-L250 devono rispondere ai seguenti requisiti:

Quando la leva di alimentazione documento è impostata su Alimentazione Automatica


Documenti:

Formato: + Massimo: 216 × 355.9 mm


+ Minimo: 105 × 148 mm
Quantità: + Fino a 20 pagine in formato A4 e letter o fino a 10 pagine in formato legal (1
pagina per formati diversi dai precedenti).
Spessore: + 0,07-0,13 mm (Per pagine con spessore maggiore, inserire una pagina per volta)
+ Tutti i fogli devono avere lo stesso spessore.
Peso: + 50-90 g/m2
+ Tutti i fogli devono avere lo stesso peso.

Quando la leva di alimentazione documento è impostata per il modo Alimentazione Manuale


Documento:

Formato: + Massimo: 216 mm × circa 1 m


+ Minimo: 88.9 × 44.5 mm 5
Quantità: + 1 pagina
Spessore: + 0,06-0,3 mm
Peso: + 40-340 g/m2

5-3
Trasmissione dei documenti

Tipi di documento non accettati


■ Per prevenire inceppementi nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF), non
inserire nel fax i seguenti tipi di documento:

CARTA STROPICCIATA O CARTA TAGLIATA O CARTA STRAPPATA


PIEGATA ARROTOLATA

CARTA CARBONE O CARTA PATINATA CARTA LUCIDA O SOTTILE


CARBONATA

■ Prima di inserire il documento nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF),


togliere eventuali graffette, fermagli o punti metallici.
■ Prima di inserire il documento nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF), far
asciugare completamente la colla, l’inchiostro o il liquido del correttore.
■ Per i documenti non accettati dal FAX-L250, fare delle fotocopie e inserire le copie
anziché gli originali.

5-4
Preliminari per la trasmissione

j Area di scansione
Il margine di 3,0 mm su entrambi i lati del foglio e il margine di 4,0 mm sulla parte superiore e inferiore
non vengono scansionati dal FAX-L250. Verificare che il testo o i grafici del documento non eccedano
questi margini.

MAX. 4.0 mm

A4

MAX. 4.0 mm

208 mm
MAX. 3.0 mm MAX. 3.0 mm

5-5
Trasmissione dei documenti

Alimentazione automatica/manuale dei documenti


Con il FAX-L250 si può stabilire se effettuare la scansione di un documento automaticamente o
manualmente.

Selezionare l’alimentazione automatica per effettuare la scansione di documenti costituiti da più pagine
stampate su carta comune. Selezionare invece l’alimentazione manuale per effettuare la scansione di
documenti composti da una sola pagina quali foto, biglietti da visita o documenti stampati su supporto
speciali. L’alimentazione manuale consente di leggere il documento con alterazione minima della
superficie dello stesso.

Con l’alimentazione manuale, utilizzare una copertina porta-documenti per evitare di


graffiare la superficie di documenti importanti (ad esempio, fotografie).

Utilizzare la leva di alimentazione documento, posta sul pannello di controllo, per selezionare il tipo di
alimentazione documento.

Alimentazione automatica documenti

Alimentazione manuale documenti

5-6
Preliminari per la trasmissione

j Inserimento dei documenti per l’alimentazione automatica

1 Verificare che la leva di alimentazione documento sia impostata per l’alimentazione


automatica.

2 Se il documento è costituito da più pagine, picchiettarlo su una superficie in piano per


pareggiare i bordi.

5-7
Trasmissione dei documenti

3 Regolare le guide documento in base alla larghezza del documento.

4 Inserire delicatamente il documento con il lato stampato rivolto verso il basso (la parte
superiore del documento rivolta verso di voi) nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF) fino a che si ferma.

5-8
Preliminari per la trasmissione

Il documento è ora pronto per la scansione. Il FAX-L250 alimenterà automaticamente una pagina per
volta partendo dall’ultimo foglio.

Attendere il completamento della scansione di tutte le pagine prima di inserire un


nuovo documento.

Inconvenienti con documenti multipagine


In caso di problemi con documenti multipagine, procedere nel seguente modo:

1 Rimuovere il documento e picchiettarlo su una superficie in piano per pareggiare i bordi.

5-9
Trasmissione dei documenti

2 Inserire delicatamente la risma nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF) fino a che


si ferma.

■ In caso di ulteriori problemi di inceppamento pagine durante l’alimentazione, vedere


"Inceppamenti nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF)", a pagina 10-5.
■ Non si possono inserire pagine di diverso spessore contemporaneamente, ad
esempio cartoline e biglietti da visita. Utilizzare in questo caso l’alimentazione
manuale e inserire una pagina per volta.
■ Attendere il completamento della scansione di tutte le pagine prima di inserire il
nuovo documento.

5-10
Preliminari per la trasmissione

j Inserimento dei documenti per l’Alimentazione Manuale

1 Verificare che la leva di alimentazione documento sia impostata per il modo di


alimentazione manuale.

Con l’alimentazione manuale, utilizzare una copertina porta-documento per evitare di


graffiare la superficie di documenti importanti (quali fotografie).

2 Regolare le guide documento in base alla larghezza del documento.

5-11
Trasmissione dei documenti

3 Inserire delicatamente il documento con il lato stampato rivolto verso il basso (la parte
superiore del documento rivolta verso di voi) nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF) fino a che si ferma.

Il documento è pronto per la scansione.

■ Attendere il completamento della scansione di tutte le pagine prima di inserire il


nuovo documento.
■ Con l’alimentazione manuale, in copiatura e in trasmissione la lunghezza del
documento viene leggermente ridotta.

5-12
Preliminari per la trasmissione

Impostazione della risoluzione e del contrasto


j Impostazione della risoluzione di scansione
La tecnologia Ultra High Quality (UHQ™) della Canon, consente di inviare dei messaggi con una
qualità di stampa molto simile a quella del documento originale. Con il FAX-L250 è anche possibile
regolare la risoluzione di trasmissione per adattarla al tipo di documento.

Il FAX-L250 ha tre diversi parametri di risoluzione:

¶ La risoluzione STANDARD (203 × 98 dpi) adatta per la maggior parte dei documenti dattiloscritti.
¶ La risoluzione FINE (203 × 196 dpi) adatta per documenti con caratteri sottili (più piccoli di quelli
usati in questa frase).
¶ La risoluzione FOTO (203 × 196 dpi, con mezzetinte) adatta per documenti che contengono
fotografie. Con questo parametro, le aree dei documenti con fotografie vengono automaticamente
lette a 64 livelli di grigio, anziché solo 2 (bianco e nero). Questa impostazione assicura una
riproduzione ottimale delle foto ma richiede tempi di trasmissione più lunghi.
Impostare la risoluzione nel seguente modo:

1 Premere RISOLUZIONE. RISOLUZIONE


STANDARD
¶ Il display visualizza il parametro risoluzione al
momento impostato.

2 Premere RISOLUZIONE fino a che non


compare il parametro di risoluzione
RISOLUZIONE
FINE
desiderato.
(Risoluzione FINE con FOTO
mezzetinte)

STANDARD 5

3 Proseguire con l’operazione che si desidera completare.

¶ In caso contrario, il display ritorna in modalità


di attesa dopo 5 secondi circa. 14:30 Solo Fax

5-13
Trasmissione dei documenti

j Impostazione della densità di scansione


Il contrasto è la differenza di luminosità tra le parti più chiare e quelle più scure di un documento
stampato. E’ possibile regolare il contrasto che il FAX-L250 utilizza per effettuare la scansione del
documento da trasmettere. Il contrasto STANDARD è il parametro iniziale ed è adatto per la maggior
parte dei documenti. Per scurire un originale chiaro, impostare su SCURO; per schiarire un originale
scuro, impostare su CHIARO.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare CONTRASTO SCANS..
o
CONTRASTO SCANS.

4 Premere AVVIO/COPIA.
STANDARD
¶ Viene visualizzato il parametro contrasto al
momento impostato.

5 Premere o per selezionare il contrasto di


scansione che si desidera impostare.

¶ Si può scegliere tra STANDARD, CHIARO o


SCURO.
¶ Per annullare e ritornare in modalità di attesa,
premere il tasto (STOP) prima di premere il
tasto (AVVIO/COPIA) al punto 6.

6 Premere AVVIO/COPIA per salvare la


selezione, quindi premere STOP per ritornare 14:30 Solo Fax
in modalità di attesa.

5-14
Preliminari per la trasmissione

Metodi di trasmissione
j Trasmissione manuale con il microtelefono
Utilizzare la trasmissione manuale con il microtelefono se si desidera conversare con l’interlocutore
prima di inviare il messaggio. Con la trasmissione manuale mediante microteleono, selezionare il
numero, conversare quindi premere il tasto (AVVIO/COPIA) per iniziare la trasmissione. Per
maggiori dettagli sulla trasmissione manuale mediante microtelefono, vedere a pagina 5-16.

j Trasmissione da memoria
La trasmissione da memoria è un metodo rapido e veloce per inviare i documenti. Con questo sistema, il
documento viene letto in memoria e, al termine della lettura della prima pagina di un documento
multipagine, il FAX-L250 inizia a selezionare il numero della destinazione e a trasmettere le
informazioni anche se non è stata ancora completata la scansione dell’intero documento.

Per utilizzare la trasmissione da memoria, inserire il documento, selezionare il numero di fax, quindi
premere il tasto (AVVIO/COPIA). Per maggiori dettagli sulla trasmissione da memoria, vedere a
pagina 5-18.

Con il FAX-L250, è possibile inviare o ricevere un documento oppure stampare un rapporto anche
mentre il fax sta leggendo in memoria il documento.

Metodi di selezione
Sono disponibili diversi metodi di selezione per comporre il numero della destinazione:

¶ Selezione normale
Si utilizzano i tasti numerici per selezionare il numero di fax della destinazione.
¶ Selezione veloce a un tasto
Premere il tasto di selezione a un tasto (1-16) in corrispondenza del quale è stato registrato il numero
desiderato. Per maggiori dettagli sulla registrazione e sull’utilizzo della selezione automatica, consultare
il Capitolo 4. 5
¶ Selezione veloce codificata
Premere SEL. CODIFICATA e digitare il codice a due cifre (00 - 99) in corrispondenza del quale è stato
registrato il numero desiderato. Per maggiori dettagli sulla registrazione e sull’utilizzo della selezione
automatica, consultare il Capitolo 4.

5-15
Trasmissione dei documenti
In questa sezione vengono illustrati i diversi metodi di trasmissione disponibili con il FAX-L250.

Trasmissione manuale con il microtelefono


Se si dispone del microtelefono opzionale o comunque di un telefono collegato al FAX-L250, si possono
inviare dei messaggi manualmente. In questo modo, è possibile conversare con l’interlocutore prima di
inviare il messaggio; ciò risulta particolarmente utile se l’interlocutore dispone di un’unica linea sia per
chiamate telefoniche che per trasmissioni fax.

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione carta. Per i dettagli,


vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Dopo l’inserimento del documento, l’LCD


Percentuale di memoria MEMORIA USATA 0%
appare nel seguente modo: utilizzata:
¶ Regolare risoluzione e contrasto, se necessario.
Risoluzione corrente: STANDARD
Per i dettagli, vedere a pagina 5-13.

Attesa scansione: ORIGINALE PRONTO

2 Sollevare il ricevitore e comporre il numero


della destinazione. LINEA IN USO

¶ Utilizzare uno dei metodi descritti a pagina Es: TEL= 2 887 0166
5-15.

5-16
Trasmissione dei documenti

3 Se risponde l’interlocutore, conversare


normalmente. Quando si è pronti a inviare il TX
messaggio, chiedere all’interlocutore di
premere il tasto avvio sul proprio fax, o NR. TX/RX 0012
comunque di predisporre il fax per la ricezione,
quindi premere il tasto AVVIO/COPIA sul
FAX-L250 e riagganciare.

¶ Il display visualizza TX e numero di


trasmissione (NR. TX/RX)

Accertarsi di aver premuto il tasto (AVVIO/COPIA) prima di riagganciare; in caso


contrario la comunicazione si interromperà.

5-17
Trasmissione dei documenti

Trasmissione da memoria
La trasmissione da memoria è il metodo più facile e veloce per inviare dei messaggi fax. Il FAX-L250
scansiona il documento in memoria e seleziona il numero del destinatario. Se la linea è libera, il
FAX-L250 inizierà la trasmissione mentre legge la pagine rimanenti del documento in memoria.

Il FAX-L250 può memorizzare fino a 90 pagine (meno se il documento è costituito da molti grafici o se
il testo è particolarmente denso).

Per inviare un documento con la trasmissione da memoria, attenersi alla seguente procedura:

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione documento. Per i


dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato


stampato rivolto verso il basso,
Percentuale di memoria
usata: MEMORIA USATA 0%
nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF). Risoluzione corrente: STANDARD

¶ Dopo l’inserimento del documento, l’LCD


Attesa scansione: ORIGINALE PRONTO
apparirà nel seguente modo:
¶ Regolare risoluzione e contrasto, se necessario.
Per i dettagli, vedere a pagina 5-13.

2 Selezionare il numero della destinazione. Ex: TEL= 9p5164886700

¶ Utilizzare uno dei metodi di selezione descritti a


pagina 5-15.
¶ Se è richiesto un numero di accesso alla linea
esterna (ad esempio "9"), inserire una pausa
dopo detta cifra premendo il tasto
PAUSA/RISELEZIONE, come mostrato nel
precedente esempio.

5-18
Trasmissione dei documenti

3 Premere AVVIO/COPIA.

¶ Il FAX-L250 scansiona il documento in


memoria e seleziona il numero della TX
destinazione.

Dopo qualche secondo, il display visualizza il


numero di pagine acquisite: SCANSIONE P. 001

Il display visualizza il numero di transazione. Si


tratta di un numero specifico che il FAX-L250 NR. TX/RX 0002
attribuisce al documento e che può essere
utilizzato per individuare il documento sui
rapporti di transazione:

In fase di trasmissione, il display visualizza,


nell’ordine, questi tre messaggi.
¶ Quando il FAX-L250 ha completato la
trasmissione, sul display comparità il messaggio TRASMISSIONE OK
TRASMISSIONE OK:

Se si verifica un errore di trasmissione, il FAX-L250 stamperà un rapporto di errore.


Ritrasmettere il messaggio. Per i dettagli sugli errori, vedere "Problemi di trasmissione"
a pagina 10-20.

5-19
Aggiungere pagine a un documento
nell’Alimentatore Automatico
Documenti (ADF)
L’Alimentatore Automatico Documenti (ADF) del FAX-L250 accetta fino a 20 pagine in formato A4 o
Letter e fino a 10 pagine in formato Legal, quando la leva di alimentazione documento è impostata
sull’alimentazione automatica documenti. Se il documento è costituito da più pagine, se ne possono
aggiungere mentre il FAX-L250 sta eseguendo la scansione.

1 Attendere l’inizio dell’alimentazione nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF)


dell’ultimo foglio.

2 Inserire altri 20 fogli (10 se in formato legal).

¶ Inserire la prima pagina del nuovo set in modo che si sovrapponga all’ultima pagina del set
precedente di circa 2,5 cm.

2.5 cm

Attendere il completamento della scansione del documento prima d inserire un nuovo


documento.

5-20
Annullamento di una trasmissione
Per interrompere una trasmissione prima del completamento, procedere nel seguente modo.

1 Premere STOP

¶ Se si tratta di una trasmissione manuale, verrà


immediatamente cancellata.
¶ Se si tratta di una trasmissione da memoria, il
display visualizzerà quanto segue: CANCELLA? SI #NO

2 Per cancellare la trasmissione, premere :


TX/RX CANCELLATA
¶ Nel caso si cambiasse idea, premere il tasto #
per proseguire la trasmissione. Il FAX-L250
proseguirà normalmente nella trasmissione.

Dopo l’interruzione di una trasmissione, può essere a volte necessario aprire il pannello
di controllo per rimuovere il documento dall’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).
Vedere "Rimozione di un documento dall’Alimentatore Automatico Documenti (ADF)", a
pagina 5-22.

5-21
Trasmissione dei documenti

Rimozione di documenti dall’Alimentatore Automatico


Documenti (ADF)

1 Aprire il pannello di controllo tirandolo, delicatamente, verso di voi.

2 Rimuovere il documento tirandolo per il bordo superiore o inferiore.

¶ Non tirare il documento senza aver aperto il pannello di controllo; il documento potrebbe
strapparsi.

5-22
Annullamento di una trasmissione

3 Al termine dell’operazione, richiudere il pannello di controllo esercitando una pressione al


suo centro, come mostrato in figura.

Chiudere il pannello di controllo fino a bloccarlo in posizione. L’incorretta chiusura può


causare problemi di funzionamento.

5-23
Riselezione

Riselezione manuale
Per riselezionare l’ultimo numero composto con i tasti numerici, premere il tasto
PAUSA/RISELEZIONE.

Per cancellare la riselezione manuale, premere semplicemente il tasto (STOP).

Riselezione automatica con Trasmissione da Memoria


Con la trasmissione da memoria, si può predisporre il FAX-L250 a riselezionare automaticamente il
numero quando la destinazione non risponde, la linea è occupata o si è verificato un errore nella
trasmissione. E’ anche possibile impostare il numero e l’intervallo fra i tentativi di riselezione. Per
maggiori dettagli, vedere "Impostazione della Riselezione Automatica" a pagina 5-26.

Quando è attiva la riseleziona automatica, il FAX-L250, mentre è in attesa di riselezione, visualizza


alternatamente: RISELEZIONE AUTOMATICA e il numero di transazione.

RISELEZIONE
AUTOMATICA

NR. TX/RX 0013

Quando inizia la riselezione, il display alterna CHIAMATA, numero di transazione e numero di fax
selezionato.

CHIAMATA

NR. TX/RX 0013

7390208

¶ Se il numero è stato composto con la selezione a un tasto o con la selezione veloce, verrà visualizzato
anche il nome registrato in corrispondenza del tasto o del codice usato.

5-24
Riselezione

Se l’unità ricevente non risponde neppure all’ultimo tentativo, il FAX-L250 visualizza


OCCUPATO/ASSENTE (se la stampa del rapporto è disattivata).

Riprovare più tardi.


OCCUPATO/ASSENTE

j Cancellazione della Riselezione


Automatica
Non è possibile cancellare la riselezione automatica con il tasto (STOP) mentre l’unità è in attesa di
riselezione. Per annullarla, procedere nel seguente modo.

1 Attendere fino a quando il FAX-L250 non inizia


la riselezione. CHIAMATA

¶ Mentre il FAX-L250 è in attesa di riselezione,


l’LCD visualizza RISELEZIONE
AUTOMATICA.

2 Premere STOP.

¶ Il FAX-L250 chiede conferma della


cancellazione: CANCELLA? *SI #NO

3 Per cancellare la riselezione, premere .

¶ Il FAX-L250 emette una segnalazione acustica


ed alterna i seguenti messaggi: TX/RX CANCELLATA

NR. TX/RX 0002

¶ L’unità stamperà un rapporto di errore (se la


5
stampa è attivata). STAMPA RAPPORTO

E’ anche possibile cancellare il documento dalla memoria. Vedere "Cancellazione di un


documento presente in memoria" a pagina 5-37.

5-25
Trasmissione dei documenti

j Impostazione della Riselezione Automatica


Per la riselezione automatica, si possono impostare i seguenti parametri:

¶ Il numero di tentativi di riselezione


¶ La durata dell’intervallo tra una riselezione e l’altra
¶ Come l’unità gestisce la riselezione in caso di errore

Le impostazioni di fabbrica per la riselezione automatica sono:


■ Due tentativi di riselezione.
■ Due minuti di intervallo tra i tentativi di riselezione
■ Se si verifica un errore durante la trasmissione, il FAX-L250 ritrasmette la prima
pagina del documento e la pagina in corrispondenza della quale si è verificato
l’errore.

Per regolare le impostazioni di riselezione automatica, attenersi alla seguente procedura.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Premere o per selezionare


IMPOSTAZIONI TX. IMPOSTAZIONI TX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere o


per selezionare RISELEZIONE AUTOMATICA.
RISELEZIONE
AUTOMATICA

5-26
Riselezione

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per impostare ACCESO.
o
ACCESO

¶ L’impostazione iniziale è ACCESO.

5 Premere AVVIO/COPIA.
NR. RISELEZIONI

6 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per digitare il numero 02 VOLTE
di tentativi di riselezione (1 - 15 volte).

¶ L’impostazione iniziale è 2.

7 Premere AVVIO/COPIA.
INTERVAL. RISELEZ.

8 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per digitare 02 MIN
l’intervallo fra i tentativi di riselezione. (da 2 a
99 minuti)

¶ L’impostazione iniziale è di due minuti.

9 Premere AVVIO/COPIA.
RITRASM. TX ERRATA

5-27
Trasmissione dei documenti

10 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare o per programmare o meno ACCESO
l’unità a riselezionare il numero in caso di
trasmissione con errore. SPENTO

¶ Scegliere ACCESO per riselezionare il


numero quando si verifica un errore; scegliere
SPENTO per cancellare la riselezione del
numero quando si verifica un errore di trasmissione.
¶ L’impostazione iniziale è ACCESO.

11 Premere AVVIO/COPIA.
RITRASM. TX DA

12 Premere nuovamente AVVIO/COPIA; se al


punto 10 è stato selezionato ACCESO,
utilizzare o per impostare le pagina da
ritrasmettere quando si verifica un errore di
trasmissione.

Il fax ritrasmette la pagina nella quale si è


verificato l’errore, più la prima pagina. ERRORE & 1[] PAG

Il fax ritrasmette la pagina nella quale si è


verificato l’errore. PAGINA CON ERRORE

Vengono ritrasmesse tutte le pagine del


documento. TUTTE LE PAGINE

¶ L’impostazione iniziale è ERRORE &1[ ] PAG.

13 Premere AVVIO/COPIA per salvare la


selezione, quindi premere STOP per 14:30 Solo Fax
ritornare in modalità di attesa.

5-28
Trasmissione Sequenziale

Trasmissione di un documento a più destinazioni


La funzione di trasmissione sequenziale del FAX-L250 consente di inviare un messaggio a una sequenza
di numeri (fino a 117) utilizzando una combinazione qualsiasi tra i vari metodi di selezione disponibili:

+ Selezione veloce a un tasto: fino a 16 destinazioni


+ Selezione veloce codificata: fino a 100 destinazioni
+ Selezione Normale: 1 sola destinazione
(con i tasti numerici)

Si possono selezionare le destinazioni registrate per la selezione a un tasto o per la selezione codificata in
qualsiasi ordine. Si può anche inserire una destinazione selezionata manualmente con i tasti numerici.

Per inviare un messaggio a più destinazioni, attenersi alla seguente procedura:

Prima di inserire un documento, regolare la leva di alimentazione documento. Per i


dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Regolare risoluzione e contrasto, se necessario. Per i dettagli, vedere a pagina 5-13. 5


2 Impostare fino a 117 destinazioni, utilizzando uno qualsiasi dei tre seguenti metodi:

¶ Selezione veloce a un tasto: TX DIFFERITA R


Premere il/i tasto/i di selezione a un tasto
desiderato/i

5-29
Trasmissione dei documenti

3 ¶ Selezione veloce codificata: SEL. CODIFICATA


Premere SEL. CODIFICATA, quindi digitare da
tastiera numerica il codice a due cifre (00-99).
+ Prima di digitare un codice, premere SEL.
CODIFICATA.
¶ Selezione normale:
Impostare il numero con i tasti numerici, quindi
premere AVVIO/COPIA.
+ Con la selezione normale, si può impostare
una sola destinazione.

■ Dopo l’impostazione del primo tasto di selezione a un tasto o codice di selezione


codificata, l’utente ha a disposizione cinque secondi per l’immissione del numero
successivo prima che il FAX-L250 inizi automaticamente la selezione. Se sono stati
immessi più tasti o codici di seleziona automatica, il FAX-L250 attende 10 secondi
prima di iniziare la trasmissione.
■ Per rivedere i numeri che sono stati impostati, premere il tasto FUNZIONE e
utilizzare il tasto o per scorrere i numeri.

3 Ultimato l’inserimento dei numeri, premere


AVVIO/COPIA per iniziare la trasmissione,
oppure attendere pochi secondi fino a quando
il FAX-L250 non inizia automaticamente a
trasmettere.

¶ Il FAX-L250 scansiona il documento


memorizzandolo, quindi inizia a trasmetterlo
alle destinazioni in ordine numerico,
cominciando con i numeri di selezione
codificata, poi con quelli di selezione a un tasto
e infine con il numero selezionato manualmente.

5-30
Trasmissione Sequenziale

Se la memoria del FAX-L250 si esaurisce durante la lettura del documento, sull’LCD


comparirà MEMORIA PIENA. Rimuovere le rimanenti pagine dall’Alimentatore
Automatico Documenti (ADF) (potrebbe essere necessario aprire il pannello di
controllo), quindi suddividere il documento in più sezioni e trasmettere ogni sezione
separatamente.

Trasmissione di documenti con la Selezione di Gruppo


Se si trasmette sovente a uno stesso gruppo di indirizzi, è possibile creare un "gruppo". I gruppi di
indirizzi vengono registrati in corrispondenza dei tasti di selezione a un tasto o del codice di selezione
codificata. Per i dettagli sull’inserimento degli indirizzi in un gruppo e sull’utilizzo della selezione di
gruppo, vedere il Capitolo 4 "Selezione Automatica".

5-31
Trasmissione differita
Con il FAX-L250 si possono registrare in memoria dei documenti che verranno automaticamente
trasmessi all’ora programmata. Con questa funzione si possono trasmettere i documenti nelle fasce
orarie in cui le tariffe telefoniche sono più convenienti.

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione documento. Per i


dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Regolare risoluzione e contrasto, se necessario. Per maggiori dettagli, vedere a pagina 5-13.

2 Premere FUNZIONE, quindi TX DIFFERITA. FUNZIONE TX DIFFERITA


FUNZIONE
¶ (Viene visualizzata l’ora corrente).
TX DIFFERITA

IMPOSTA _14:30
L’ORA

3 Con i tasti numerici, digitare l’ora desiderata di


invio del documento.
Ex:
IMPOSTA _22:00
L’ORA
¶ Impostare l’ora nel formato delle 24 ore. Far
precedere un numero a cifra singola da uno
zero.

Esempio: 7:30 a.m. = 07:30


11:30 p.m. = 23:30

5-32
Trasmissione differita

4 Premere AVVIO/COPIA.
SELEZ. LOCAZIONI

TEL=

5 Impostare la/le destinazione/i utilizzando uno dei tre metodi disponibili.

¶ Selezione veloce a un tasto: TX DIFFERITA R


Premere il/i tasto/i di selezione a un tasto
desiderato/i.
¶ Selezione veloce codificata: SEL. CODIFICATA
Premere SEL. CODIFICATA, quindi digitare il
codice a due cifre (00-99) desiderato.
+ Prima di ogni codice, premere SEL.
CODIFICATA.
¶ Selezione normale:
Digitare il numero della destinazione con i tasti
numerici, quindi premere AVVIO/COPIA.
+ Con la selezione normale si può impostare
una sola destinazione.

6 Ultimato l’inserimento dei numeri, premere


AVVIO/COPIA. SCANSIONE P.001

¶ Il FAX-L250 scansiona il documento e lo


memorizza.

5-33
Trasmissione dei documenti

■ Se durante la scansione del documento, la memoria del FAX-L250 si esaurisce,


l’LCD visualizzerà MEMORIA PIENA. In tal caso, non sarà possibile trasmettere il
documento in differita. Per rimuovere il documento dall’Alimentatore Automatico
Documenti (ADF), vedere a pagina 5-22.
■ E’ possibile programmare una sola trasmissione differita per volta.

All’ora programmata, il FAX.-L250 seleziona la destinazione e trasmette il documento.

Invio di altri documenti mentre il FAX-L250 è


programmato per la Trasmissione Differita.
Con il FAX.L250 si possono trasmettere, ricevere e copiare altri documenti anche quando l’unità è
programmata per una trasmissione differita.

Per copiare o trasmettere altri documenti dopo aver programmato il FAX-L250 per la trasmissione
differita, seguire le normali procedure di copiatura o di trasmissione descritte nel presente Libretto di
Istruzioni.

5-34
Documenti registrati in memoria
Le modalità di gestione dei documenti registrati in memoria variano in funzione del tipo di documento.
Per i documenti registrati in memoria per la trasmissione differita, memorizzati perché si è verificato un
errore di trasmissione o messaggi ricevuti in memoria sono disponibili le seguenti funzioni.

Stampa dell’elenco dei documenti registrati in memoria


Il FAX-L250 può stampare un elenco di documenti registrati in memoria, unitamente al numero di
transazione (TX/RX) di ognuno. Quando si conosce il numero di transazione corrispondente a un
documento in memoria, lo si può ritrasmettere o cancellare. Queste procedure vengono descritte più
avanti in questo stesso capitolo.

Per stampare un elenco dei documenti presenti in memoria, attenersi alla seguente procedura.

1 Premere FUNZIONE, quindi RIF. MEMORIA FUNZIONE RIF. MEMORIA


FUNZIONE

RIFERIMENTO
MEMORIA

CANCELLA
DOCUMENTO

2 Utilizzare o
DOC. IN MEM.
per selezionare ELENCO
ELENCO DOC. IN MEM.

3 Premere AVVIO/COPIA.
STAMPA RAPPORTO 5
¶ Il FAX-L250 inizia a stampare l’elenco dei
documenti presenti in memoria.

5-35
Trasmissione dei documenti

07/09 ‘98 LUN 15:28 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

ELENCO DOC.IN MEM

NR. TX/RX MODO NR. TEL.CORRISPOND PAG. IMPOSTA L’ORA ORA INIZ

0001 B’CAST [ 01] Canon TOKYO 3 19/02 13:50 18:00


0002 TX DIFFERITA [* 00 ] CANON ESPAÑA 2 19/02 13:52 23:30
0003 TRASMESSO [ 01] Canon TOKYO 1 19/02 14:23 18:00

5-36
Documenti registrati in memoria

Cancellazione di un documento presente in memoria


Attenersi alla seguente procedura per cancellare un documento dalla memoria.

1 Premere FUNZIONE, quindi RIF. IN MEMORIA FUNZIONE RIF. MEMORIA


FUNZIONE

RIFERIMENTO
MEMORIA

CANCELLA
DOCUMENTO

2 Premere AVVIO/COPIA.
TX/RX NO. _0001

3 Utilizzare o per selezionare il numero


TX/RX del documento da cancellare. TX/RX NR. _0003

¶ In caso di dubbio circa il numero TX/RX del


documento da cancellare, stampare l’elenco dei
documenti registrati in memoria. Per i dettagli,
vedere a pagina 5-35.

4 Premere AVVIO/COPIA.
YES=( ) NO=(#)

5 Premere per cancellare il messaggio


oppure # per annullare la cancellazione.

¶ Premendo #, l’unità ritorna al punto 3. 5


6 Premere STOP per ritornare in modalità di
attesa. 14:30 Solo Fax

5-37
Trasmissione dei documenti

Ritrasmissione di un documento nel cui invio si sono


manifestati degli errori
Se nel corso della trasmissione da memoria di un documento si sono verificati degli errori, è possibile
ritrasmettere il documento alla stessa destinazione senza doverlo nuovamente acquisire.

■ Accertarsi che la voce CANC.TX CON ERR. in IMPOSTAZIONI TX sia impostata su


SPENTO. Per i dettagli su come modificare le impostazioni, vedere a pagina 12-9.
■ Se la voce RISELEZIONE AUTOM. in IMPOSTAZIONI TX è impostata su SPENTO,
anche un messaggio che il fax non è riuscito a trasmettere verrà considerato come
un documento con errore.

1 Premere FUNZIONE, quindi RIF. MEMORIA FUNZIONE RIF. MEMORIA


FUNZIONE

RIFERIMENTO
MEMORIA

CANCELLA
DOCUMENTO

2 Utilizzare
MEM.
o per selezionare RITRASM.
RITRASMIS. MEM.

3 Premere AVVIO/COPIA
NR. TX/RX _0001

4 Utilizzare o selezionare il numero TX/RX del


documento che si intende ritrasmettere. NR. TX/RX _0003

¶ In caso di dubbi circa il numero TX/RX del


documento da ritrasmettere, stampare l’elenco
dei documenti presenti in memoria. Per i
dettagli, vedere a pagina 5-35.

5-38
Documenti registrati in memoria

5 Premere AVVIO/COPIA
SELEZIONE

Al termine della trasmissione, il documento verrà cancellato dalla memoria.

5-39
Trasmissione con la Funzione Parola
Chiave/Subindirizzo
Alcune unità fax accettano la ricezione di messaggi solo se trasmessi con una parola chiave e un
subindirizzo che corrisponde alla parola chiave o subindirizzo del fax ricevente. Questa funzione
consente di impostare una parola chiave/subindirizzo (in base allo standard ITU-T) del fax ricevente,
prima di trasmettere il documento.

Occorre conoscere parola chiave e subindirizzo dell’unità ricevente. Parola chiave e


subindirizzo devono corrispondere esattamente a quelli dell’unità ricevente.

Per trasmettere un documento con parola chiave e subindirizzo, attenersi alla seguente procedura.

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione documento. Per i


dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Regolare risoluzione e contrasto, se necessario. Per i dettagli, vedere a pagina 5-13.

2 Premere FUNZIONE, quindi P.CHIAVE/SUB.. FUNZIONE P.CHIAVE/SUB.


FUNZIONE

P.CHIAVE/
SUBINDIRIZZO

SUBINDIRIZZO

5-40
Trasmissione con la Funzione Parola Chiave/Subindirizzo

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare i tasti


numerici per digitare il subindirizzo. 123456

¶ Il subindirizzo può essere composto da massimo


20 cifre.

4 Premere AVVIO/COPIA.
P.CHIAVE
¶ Se sull’unità ricevente non è stata registrata la
parola chiave, non programmare la parola
chiave. In tal caso, usare il tasto o per
selezionare SELEZ. LOCAZIONI, premere il
tasto (AVVIO/COPIA) e passare al punto 7.

5 Premere nuovamente AVVIO/COPIA e digitare


la parola chiave, utilizzando i tasti numerici. 654321

¶ La parola chiave può essere composta da


massimo 20 cifre.

6 Premere due volte AVVIO/COPIA.


SELEZ. LOCAZIONI

TEL=

5-41
Trasmissione dei documenti

7 Immettere le destinazioni utilizzando uno dei tre metodi disponibili.

¶ Selezione veloce a un tasto: FUNZIONE TX DIFFERITA R


Premere FUNZIONE, quindi premere il tasto di 01=CANON EUROPE
selezione a un tasto desiderato.
¶ Selezione veloce codificata: SEL. CODIFICATA
Premere SEL. CODIFICATA, quindi digitare il
codice a due cifre di selezione a un tasto (01-99),
utilizzando i tasti numerici.
+ Prima di inserire il codice, premere SEL.
CODIFICATA.
¶ Selezione normale:
Digitare il numero con i tasti numerici, quindi
premere AVVIO/COPIA.
+ Con la selezione normale, si può impostare
un solo numero.

8 Premere AVVIO/COPIA.
SCANSIONE P.001
¶ Il FAX-L250 inizia la scansione del documento.

5-42
Interruzione di corrente
In caso di interruzione di corrente, tutti i documenti presenti in memoria andranno persi. (Al ripistino
della corrente, il FAX-L250 stamperà automaticamente l’elenco dei documenti persi). E’ pertanto
consigliabile stampare i documenti presenti in memoria o di ritrasmetterli al più presto.

In caso di interruzione di corrente, si può utilizzare il FAX-L250 solo per ricevere telefonate (sempre che
al fax sia collegato un telefono). Non si possono eseguire chiamata né ricevere messaggi.

5-43
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
6 Ricezione di
documenti
Il presente capitolo descrive come utilizzare il FAX-L250 per
ricevere dei messaggi.

Sistemi di ricezione .............................................. 6-2


Impostazione del Modo di Ricezione ...........................
Ricezione automatica di messaggi fax e di chiamate
telefoniche. Modo Fax/Tel. ......................................
6-3

6-4
Impostazione del Modo Fax/Tel .............................. 6-4
Funzionamento con il modo Fax/Tel ....................... 6-6
Ricezione manuale di messaggi: MODO MANUALE ... 6-9
Ricezione automatica di messaggi: MODO FAX ......... 6-10
Utilizzo di una segreteria telefonica: MODO SEGR. .... 6-11
Utilizzo del FAX-L250 con una segreteria
telefonica ............................................................ 6-11
Impostazione del FAX-L250 per la commutazione
di rete ................................................................. 6-12
Funzionamento con il sistema a commutazione di
rete ..................................................................... 6-13
Impostazione del FAX-L250 per la commutazione
di rete ................................................................. 6-14
Funzionamento con il sistema a commutazione di
rete ..................................................................... 6-15
Ricezione dei documenti in memoria ................. 6-16
Messaggi visualizzati quando un documento viene
ricevuto in memoria ................................................. 6-16
Stampa dei documenti ricevuti in memoria ................. 6-17
Ricezione di messaggi durante la Registrazione, la
Copiatura o la Stampa ............................................ 6-17
Interruzione di una ricezione ............................... 6-18
Polling per la ricezione di documenti ................. 6-19
Funzione polling ............................................................ 6-19
Sistemi di ricezione
Con il FAX-L250 sono disponibili quattro diversi modi di ricezione. Per scegliere la modalità più
adeguata alle proprie esigenze, si deve innanzitutto stabilire in che modo si intende utilizzare il
FAX-L250:

¶ Modo Fax/Tel
Utilizzare questo modo se si intende usare il FAX-L250 occasionalmente anche come telefono.
Predispondendo il FAX-L250 su questo modo, i documenti verranno ricevuti automaticamente senza
emissione di squilli; se la chiamata in arrivo corrisponde invece a una normale telefonata, il FAX-L250
squilla per segnalare all’operatore di sollevare il microtelefono o comunque di rispondere alla chiamata.
Si tratta di un modo economico che consente all’utente di utilizzare una sola linea telefonica per fax e
telefono.

Questo modo prevede delle impostazioni che consentono un controllo preciso della gestione delle
chiamate in arrivo. Per maggiori dettagli, vedere a pagina 6-4.
¶ MODO MANUALE
Utilizzare questo modo se si utilizza sovente il FAX-L250 come telefono e si desidera rispondere
personalmente a tutte le chiamate in arrivo, incluso le comunicazioni fax. Il FAX-L250 squilla ogni
volta che riceve una chiamata, indipendentemente dal tipo, ed occorre premere il tasto
(AVVIO/COPIA) per ricevere un messaggio.
¶ MODO FAX
Scegliere questo modo se il FAX-L250 è collegato a una linea fax dedicata, usata solo per le transazioni
fax. Il FAX-L250 risponderà a tutte le chiamate e provvederà automaticamente a ricevere i documenti.
¶ MODO SEGR.
Scegliere questo modo se si desidera collegare al FAX-L250 una segreteria telefonica per poter ricevere
sia messaggi fax che telefonici. Il FAX-L250 riceverà normalmente tutte le chiamate in arrivo,
indirizzando quelle telefoniche alla segreteria telefonica collegata.
Dopo aver stabilito quale modo utilizzare, impostarlo attenendosi a quanto descritto in "Impostazione
del Modo di Ricezione" a pagina 6-3. Si può comunque modificare in qualsiasi momento il modo.

6-2
Sistemi di ricezione

Impostazione del Modo di Ricezione


Per impostare il modo di ricezione del FAX-L250, procedere come segue:

1 Premere MODO RICEZIONE. MODO RICEZIONE


MODO FAX

¶ L’LCD visualizza il modo di ricezione al momento impostato.

2 Per modificare il modo di ricezione, premere


MODO RICEZIONE fino a che non viene
MODO RICEZIONE
MODO SEGR.
visualizzato il modo desiderato.
Modo Fax/Tel

MODO MANUALE

MODO FAX

¶ Dopo cinque secondi circa, il FAX-L250 ritorna


14:30 Modo Segr.
in modalità di attesa, visualizzando la data e il
nuovo modo di ricezione:
14:30 FaxTel

14:30 Manuale

14:30 Modo Fax

6-3
Ricezione di documenti

Ricezione automatica di messagg fax e di chiamate


telefoniche. Modo Fax/Tel
Per impostare il Modo Fax/Tel, vedere a pagina 6-3.

Impostando questo modo, il FAX-L250 commuterà automaticamente tra trasmissioni fax e chiamate
telefoniche. Per poter utilizzare questo modo, si deve disporre del microtelefono opzionale o di un
telefono collegato al fax.

E’ possibile determinare con precisione il tipo di gestione, da parte del FAX-L250, delle chiamate in
attivo, regolando le seguenti impostazioni.

j Impostazione del Modo Fax/Tel


Selezionando il Modo Fax/Tel, si possono impostare le seguenti opzioni.

¶ DURATA SQUILLO F/T


Quando riceve una chiamata, l’unità verifica se si tratta di una chiamata telefonica oppure di una
trasmissione fax. Se l’unità non ha sufficiente tempo per rilevare la tonalità fax, assume che si tratta di
una chiamata telefonica. Utilizzare il parametro DURATA SQUILLO F/T per aumentare il tempo a
disposizione del fax per determinare il tipo di chiamata. Si può impostare un intervallo di tempo
compreso tra 0 e 30 secondi; l’impostazione iniziale è di 8 secondi.
¶ DURATA SQUIL.F/T
L’unità, quando è impostata per il modo fax/telefono, squilla per avvisare l’utente di sollevare il
ricevitore nel caso in cui la chiamata in arrivo sia di tipo telefonico. Se il ricevitore non viene sollevato
entro un determinato periodo di tempo, l’unità smette di squillare. Utilizzare questa opzione per
modificare la durata degli squilli (da 1 a 300 secondi). L’impostazione di default è di 2 secondi.
¶ AZIONE COMM.F/T
Non tutte le unità fax inviano la TONALITA’ FAX (ossia il segnale CNG che segnala all’unità
ricevente l’invio di un messaggio fax). In tal caso, l’unità considera la chiamata di tipo telefonico e
continua a squillare per allertare l’operatore (la durata degli squilli è determinata dal parametro
DURATA SQUILLO F/T sopra descritto). Se l’operatore non risponde alla chiamata, si può verificare
uno dei due seguenti eventi:

6-4
Sistemi di ricezione

1 Se AZIONE COMM.F/T è impostato su RICEZIONE l’unità commuta automaticamente in


modalità di ricezione e riceve il messaggio. Se non viene ricevuto alcun documento, riaggancerà
dopo 35 secondi circa. Per default questo parametro è impostato su RICEZIONE.

2 Impostando l’opzione AZIONE COMM.F/T su DISCONNESSIONE, l’unità si scollega


immediatamente liberando la linea telefonica.

6-5
Ricezione di documenti

j Funzionamento con il Modo Fax/Tel

Tipo di chiamata Telefono FAX FAX


Trasmissione manuale di Trasmissione automatica
documenti di documenti

Inizio addebito della


telefonata per il Il FAX-L250 risponde senza squillare*
chiamante.

Il FAX-L250 cerca di rilevare la TONALITA’ FAX


(Per 8 sec.)

DURATA SQUILLO TONALITA’ FAX Il documento viene ricevuto


(Impostazione di rilevata automaticamente.
fabbrica = 8 sec.)
(La TONALITA’ FAX viene
rilevata e il FAX-L250 si
La TONALITA’ FAX non viene rilevata predispone nel modo di
ricezione.)

Il FAX-L250 inizia a squillare Sollevare il ricevitore


per conversare.
DURATA SQUIL.F/T
(Impostazione di
fabbrica = 22 sec.) Se non viene sollevato il ricevitore (entro 22 sec.)

AZIONE COMM.F/T
Scegliere tra: DISCONNESSIONE
RICEZIONE (impostazione di fabbrica) e
DISCONNESSIONE
Il FAX-L250 si scollega
liberando la linea.

RICEZIONE
(Impostazione di fabbrica)

Non tutte le unità fax possono inviare la TONALITA’


FAX. Impostando l’opzione AZIONE COMM.F/T su
RICEZIONE, il FAX-L250 commuta automaticamente in
modalità di ricezione e riceve il documento. Se non
sopraggiunge nessun documento, si scollega dopo 35
secondi circa.

* In Australia, il fax dopo aver risposto invia il messaggio "Siete collegati. Attendere prego."
Impostando il Modo Fax/Tel, si possono selezionare queste opzioni nel sotto menu MODO RX del
menu IMPOSTAZIONI RX. Per i dettagli sulla procedura di modifica delle impostazioni, vedere qui di
seguito.

6-6
Sistemi di ricezione

Per impostare le opzioni per il Modo Fax/Tel, procedere nel seguente modo:

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare o per selezionare


IMPOSTAZIONI RX. IMPOSTAZIONI RX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi usare


per selezionare MODO RX.
o
MODO RX

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare il Modo Fax/Tel.
o
Modo Fax/Tel

5 Premere AVVIO COPIA.


DURATA SQUILLO

6 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per immettere un 08SEC
intervallo di tempo compreso tra 0 e 30
secondi.

¶ Questo parametro stabilisce per quanti secondi


l’unità deve attendere prima di squillare quando
riceve una chiamata.
¶ L’impostazione di fabbrica è di 8 secondi.

6-7
Ricezione di documenti

7 Premere AVVIO/COPIA.
DURATA SQUILLO F/T

8 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare i tasti numerici per immettere un 022SEC
intervallo di tempo compreso tra 1 e 300
secondi.

¶ Questo parametro stabilisce per quanti secondi


l’unità deve attendere prima che qualcuno
sollevi il ricevitore.
¶ L’impostazione di default è di 22 secondi.

9 Premere AVVIO/COPIA.
AZIONE COMM. F/T

10 Premere nuovamente AVVIO/COPIA, quindi


utilizzare o per selezionare RICEZIONE RICEZIONE
o DISCONNESSIONE.
o DISCONNESSIONE
¶ Questo parametro specifica all’unità la
procedura da seguire nel caso in cui il
ricevitore non venga sollevato entro il tempo
specificato al punto 8.
¶ Selezionare RICEZIONE per ricevere la
chiamata e DISCONNESSIONE per
riagganciare.

11 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere


STOP per ritornare in modalità di attesa. 14:30 FaxTel

6-8
Sistemi di ricezione

Ricezione manuale di messaggi: MODO MANUALE


Per selezionare MODO MANUALE, vedere a pagina 6-3.

Per utilizzare questa funzione, si deve disporre del microtelefono opzionale o comunque di un telefono
collegato al FAX-L250. Vedere "Collegamento del microtelefono opzionale, del telefono o della
segreteria telefonica" a pagina 2-15. Nel MODO MANUALE, il FAX-L250 squilla ogni volta che riceve
una chiamata, sia fax che di tipo telefonico.

Se il FAX-L250 è impostato sul MODO MANUALE, rispondere alle chiamate in arrivo nel seguente
modo:

1 Quando il FAX-L250 o il telefono squillano, sollevare il ricevitore.

Se in linea vi è un interlocutore:

2 Conversare. Se, al termine della


conversazione, l’interlocutore desidera inviare
un documento, chiedergli di premere il tasto
avvio sul proprio fax. Quando si sente una
tonalità acuta, premere AVVIO/COPIA per
ricevere il documento.

Se si sente una tonalità acuta o nessun segnale:

2 Significa che in linea vi è un’unità fax che sta


tentando di inviare un messaggio.

Premere AVVIO/COPIA sul FAX-L250, quindi


riagganciare.

-o-

Digitare il codice di ID a due cifre sul tastierino


del telefono e riagganciare.

¶ Il FAX-L250 inizia la ricezione del documento.


(Questa funzione è particolarmente utile se il
telefono non si trova nelle vicinanze del
FAX-L250). 6
¶ Se non si riaggancia il ricevitore dopo aver
immesso il codice di ID a due cifre, l’unità, al
termine della ricezione del documento, emette
delle segnalazioni acustiche intermittenti per
qualche secondo. (Si può escludere l’emissione di
questi beep, disattivando l’opzione ALLARME
RICEV. nel menu IMPOSTAZ. UTENTE. (Per
i dettagli vedere a pagina 12-5).

6-9
Ricezione di documenti

Se al FAX-L250 è collegata una segreteria telefonica abilitata per operazioni di controllo


a distanza (eseguibili dall’utente da un telefono esterno), il codice di sicurezza per
questa funzione potrebbe essere uguale al codice ID a due cifre sopra descritto. In tal
caso, cambiare il codice ID a due cifre per differenziarlo dal codice di sicurezza della
segreteria telefonica. Per maggiori dettagli, vedere a pagina 12-11.

Ricezione automatica di messaggi: MODO FAX


Quando il FAX-L250 è collegato a una linea telefonica dedicata, impostare MODO FAX per
predisporre il fax a ricevere automaticamente i documenti ogni volta che riceve una chiamata sulla linea
fax.

1 Accertarsi che il FAX-L250 sia collegato a una linea telefonica dedicata.

2 Premere MODO RICEZIONE per selezionare


MODO FAX.
MODO RICEZIONE
SOLO FAX

¶ Il FAX-L250 considera tutte le chiamate in


arrivo come comunicazioni fax. Riceve
automaticamente i messaggi e scollega tutte le
chiamate telefoniche.

6-10
Sistemi di ricezione

Utilizzo di una segreteria telefonica: MODO SEGR.


Vedere a pagina 6-3 per selezionare MODO SEGR.

Collegando al FAX-L250 una segreteria telefonica, in caso di assenza, si possono ricevere oltre che i
messaggi fax anche quelli telefonici.

Nel MODO SEGR, il FAX-L250 indirizza tutte le chiamate in arrivo alla segreteria, quindi cerca di
rilevare la tonalità fax o quattro secondi di silenzio (un altro segnale di comunicazione fax); se rileva
tale segnale, il fax provvede a ricevere automaticamente i documenti.

Per le istruzioni di collegamento della segreteria al FAX-L250, vedere "Collegamento del microtelefono
opzionale, del telefono o della segreteria telefonica" a pagina 2-15.

Canon sconsiglia di utilizzare un "servizio segreteria" (tipo quelli offerti delle locali
Telecom che forniscono una casella vocale) sulla linea a cui è collegato il FAX-L250. In
caso di abbonamento a questo tipo di servizio segreteria, è consigliabile collegare il fax
a una linea dedicata esclusivamente alle comunicazioni fax.

j Utilizzo del FAX-L250 con una segreteria telefonica


Attenersi a queste indicazioni quando al FAX-L250 è collegato a una segreteria telefonica:

¶ Impostare la segreteria telefonica in modo che risponda al primo o al secondo squillo.


¶ Quando impostato sul MODO SEGR., il FAX-L250 riceverà in memoria i messaggi fax in caso di
esaurimento della carta o del toner. Dopo l’inserimento della carta e l’installazione di una nuova
cartuccia toner, i messaggi in memoria verranno automaticamente stampati.
¶ Registrazione del messaggio in uscita sulla segreteria telefonica:
+ Prevedere una pausa di quattro secondo all’inizio del messaggio.
+ Il messaggio, incluso la pausa iniziale di quattro secondi, può avere una durata massima di 15
secondi.
+ Nel messaggio occorre spiegare all’interlocutore come inviare il documento. Ecco un esempio:
"Salve. siamo momentaneamente assenti. Lasciate un messaggio dopo il beep. Sarete richiamati
non appena possibile. Se volete inviare un fax, premere avvio sul vostro fax al termine della
registrazione del messaggio. Grazie."
6

6-11
Ricezione di documenti

j Impostazione del FAX-L250 per la commutazione di rete


Attenersi alle seguenti istruzioni per selezionare COMMUT. RETE.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare o per selezionare


IMPOSTAZIONI RX. IMPOSTAZIONI RX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare MODO RX.
o
MODO RX

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare COMMUT. RETE.
o
COMMUT. RETE

6-12
Sistemi di ricezione

5 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere STOP


per ritornare in modalità di attesa. 14:30 FaxTel

j Funzionamento con il sistema a commutazione di rete


La procedura da seguire quando si utilizza un sistema a commutazione di rete è pressoché uguale a
quella seguita quando si utilizza l’unità su una normale linea telefonica. L’unica lieve differenza si
riscontra nelle modalità di risposta da parte dell’unità delle chiamate in arrivo.

Quando si sente la configurazione squillo di chiamata telefonica:


Sollevare il microtelefono e conversare normalmente. Se si sente una tonalità acuta, si tratta di una
comunicazione fax. Premere il tasto (AVVIO/COPIA) per ricevere il documento. Se non viene
sollevato il ricevitore, l’unità continuerà a squillare fino al riaggancio della comunicazione. Se al fax è
collegata una segreteria telefonica, sarà la segreteria a rispondere alla chiamata.

Quando si sente la configurazione squillo fax (triplice squillo):


Al termine degli squilli, l’unità provvede automaticamente a ricevere il documento.

Per disattivare l’emissione di squilli per la ricezione fax:


Accertarsi che la voce SQUILLO CHIAMATA sia impostata su SPENTO. Vedere a pagina 12-11 per
maggiori dettagli.

6-13
Ricezione di documenti

j Impostazione del FAX-L250 per la commutazione di rete


Attenersi alle seguenti istruzioni per selezionare COMMUT. RETE.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare o per selezionare


IMPOSTAZIONI RX. IMPOSTAZIONI RX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare MODO RX.
o
MODO RX

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare COMMUT. RETE.
o
COMMUT. RETE

6-14
Sistemi di ricezione

5 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere STOP


per ritornare in modalità di attesa. 14:30 FaxTel

j Funzionamento con il sistema a commutazione di rete


La procedura da seguire quando si utilizza un sistema a commutazione di rete è pressoché uguale a
quella seguita quando si utilizza l’unità su una normale linea telefonica. L’unica lieve differenza si
riscontra nelle modalità di risposta da parte dell’unità delle chiamate in arrivo.

Quando si sente lo squillo della chiamata telefonica:


Sollevare il microtelefono e conversare normalmente. Se si sente una tonalità acuta, si tratta di una
comunicazione fax. Premere il tasto (AVVIO/COPIA) per ricevere il documento. Se non viene
sollevato il ricevitore, l’unità continuerà a squillare fino al riaggancio della comunicazione. Se al fax è
collegata una segreteria telefonica, sarà la segreteria a rispondere alla chiamata.

Quando si sente la configurazione squillo fax (triplice squillo):


Al termine degli squilli, il fax provvede automaticamente a ricevere il documento.

Per disattivare l’emissione di squilli per la ricezione fax:


Accertarsi che la voce SQUILLO CHIAMATA sia impostata su SPENTO. Vedere a pagina 12-11 per
maggiori dettagli.

6-15
Ricezione dei documenti in memoria
Il FAX-L250 provvede automaticamente a ricevere i documenti in memoria quando si verificano dei
problemi di stampa. L’LCD visualizza un messaggio per segnalare il problema. Per risolvere il problema,
leggere le indicazioni fornite di seguito.

Il FAX-L250 può memorizzare fino a 90 pagine circa in formato A4.

Messaggi visualizzati quando un documento viene


ricevuto in memoria
Quando il FAX-L250 riceve un documento in memoria, l’LCD visualizza uno dei seguenti messaggi.
Questi messaggi indicano il tipo di azione da adottare per risolvere il problema.

SOSTITUIRE
CARTUCCIA
Causa: La cartuccia toner ha esaurito il toner oppure non è installata correttamente.
Azione: Verificare che la cartuccia sia installata correttamente; installarne una nuova, se
necessario. Vedere "Installazione/Sostituzione della Cartuccia Toner" a pagina 2-27.

CONTROL.
COPER./CART
Causa: La cartuccia toner non è installata oppure il coperchio frontale è aperto.
Azione: Chiudere il coperchio frontale oppure installare una cartuccia toner. Vedere
"Installazione/Sostituzione della Cartuccia Toner" a pagina 2-27.

6-16
Ricezione dei documenti in memoria

INSERIRE CARTA

Causa: Il FAX-L250 ha esaurito la carta.


Azione: Inserire della carta nell’alimentatore fogli. Vedere "Caricamento della Carta da
Stampa" a pagina 2-33.

INCEPPAMENTO
CARTA
Causa: Si è verificato un inceppamento carta.
Azione: Eliminare l’inceppamento, quindi premere il tasto (STOP). Vedere "Inceppamento
carta" a pagina 10-5.

Stampa dei documenti ricevuti in memoria


Dopo che il problema segnalato sull’LCD è stato risolto (vedere sopra), il FAX-L250 stampa
automaticamente i messaggi ricevuti in memoria. Al termine della stampa, i messaggi verranno cancellati
dalla memoria.

Ricezione di messaggi durante la Registrazione, la


Copiatura o la Stampa
Il FAX-L250 consente la ricezione di messaggi fax o di chiamate telefoniche anche durante la
registrazione dei dati utente, la copia dei documento o la stampa dei rapporti.

Se il fax riceve un documento mentre sta eseguendo delle copie o stampando manualmente un rapporto,
riceverà il messaggio in memoria. Completata l’operazione in corso, il FAX-L250 stamperà
automaticamente il documento ricevuto in memoria. Il documento verrà invece stampato
immediatamente nel caso in cui si stiano registrando dei dati utente.

6-17
Interruzione di una ricezione
Per interrompere una ricezione, attenersi alla seguente procedura:

1 Premere STOP.
CANCELLA? *SI #NO

2 Premere per interrompere la ricezione


oppure # per ripristinarla.

6-18
Polling per la ricezione di documenti
La funzione Polling consente di richiedere ad un’altra unità la trasmissione di un documento. L’utente
deve solamente accertarsi che il documento sia inserito nell’unità contattata e pronto per essere
trasmesso: quando il FAX-L250 inoltra la richiesta polling all’altra unità, il documento viene trasmesso
automaticamente. Il FAX-L250 può inoltrare una richiesta polling a qualsiasi unità che supporti questa
funzione. (Questo processo non è attivo in senso contrario; il FAX-L250 non supporta infatti la
trasmissione polling).

Funzione polling
Per contattare un’altra unità e richiedere la trasmissione di un documento, procedere nel seguente modo:

■ Prima di eseguire un polling, accertarsi che l’altra unità supporti la funzione polling.
■ Il FAX-L250 non è predisposto per la trasmissione polling.

1 Sollevare il ricevitore e comporre il numero


dell’unità fax in cui è inserito il documento da LINEA IN USO
prelevare.
TEL= 2 887 0166
¶ E’ possibile utilizzare un qualsiasi metodo di
selezione disponibile, come descritto a pagina
5-15.

2 Quando si sente una tonalità acuta, premere


AVVIO/COPIA, e riagganciare.

Il FAX-L250 riceve il messaggio.

Se l’unità trasmittente è un fax Canon dotato della funzione ID di Polling, chiedere


6
all’interlocutore di impostare come ID di Polling 255 (1111 1111 come numero binario).

Per ulteriori informazioni sull’ID polling, consultare il manuale del fax utilizzato dall’altro
utente. In tutti gli altri casi, l’ID polling non viene utilizzato.

6-19
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
7 Caratteristiche
avanzate
Il presente capitolo illustra le caratteristiche avanzate del
FAX-L250.

Selezione speciale ................................................ 7-2


Selezione attraverso un centralino ...............................
Registrazione del tipo e del numero di accesso
alla linea esterna nel tasto R .............................
7-2

7-2
Selezione interurbana ................................................... 7-4
Impostazione delle pause ....................................... 7-4
Conferma della tonalità di selezione ............................ 7-5
Utilizzo della selezione tonale su una linea a impulsi .. 7-6
Come limitare l’uso del FAX-L250 ...................... 7-7
Selezione speciale
Questa sezione illustra le caratteristiche di selezione speciali, quali la selezione attraverso un centralino e
la selezione di numeri internazionali.

Selezione attraverso un centralino


PBX (private branch exchange) è l’acronimo utilizzato per indicare il centralino. Se il FAX-L250 è
collegato a un PBX o altro sistema di commutazione telefonica, sarà necessario comporre un numero di
accesso alla linea esterna prima di selezionare il numero con cui si intende comunicare.

E’ possibile registrare tipo e numero di accesso alla linea esterna in corrispondenza del tasto R; sarà
dunque sufficiente premere i tasti FUNZIONE ed R prima di selezionare il numero con cui si desidera
comunicare. Attenersi alle seguenti istruzioni per registrare il tasto R.

j Registrazione del tipo e del numero di accesso alla linea esterna


nel tasto R
Attenersi alla seguente procedura per registrare tipo e numero di accesso alla linea esterna nel tasto R.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per visualizzare IMPOSTAZ. TASTO R.
o
IMPOSTAZ. TASTO R

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare PBX.
o
PBX

7-2
Selezione speciale

5 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare il tipo di accesso alla linea
o
PREFISSO
esterma del centralino.
AGGANCIO

CONNESSIONE
MASSA

6 Premere AVVIO/COPIA.

Se al punto 5 è stato selezionato PREFISSO

7 Premere AVVIO/COPIA, quindi comporre il


numero di accesso alla linea esterna (fino a 20
Es:
123456
cifre), utilizzando i tasti numerici.

8 Premere PAUSA/RISELEZIONE. PAUSA/RISELEZIONE


123456P

9 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere STOP


per ritornare in modalità di attesa. 14:30 Manuale

Se è stato selezionato AGGANCIO o CONNESSIONE MASSA al punto 5

7 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere STOP


per ritornare in modalità di attesa. 14:30 Manuale

7-3
Caratteristiche avanzate

Selezione interurbana
Quando si registrano dei numeri interurbani, può essere necessario inserire una pausa tra le cifre che
compongono il numero oppure alla fine del numero stesso. Per la selezione interurbana, la posizione e la
durata della pausa dipendono dal sistema telefonico in uso.

j Impostazione delle pause


Seguire questa procedura per impostare una pausa inter-cifra o alla fine del numero.

1 Durante la selezione di un numero, quando


compare il messaggio che richiede
l’impostazione del numero, digitarlo sulla
tastiera numerica.

2 Per inserire una pausa intercifra, premere


PAUSA/RISELEZIONE
PAUSA/RISELEZIONE

■ Per inserire una pausa alla fine del numero,


premere il tasto PAUSA/RISELEZIONE,
quindi premere il tasto (AVVIO/COPIA).
■ La pausa intercifra (p) ha una durata di due
secondi.
■ Se necessario, è possibile modificare la
durata della pausa inserita all’interno di un
numero. Per i dettagli, vedere a pagina 12-9.
■ Per aumentare la pausa intercifra, premere
nuovamente il tasto PAUSA/RISELEZIONE.
Ogni pausa inserita aggiunge altri due
secondi.
■ La pausa inserita alla fine di un numero (P)
ha una durata fissa di dieci secondi.

7-4
Selezione speciale

Conferma della tonalità di selezione


Utilizzare questa funzione solo quando si registra un numero. In alcuni paesi è necessario confermare la
tonalità di selezione a metà del numero facsimile, prima di proseguire nella selezione delle restanti cifre
che lo compongono. Questa procedura viene chiamata rilevazione della tonalità di selezione.

1 Utilizzare i tasti numerici per impostare la


prima parte del numero, fino al punto in cui è TEL= 348
richiesta la rilevazione della tonalità di
selezione.

2 Se è richiesta la rilevazione della tonalità di


selezione, premere FUNZIONE, quindi premere
FUNZIONE DT
TEL=348¥
D.T.
■ All’interno del numero, nella posizione in cui
è stata inserita la tonalità di selezione,
compare un puntino. Questo è il punto in
cui, durante la selezione, l’unità attende di
rilevare la tonalità di selezione.

3 Impostare le restanti cifre del numero.

7-5
Caratteristiche avanzate

Utilizzo della selezione tonale su una linea a impulsi


Anche se la linea telefonica in uso è a impulsi, con il FAX-L250 è comunque possibile utilizzare la
selezione tonale dopo essersi collegati con il numero chiamato. Questa funzione è utile perché consente
di accedere a molti servizi che richiedono l’invio di toni, quali la selezione delle opzioni da servizi
telefonici "tonali".

1 Sollevare il ricevitore e comporre il numero


utilizzando i tasti numerici.
■ L’unità si collega utilizzando gli impulsi
richiesti dalla linea telefonica.

2 Premere FUNZIONE, quindi premere TONO/+


per commutare in selezione tonale.
FUNZIONE
TONO/+

■ Premendo il tasto TONO/+, l’LCD visualizza


una T.
■ I numeri impostati dopo la pressione del
tasto TONO/+ verranno selezionati con la
selezione tonale.

3 Completate le operazioni, riagganciare.

In fase di registrazione dei numeri per la selezione a un tasto o per la selezione


codificata, premendo il tasto TONO/+ subito dopo il numero, immediatamente dopo il
collegamento della chiamata, si commuterà in modo tonale.
PAUSA/ PAUSA/ PAUSA/ TONO/+
RISELEZIONE RISELEZIONE RISELEZIONE

TEL=123456pppT*34

Dopo la selezione del numero (123456), viene inserita una pausa di 6 secondi (ppp) per
consentire all’altra unità di rispondere, dopo di che il fax commuta in selezione tonale
(T). A questo punto, sarà possibile seguire le istruzioni registrate dall’abbonato
contattato.

7-6
Come limitare l’uso del FAX-L250
Per evitare che persone non autorizzate possono eseguire della chiamate o inviare dei messaggi,
impostare la funzione BLOCCO TEL su ACCESO.

Per limitare l’accesso all’opzione BLOCCO TEL., occorre registrare una parola chiave. Per impostare
parola chiave e opzione BLOCCO TEL, procedere nel seguente modo:

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
SISTEMA.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. SISTEMA

3 Premere due volte AVVIO/COPIA.


BLOCCO TEL.
¶ Se è già stata registrata una parola chiave,
digitarla, quindi premere il tasto P. CHIAVE
(AVVIO/COPIA).

4 Premere AVVIO/COPIA.

¶ Se è già stata registrata una parola chiave,


comparirà: P. CHIAVE _1234
¶ In caso contrario, verrà visualizzato il seguente
messaggio: P. CHIAVE _

7-7
Caratteristiche avanzate

5 Per registrare o modificare la parola chiave


corrente, digitare quattro numeri, quindi
Es:

premere AVVIO/COPIA. P. CHIAVE _4321

- o-

Per mantenere la parola chiave corrente,


premere AVVIO/COPIA.

6 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per attivare o disattivare BLOCCO TEL..
o

¶ L’impostazione di fabbrica è SPENTO.


Chiunque può utilizzare il fax per trasmettere SPENTO
dei documenti o effettuare delle chiamate.
¶ Quando l’opzione è impostata su ACCESO, ACCESO
nessuno può eseguire chiamate o trasmettere dei
documenti. E’ comunque possibile ricevere
chiamate/documenti.

7 Premere AVVIO/COPIA, quindi premere STOP


per ritornare in modalità di attesa. 14:30 Manuale

7-8
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
8 Esecuzione di
copie
Il presente capitolo descrive come eseguire delle copie con il
FAX-L250.

Esecuzione di copie .............................................. 8-2


Esecuzione di copie
Una delle caratteristiche convenienti del FAX-L250 è la possibilità di eseguire fino a 99 copie di alta
qualità di un documento. Per eseguire delle copie, procedere nel seguente modo:

Prima di inserire il documento, regolare la leva di alimentazione documento. Per i


dettagli, vedere a pagina 5-6.

1 Preparare il documento e inserirlo, con il lato stampato rivolto verso il basso,


nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF).

¶ Inserito il documento, l’LCD apparirà nel


Memoria in uso: MEMORIA USATA 0%
seguente modo:

Risoluzione corrente in FINE


trasmissione:

Attesa scansione: ORIGINALE PRONTO

2 Premere AVVIO/COPIA.
COPIA 100% 01
¶ Il display indica COPY,, il formato di riduzione
(default = 100%) con cui la copia verrà
stampata oltre al numero di copie impostato
(default=1).

3 Per impostare la risoluzione di copiatura,


premere RISOLUZIONE e scegliere
RISOLUZIONE
FINE
l’impostazione desiderata.
(risoluzione FINE con mezzetinte) FOTO

8-2
Esecuzione di copie

■ Non si possono eseguire copie in risoluzione STANDARD, utilizzare invece la


risoluzione FINE o FOTO. (STANDARD non viene infatti inclusa tra le risoluzioni
disponibili).
■ La risoluzione FINE è quella adatta per la copia della maggior parte di documenti.
■ Utilizzare la risoluzione FOTO per copiare dei documenti costituiti da foto. Le aree
del documento contenenti foto verranno acquisite a 64 livelli di grigio per consentire
una riproduzione notevolmente migliore delle fotografie.

4 Per ridurre il formato delle copie, utilizzare o


per selezionare la percentuale di riduzione
Es: COPY 80% 01
desiderata.

¶ Si può scegliere tra 70%, 80%, 90%, o 100%.

5 Per eseguire più copie, digitare il numero di


copie desiderato con i tasti numerici.
Ex: COPIA 80% 35

¶ Si possono eseguire fino a 99 copie.

Il FAX-L250 esegue copie singole a 600 × 300 dpi e copie multiple a 300 × 300 dpi. Per
ottenere copie ad alta risoluzione, eseguire una sola copia per volta.

6 Premere AVVIO/COPIA per iniziare la


copiatura. COPIA

¶ Per interrompere l’operazione, premere il tasto


(STOP). Per rimuovere il documento,
potrebbe essere necessario sollevare il pannello
di controllo. Vedere "Inceppamenti
nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF)" a pagina 10-5.

8
8-3
Esecuzione di copie

¶ Se si verifca un errore durante la copia, sull’LCD compare il messaggio RIPROVARE; inserire


di nuovo il documento e riprovare.

Se nel corso della copia sul display compare MEMORIA PIENA, non sarà possibile
utilizzare la funzione copie multiple per copiare il documento. Eseguire invece delle
copie singole del documento (per il numero desiderato). Per risolvere questo
inconveniente, cancellare o ritrasmettere i documenti presenti in memoria. Vedere
"Documenti presenti in memoria" a pagina 5-35.

8-4
9 Rapporti ed
elenchi
Il presente capitolo illustra come stampare i rapporti e gli
elenchi. I rapporto stampati dal fax includono il rapporto di
attività (rapporti di trasmissione e di ricezione), gli elenchi dei
numeri registrati per la selezione automatica, gli elenchi dei dati
utente registrati sul FAX-L250 e l’elenco di annullamento
memoria.

Rapporto di Attività ............................................... 9-2


Rapporti di Trasmissione (TX) ............................. 9-3
Rapporto TX Errata ....................................................... 9-3
Rapporto TX .................................................................. 9-4
Rapporto Multi TX/RX ................................................... 9-5
Rapporto di ricezione (RX) ................................... 9-6
Rapporto di annullamento memoria .................. 9-7
Elenco dati Utente ................................................ 9-8
Elenchi di Selezione Veloce ................................. 9-10
Elenco di Selezione Veloce a Un Tasto ........................ 9-11
Elenco di Selezione Codificata ..................................... 9-11
Elenco di Selezione di Gruppo ..................................... 9-11
Rapporto di attività
Il Rapporto di Attività viene stampato automaticamente dal FAX-L250 dopo ogni 20 transazioni di
trasmissione e di ricezione. Questo rapporto elenca dettagliatamente tutte le transazioni effettuate dal
FAX-L250.

E’ anche possibile stampare manualmente il Rapporto di Attività prima che il fax abbia completato le
20 transazioni. Per stampare il Rapporto di Attività, attenersi alla seguente procedura.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Premere RAPPORTO. RAPPORTO


STAMPA RAPPORTO

07/09 ‘98 MON 15:00 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

RAPP. ATTIVITA’

ORA INIZIO TEL CORRISPOND. NOME CORRISPOND. NR. MODO PAG. RISULTATO
*08/09 13:43 905 795 1111 CANON CANADA 5001 RX AUTOM. ECM 1 OK 00’33
*08/09 13:45 905 795 1111 CANON CANADA 5002 RX AUTOM. ECM 1 OK 00’24
*08/09 13:51 1 49 39 25 25 CANON FRANCE 0001 SEQUENZ. ECM 3 OK 01’18
*08/09 14:31 2131 1250 CANON DEUTSCH. 0004 TRASMIS. ECM 1 OK 00’24
*08/09 14:34 905 795 1111 CANON CANADA 5003 RX AUTOM. ECM 1 OK 00’18
*08/09 14:36 516 488 6700 CANON U.S.A. 5004 RX AUTOM. ECM 4 OK 00’59
*08/09 14:41 20 545 8545 CANON Europa NV 0005 TRASMIS. ECM 1 NG 01’20
1
*08/09 14:45 20 545 8545 CANON Europa NV 0005 TRASMIS. ECM 1 OK 04’12
*08/09 14:53 03 3756 6112 Canon Tokyo 5005 RX AUTOM. ECM 1 NG 01’16
4
*08/09 14:57 2131 1250 CANON DEUTSCH. 0006 TRASMIS. ECM 3 NG 00’51
3 STOP
*08/09 14:59 1 538 4500 CANON ESPAÑA 0007 TRASMIS. G3 0 NG 00’01
456#123 * *# 0 #081

SUBINDIRIZZO
NUMERO DI TRANSAZIONE
MODO DI TRASMISSIONE
L’ASTERISCO INDICA CHE LA VOCE E’ TRANSAZIONE IN ECM (MODO DI CORREZIONE DEGLI ERRORI)
GIA’ STATA RIPORTATA IN UN
PRECEDENTE RAPPORTO. NUMERO DELLA PAGINA CONTENENTE L’ERRORE
CODICE DI ERRORE: DESCRIVE IL TIPO DI ERRORE
E’ STATO PREMUTO (STOP) DURANTE LA TRANSAZIONE

9-2
Rapporto di trasmissione (TX)
Il FAX-L250 normalmente stampa questo rapporto quando si verifica un errore nella trasmissione
(Rapporto TX Errata). E’ comunque possibile predisporre il FAX-L250 a stampare questo rapporto ad
ogni trasmissione di documento.

In caso di trasmissione da memoria, si può anche programmare il fax a stampare sul rapporto la prima
pagina del documento.

Per i dettagli sull’impostazione di queste opzioni, vedere a pagina 12-7.

RAPPORTO TX ERRATA
07/09 ‘98 lun 14:59 fax 81 733 3173 CANON U.K. 001

RAPPORTO TX ERRATA

FUNZIONE TX NON COMPLETATA

NR. TX/RX 0003


TEL CORRISPON. 1 538 4500
NOME CORRISPOND. CANON ESPAÑA
ORA INIZIO 10/01 20:58
T. USATO 00’04
PAG. 0
0 #081

¶ Per la spiegazione sul rapporto si rimanda alla pagina seguente.

9-3
Rapporti ed elenchi

RAPPORTO TX
07/09 ‘98 LUN 14:49 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

RAPPORTO TX

TRASMISSIONE OK

NR. TX/RX 0004


TEL CORRISPOND. 20 545 8545
NOME CORRISPOND. CANON Europa NV
ORA INIZIO 10/01 21:05
T. USATO 00’18
PAG. 1
RISULTATO OK

QUANDO IL FAX E’
PROGRAMMATO
PER STAMPARE LA
PRIMA PAGINA DEL
DOCUMENTO

ORA INIZIO Indica l’ora in cui è stato compiuto l’ultimo tentativo di trasmissione di un documento.

T. USATO Indica il tempo richiesto per l’ultimo tentativo di trasmissione. Si noti che la voce
tempo usato non riporta il tempo totale usato per trasmettere tutte le pagine di un
documento quando il fax esegue diversi tentativi di trasmissione. Stampando il RAPP.
ATTIVITA’ e raffrontando il numero di transazione del RAPPORTO TX con quello
riportato sul RAPP. ATTIVITA’ si può stabilire con precisione il numero di tentativi
di trasmissione effettuati nonché la durata per ciascun tentativo.

PAG. Indica il numero totale di pagine trasmesse con successo.

9-4
Rapporto di trasmissione (TX)

RISULTATO OK Significa che tutte le pagine sono state trasmesse immediatamente dopo il
collegamento oppure dopo il primo o il secondo tentativo. (Il numero di tentativi,
impostato in fabbrica a 2, può essere modificato. Per ulteriori dettagli, vedere a
pagina 12-9).

NG Significa che dopo due tentativi di ritrasmissione nessuna o solo alcune pagine
sono state trasmesse. (Il numero di tentativi, impostato da fabbrica a 2, può
essere modificato. Per ulteriori dettagli, vedere a pagina 12-9).

Rapporto Multi TX/RX


Se si utilizza la trasmissione sequenziale per inviare un documento, verrà stampato il Rapporto Multi
TX/RX.

07/09 ‘98 LUN 14:59 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

RAPPORTO MULTI TX/RX

NR. TX/RX 0007


TX/RX INCOMPLETA
TRANSAZIONE OK [ 01] 03 3758 2111 Canon TOKYO
[ 02] 906 795 1111 CANON CANADA
ERRORE

9-5
Rapporto di ricezione (RX)
Il FAX-L250 normalmente non stampa il rapporto di ricezione (Rapporto RX), a meno che non sia
programmato a farlo.

E’ possibile programmare il FAX-L250 a stampare un Rapporto RX ogni volta che riceve un


documento oppure solo quando si verifica un errore di ricezione. Per i dettagli sull’impostazione di
questa opzione, vedere a pagina 12-7.

07/09 ‘98 LUN 14:38 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

RAPPORTO TX

RICEZIONE OK

NR. TX/RX 5004


TEL CORRISPOND. 516 488 6700
SUBINDIRIZZO
NOME CORRISPOND. CANON U.S.A.
ORA INIZIO 19/02 14:36
T. USATO 00’59
PAG. 4
RISULTATO OK

9-6
Rapporto di annullamento memoria
In caso di interruzione di corrente, tutti i documenti presenti in memoria andranno persi. Al ripristino
della corrente, il FAX-L250 stamperà automaticamente un elenco di tutti i documenti presenti in
memoria quando è mancata la corrente.

07/09 ‘98 LUN 15:28 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

RAPPORTO ANNULLAMENTO MEMORIA

ARCHIVI IN MEMORIA CANCELLATI

NR. TX/RX MODO NOME/TEL CORRISPOND. PGS. ORA INIZIO ORA INIZIO
0001 TX SEQUENZ. [ 01] Canon TOKYO 3 08/09 13:50 18:00
0002 TX DIFFERITA [* 00] CANON ESPAÑA 2 08/09 13:52 23:30
0003 TRASMISSIONE [ 01] Canon TOKYO 1 08/09 14:23 18:00

Se al momento dell’interruzione di corrente, manca carta nell’alimentatore fogli, al


ripristino della corrente l’LCD visualizzerà INSERIRE CARTA e STAMPA
RAPPPORTO. Caricare la carta e attendere che l’unità stampi il Rapporto di
Annullamento Memoria. Non si potranno trasmettere nè ricevere documenti fino a che
non sarà stata caricata la carta. Se l’utente ha esaurito la carta di scorta e deve
comunque inviare o ricevere un documento urgente da/in memoria, premere il tasto
(STOP) per consentire la trasmissione o la ricezione. Si noti però che premendo il
tasto (STOP) non verrà più stampato il Rapporto di Annullamento Memoria.

9-7
Elenco dati Utente
E’ possibile stampare l’elenco dei dati Utente registrati sul FAX-L250. Questo elenco è utile per rivedere
tutte le informazioni Utente registrate sul fax (quali nome e numero, data e ora) nonché tutte le altre
impostazioni al momento in uso.

Seguire questa procedura per stampare l’Elenco dei Dati Utente.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi RAPPORTO. RAPPORTO


DATA & ORA

STAMPA RAPPORTO

9-8
Elenco dati Utente

07/09 ‘98 LUN 14:49 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

EC-03-01 /02 ELENCO DATI UTENTE

IMPOSTAZ. UTENTE
NR. TEL. UNITA’ 81 733 3173
NOME UNITA’ CANON U.K.
ID TERMINALE TX ACCESO
POSIZIONE TTI ESTERNO IMMAGINE
SEGNO DI TELEFONO FAX
MEZZETINTE AUTOM. ACCESO
DENSITA’ DI SCANSIONE STANDARD
ALLARME RICEV. ACCESO
CONTROLLO VOLUME
VOLUME CHIAMATA VOL MEDIO
PRESSIONE TASTO VOL MEDIO
VOLUME ALLARME VOL MEDIO
LIVELLO CHIAMATA RX STANDARD
TIPO LINEA TEL IMPULSI

IMPOSTAZ. SISTEMA
S/BLOCCO TEL.
BLOCCO TEL SPENTO
RX LIMITATA SPENTO
FORMATO DATA GG/MM ‘AA
LINGUA DISPLAY INGLESE
VELOC. INIZIO TX 14400bps
VELOC. INIZIO RX 14400bps
0.656MByte
MEMORIA FAX TOTALE

9-9
Elenchi di Selezione Veloce
Il FAX-L250 può stampare gli elenchi dei numeri registrati per la selezione veloce. Questi elenchi
consentono di verificare tutti i numeri e i nomi registrati per la selezione a un tasto o per la selezione
codificata.

Seguire questa procedura per stampare gli elenchi.

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
TEL.
o per selezionare REGISTRAZ.
REGISTRAZ. TEL

3 Premere AVVIO/COPIA.
SEL. 1 TASTO

4 Premere RAPPORTO. RAPPORTO


STAMPA RAPPORTO

9-10
Elenchi di Selezione Veloce

Elenco di Selezione Veloce a Un Tasto


07/09 ‘98 LUN 13:38 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

ELENCO NUMERI SELEZIONE A UN TASTO

NR. TEL CORRISPOND. NOME CORRISPOND.


[ 01] 03 3758 2111 Canon TOKYO
[ 02] 905 795 1111 CANON CANADA
[ 03] 20 545 8545 CANON Europa NV
[ 04] 1 49 39 25 25 CANON FRANCE
[ 05] SELEZ. DI GRUPPO CANON GROUP-1

Elenco di Selezione Codificata


07/09 ‘98 LUN 13:39 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

ELENCO NUMERI SELEZIONE CODIFICATA

NR. TEL CORRISPOND. NOME CORRISPOND.


[* 00] 1 538 4500 CANON ESPAÑA
[* 11] 7390802 CANON HONG KONG
[* 60] 63 9399 Mr. G. Robert
[* 61] 03 3756 6112 Ms. :A. Smith

Elenco di Selezione di Gruppo


07/09 ‘98 LUN 13:39 FAX 81 733 3173 CANON U.K. 001

ELENCO SELEZIONE DI GRUPPO

[ 05] CANON GRUPPO-1 [ 01] 03 3758 2111 Canon TOKYO


[ 02] 905 795 1111 CANON CANADA
[ 03] 20 545 8545 CANON Europa NV
[ 04] 1 49 39 25 25 CANON FRANCE
[ 08] GRUPPO-02
[ 06] 516p488 6700 Canon U.S.A.
[ 07] 2131 1250 CANON DEUTSCH.

9-11
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
10 Risposte ai
problemi più
comuni
Se il FAX-L250 non funziona correttamente, attenersi alle
istruzioni e ai suggerimenti riportati nel presente capitolo per
risolvere il problema.

Se l’inconveniente non si risolve ........................ 10-2


Elenco dei problemi .............................................. 10-3
Inceppamenti carta ....................................................... 10-5
Inceppamenti nell’Alimentatore Automatico
Documenti (ADF) ................................................ 10-5
Inceppamenti nelle fessure di uscita ...................... 10-8
Inceppamenti all’interno del fax .............................. 10-9
Inceppamenti nell’area frontale del fax ..................10-14
Dopo aver eliminato un inceppamento ..................10-17
Problemi di alimentazione carta nell’Alimentatore
Fogli del FAX-L250 ..................................................10-18
Problemi di funzionamento ...........................................10-20
Trasmissione di documenti .....................................10-20
Ricezione di documenti ...........................................10-22
Problemi a livello di telefono .........................................10-26
Problemi di copiatura ....................................................10-26
Problemi di stampa .......................................................10-27
Problemi di qualità di stampa .......................................10-28
Problemi in generale .....................................................10-29
Codici di errore, messaggi e soluzioni ...............10-30
Se l’inconveniente non si risolve
Se l’inconveniente non si risolve neppure dopo aver seguito i suggerimenti del presente capitolo,
contattare il rivenditore Canon autorizzato o il servizio di assistenza Canon.

Se si notano rumori, odori inconsueti oppure fumo provenire dal FAX-L250, scollegare
immediatamente il cavo di alimentazione e contattare il rivenditore Canon autorizzato o
il servizio di assistenza Canon. Non disassemblare il fax e non cercare di riparare da
soli l’unità.

Si potrebbe perdere il diritto alla garanzia.

Al rivenditore autorizzato Canon o al centro di assistenza si devono fornite le seguenti informazioni sul
FAX-L250:

¶ Nome dell’unità: FAX-L250


¶ Numero di serie del FAX-L250 (riportato su un’etichetta sul retro del FAX-L250).
CANON INC. FABBRICATO IN GIAPPONE

NR.
NUMERO DI SERIE

¶ Centro in cui è stato acquistato


¶ Dettagliata descrizione del problema
¶ Le azioni adottate per risolvere il problemi e i risultati

10-2
Elenco dei problemi

Problema Vedere pagina

Inceppamenti carta
Inceppamenti nell’Alimentatore Automatico dei Documenti (ADF)? ....................... 10-5
Inceppamenti nelle fessure di uscita? ......................................................................... 10-8
Inceppamenti all’interno del fax? ............................................................................... 10-9
Inceppamenti nell’area frontale del fax? ....................................................................10-14

Problemi di alimentazione carta nell’Alimentatore Fogli del FAX-L250


La carta non viene alimentata nel FAX-L250? .........................................................10-18
Stampa obliqua? .........................................................................................................10-18
Alimentazione di più fogli per volta nel FAX-L250? ................................................10-19
La carta si inceppa ripetutamente? ............................................................................10-19

Problemi di funzionamento
Non si riesce a trasmettere un messaggio? .................................................................10-20
Le immagini sul messaggio ricevuto dal FAX-L250 sono sporche o macchiate? ......10-21
Impossibile effettuare una trasmissione in ECM? ......................................................10-21
Si verificano frequenti errori durante l’invio di messaggi? .........................................10-22
Il FAX-L250 non riesce a ricevere automaticamente i messaggi? .............................10-22
Il FAX-L250 non provvede automaticamente alla commutazione fax / telefono? ....10-23
Il FAX-L250 non riesce a ricevere manualmente i messaggi? ...................................10-23
La qualità di stampa è scarsa? ...................................................................................10-24
Impossibile ricevere dei messaggi in ECM? ...............................................................10-24
Il fax non stampa nulla? ............................................................................................10-24
I messaggi ricevuti sono macchiati e non uniformi? ..................................................10-25
Si verificano frequenti errori in ricezione? .................................................................10-25

Problemi a livello di telefono


Con il FAX-L250 non si riesce a selezionare un numero? ........................................10-26
Il telefono si scollega durante la conversazione? .......................................................10-26

Problemi di copiatura
Con il FAX-L250 non si riesce ad eseguire delle copie? ............................................10-26
Sull’LCD compare il messaggio MEMORIA PIENA mentre si stanno eseguendo
copie multiple? ......................................................................................................10-26

10-3
Risposte ai problemi più comuni

Problema Vedere pagina

Problemi di stampa
Si accende la spia ALLARME e il FAX-L250 emette delle segnalazioni acustiche
durante la stampa? ................................................................................................10-27
Il fax non stampa nulla? .............................................................................................10-27
La stampa non si adatta al formato carta in uso? .....................................................10-27
Stampe piegate? ..........................................................................................................10-27

Problemi di qualità di stampa


La stampa non è chiara? ............................................................................................10-28
Sulle stampe compaiono delle righe bianche verticali? ..............................................10-28

Problemi in generale
Il FAX-L250 non viene alimentato? ..........................................................................10-29
Sul display LCD non compare nulla? ........................................................................10-29

10-4
Elenco dei problemi

Inceppamenti carta
A volte si possono verificare problemi di errata alimentazione o di inceppamento dei documenti
alimentati nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF) o della carta nell’alimentatore fogli. Se ciò
dovesse accadere, seguire una delle procedere sotto descritte per individuare la causa del problema.

Non è necessario scollegare il FAX-L250 dalla presa di corrente per eliminare un


inceppamento carta.

j Inceppamenti nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF)


Attenersi alla seguente procedura in caso di inceppamento o errata alimentazione dell’originale
nell’Alimentatore Automatico Documenti (ADF) del FAX-L250. (Se si verifica uno di questi
inconvenienti sull’LCD compare CONTROL. DOCUMENTO).

1 Premere STOP.

Non tentare di estrarre il documento senza aprire il pannello di controllo; si potrebbe


danneggiare o strappare il foglio.

2 Aprire il pannello di controllo tirandolo delicatamente verso di voi.

10-5
Risposte ai problemi più comuni

3 Rimuovere il foglio inceppato tirandolo, indifferentemente, in entrambe le direzioni.

Se non si riesce a rimuovere il foglio, non forzarlo. Rivolgersi al rivenditore Canon


autorizzato o al centro di assistenza.

4 Al termine dell’operazione, richiudere il pannello di controllo esercitando una pressione al


suo centro, come mostrato in figura.

Richiudere il pannello di controllo e bloccarlo in posizione. In caso contrario, si


potrebbero verificare problemi di funzionamento.

10-6
Elenco dei problemi

5 Premere STOP per cancellare il messaggio di


errore.

6 In caso di documenti multi-pagine, rimuovere tutti i fogli del documento dall’Alimentatore


Automatico Documenti (ADF) e ricaricarlo.

10-7
Risposte ai problemi più comuni

j Inceppamenti nelle fessure di uscita


In caso di inceppamenti o altri problemi in corrispondenza delle fessure di uscita, attenersi alla seguente
procedura. Quando si verifica uno di questi problemi, l’LCD visualizza il messaggio
"INCEPPAMENTO CARTA".

1 Rimuovere, delicatamente, il foglio dall’unità come mostrato in figura.

2 Rimuovere la risma di carta dall’alimentatore fogli e ricaricarla, seguendo le istruzioni


spiegate in "Caricamento della Carta" a pagina 2-33.

Se l’inceppamento carta si verifica mentre è in corso una ricezione in memoria, il


FAX-L250 stamperà automaticamente il messaggio una volta eliminato l’inceppamento.

10-8
Elenco dei problemi

j Inceppamenti all’interno del fax

1 Aprire il coperchio frontale premendo i ganci di rilascio sui lati dell’unità.

¶ Sollevare il coperchio in posizione di aperto.

Non aprire il coperchio frontale senza premere in ganci di rilascio; si potrebbe


danneggiare l’unità.

10-9
Risposte ai problemi più comuni

2 Reggendola per la maniglia, rimuovere la cartuccia dall’unità.

¶ Coprire la cartuccia per proteggerla dalla luce.

MANIGLIA

3 Spostare la leva di rilascio carta verso il retro dell’unità.

10-10
Elenco dei problemi

4 Localizzare il foglio inceppato.

¶ Controllare prima all’interno dell’unità, quindi nell’area frontale.

Il gruppo di fissaggio (ombreggiato) può raggiungere temperature elevate quando il fax


è in funzione. Non toccarlo; ci si potrebbe scottare.

10-11
Risposte ai problemi più comuni

Inceppamento del foglio in prossimità della fessura dell’alimentatore fogli.


Reggere saldamente l’unità e rimuovere il foglio estraendolo dritto dall’unità.

■ Attenzione a non strappare il foglio inceppato. Se ciò dovesse accadere, rimuovere


tutti i pezzi di fogli dall’unità.
■ Attenzione a non versare il toner presente sul foglio inceppato. Il toner non è ancora
stato fissato sul foglio ed eventuali sue fuoriuscite all’interno dell’unità potrebbero
compromettere la qualità di stampa.
■ Attenzione a non sporcare mani o abiti con il toner. Se ciò dovesse accadere,
sciacquare immediatamente con acqua fredda.

10-12
Elenco dei problemi

II bordo superiore del foglio si trova in corrispondenza del gruppo di fissaggio


Rimuovere dapprima il foglio inceppato verso l’unità (1); tirarlo quindi verso di voi per rimuoverlo (2).

10-13
Risposte ai problemi più comuni

j Inceppamenti nell’area frontale del fax


Il bordo superiore del foglio ha oltrepassato il gruppo di fissaggio

1 Far passare il foglio sotto il rullo, come indicato.

2 Tirare il foglio inceppato con entrambe le mani.

¶ Rimuovere delicatamente il foglio; si potrebbe strappare e dei pezzi di carta potrebbero


rimanere all’interno dell’unità.
¶ Accertarsi di aver rimosso completamente il foglio inceppato. Contrariamente, potrebbe causare
altri inceppamenti.

10-14
Elenco dei problemi

Foglio inceppato in prossimità delle fessura di consegna foglio con lato stampato rivolto verso
l’alto
Reggere il coperchio frontale ed estrarre delicatamente il foglio attraverso la fessura di uscita.

Non chiudere il coperchio frontale mentre si sta rimuovendo il foglio inceppato. Così
facendo si riporterebbe la leva di rilascio carta sulla posizione di chiuso.

10-15
Risposte ai problemi più comuni

■ Il gruppo di fissaggio (ombreggiato) può raggiungere temperature elevate quando il


fax è in funzione. Attenzione a non toccarlo; ci si potrebbe scottare.
■ Nel rimuovere il foglio inceppato, fare attenzione a non toccare il rullo di carica di
trasferimento; la sua superficie è molto delicata e sensibile al grasso della dita o alle
graffiature che potrebbero portare a un deterionamento della stampa.

RULLO DI
CARICA DI
TRASFERIMENTO

10-16
Elenco dei problemi

j Dopo aver eliminato un inceppamento


Dopo aver eliminato l’inceppamento, procedere nel seguente modo:

1 Reinstallare la cartuccia toner FX-3.

2 Riportare la leva di rilascio carta sulla sua posizione originale (in avanti).

3 Richiudere il coperchio frontale per resettare l’unità.

4 Inserire la carta nell’alimentatore fogli.

Se si verificano ripetuti inceppamenti, ciò potrebbe essere imputabile al tipo di carta in


uso:
■ Picchiettare la carta su una superficie in piano prima di inserire la risma
nell’alimentatore fogli.
■ Accertarsi che la carta in uso e l’ambiente di stampa rispondano alle specifiche
dell’unità. Vedere Appendice A, "Specifiche".

10-17
Risposte ai problemi più comuni

Problemi di alimentazione carta nell’alimentatore fogli


del FAX-L250
Se si sperimentano problemi di alimentazione carta nell’alimentatore carta FAX-L250, controllare la
seguente tabella.

Per correggere questi problemi, rimuovere la carta dall’alimentatore carta, quindi


ricaricarla. Vedere pagina 2-33.

Anche i problemi di seguito descritti possono causare inceppamenti carta nell’unità. Vedere le istruzioni
a pagina 10-5 su come eliminare gli inceppamenti carta.

Problema Possibile causa Soluzione

La carta non viene alimentata Vi sono troppi fogli caricati Accertarsi che l’alimentatore
nel FAX-L250? nell’alimentatore fogli. fogli non sia stato caricato oltre
il limite consentito. Vedere a
pagina 2-33.

La carta non è correttamente Verificare che la carta sia stata


inserita nell’alimentatore fogli. caricata correttamente
nell’alimentatore fogli. Vedere
pagina 2-33.

Stampa obliqua? La carta non è correttamente Controllare che i fogli siano


inserita nell’alimentatore fogli. correttamente allineati e dritti
nell’alimentatore fogli.

Controllare che non vi siano spazi


tra la risma di carta e le guide
carta. Vedere pagina 2-33.

Controllare che il percorso carta


sia libero.

10-18
Elenco dei problemi

Problema Possibile causa Soluzione

Vengono caricati più fogli per La carta non è correttamente Verificare che la carta sia stata
volta nel FAX-L250? inserita nell’alimentatore fogli. caricata correttamente
nell’alimentatore fogli. Vedere a
pagina 2-33.

Fogli incollati gli uni agli altri. Controllare che i fogli non siano
incollati gli uni agli altri. Smazzare
bene la risma di carta prima di
inserirla nell’alimentatore fogli.

Nell’alimentatore sono stati Controllare che l’alimentatore


caricati troppi fogli. fogli non sia caricato oltre il limite
consentito.

Non forzare la risma


nell’alimentatore fogli.

I fogli inseriti nell’alimentatore Caricare un solo formato per


hanno diverso formato. volta.

Accertarsi che la carta in uso e


l’ambiente di stampa rispondano
alle specifiche dell’unità. Vedere
Appendice A, "Specifiche".

Prima di inserire nuovi fogli


nell’alimentatore fogli, aspettare di
aver esaurito i fogli
precedentemente caricati. Evitare
di mischiare la nuova carta con
quella già caricata.

I fogli si inceppano Potrebbe essere la carta stessa Smazzare bene la carta prima di
ripetutamente? la causa degli inceppamenti. caricarla nell’alimentatore fogli.
Questa precauzione evita che i
fogli si incollino gli uni agli altri.

Accertarsi che la carta in uso e


l’ambiente di stampa rispondano
alle specifiche dell’unità. Vedere
Appendice A, "Specifiche".

10-19
Risposte ai problemi più comuni

Problemi di funzionamento
Utilizzare le seguenti tabelle per risolvere gli eventuali problemi di trasmissione e di ricezione di
messaggi con il FAX-L250.

j Trasmissione di documenti
Problema Possibile causa Soluzione

Impossibile inviare un Il FAX-L250 si èi surriscaldato Scollegare il FAX-L250,


messaggio? e automaticamente si è attendere qualche minuto che si
temporaneamente spento. raffreddi, quindi riprovare.

Il FAX-L250 non è Accertarsi che il FAX-L250 sia


correttamente impostato per il impostato per il tipo di linea in
tipo di linea telefonica in uso uso. Vedere il Capitolo 3. (In caso
(impulsi/tonale). di dubbio circa il tipo di linea in
uso, rivolgersi alla Telecom).

Il documento non è stato Rimuovere il documento,


correttamente inserito smazzarlo e inserirlo nuovamente
nell’Alimentatore Automatico nell’Alimentatore Automatico
Documenti (ADF). Documenti (ADF).

Il numero di selezione a un Controllare se i dati registrati in


tasto o di selezione codificata corrispondenza del tasto o del
non è stato registrato per la codice di selezione veloce sono
funzione che si sta utilizzando. corretti.

Il fax ricevente ha esaurito la Chiedere all’interlocutore di


carta. controllare la carta.

Il FAX-L250 sta inviando un Attendere il completamento della


altro documento da memoria. trasmissione.

10-20
Elenco dei problemi

Problema Possibile causa Soluzione

Impossibile inviare un Si è verificato un errore di Stampare un rapporto delle


messaggio fax? (segue) trasmissione. attività e controllare l’eventuale
presenza di codici di errore.

Vi è un problema sulla linea Controllare se sul microtelefono


telefonica. opzionale o sul telefono si sente la
tonalità di selezione. In caso
negativo, rivolgersi alla Telecom.

L’unità ricevente non è un fax Verificare se l’unità ricevente è


G3. compatibile con il FAX-L250
(apparecchio di G3).

Se il problema non si risolve, provare a scollegare il FAX-L250 per almeno cinque


secondi, quindi ricollegarlo. Se il problema persiste, contattare il rivenditore Canon
autorizzato o il centro di assistenza Canon. Si noti che scollegando il FAX-L250 dalla
presa di corrente, tutti i documenti in memoria andranno persi.

Le immagini sui messaggi L’unità ricevente non funziona Eseguire una copia per verificare il
ricevuti dal FAX-L250 sono correttamente. funzionamento del FAX-L250. Se
sporche o macchiate? l’immagine è nitida, il problema
riguarda l’unità ricevente.

Il documento non è Rimuovere il documento ed


correttamente inserito alimentarlo correttamente
nell’Alimentatore Automatico nell’Alimentatore Automatico
Documenti (ADF). Documenti (ADF).

Impossibile trasmettere in ECM Accertarsi che il fax ricevente In caso contrario, inviare il
con FAX-L250? (quando si supporti la funzione ECM. messaggio nel modo normale
trasmette sull’LCD non senza correzione degli errori.
compare il messaggio (TX IN
ECM)

10-21
Risposte ai problemi più comuni

Problema Possibile causa Soluzione

Impossibile trasmettere in ECM La funzione ECM sul fax Chiedere all’interlocutore di


con FAX-L250 (segue) ricevente è stata disattivata. attivare la funzione ECM sul
proprio fax.

Si verificano frequenti errori di Problemi di linea o di Ridurre la velocità iniziale di


trasmissione? collegamento telefonico. trasmissione nell’impostazione del
menu VELOC. INIZIO TX.
Vedere pagina 12-15.

j Ricezione di documenti
Problema Possibile causa Soluzione

Impossibile ricevere Il FAX-L250 non è impostato Per la ricezione automatica,


automaticamente i messaggi con per la ricezione automatica. predisporre il FAX-L250 nel
il FAX-L250? MODO FAX, MODO SEGR.
o MODO FAX/TEL. Vedere
pagina 6-3.

Vi sono dei documenti in Stampare i documenti presenti in


memoria; pertanto la capacità memoria. Vedere a pagina 6-17.
memoria disponibile è limitata
o nulla.

Potrebbe essersi verificato un Controllare se l’LCD è visualizza


errore di ricezione. qualche messaggio di errore. Per
l’elenco dei messaggi di errore del
FAX-L250, vedere a pagina 10-30.

Stampare un rapporto di attività e


verificare se riporta qualche codice
di errore.

L’alimentatore fogli è vuoto. Accertarsi che nell’alimentatore vi


siano fogli.

La linea telefonica non è Controllare i collegamenti della


correttamente collegata. linea telefonica.

10-22
Elenco dei problemi

Problema Possibile causa Soluzione

Il FAX-L250 non effettua la Il FAX-L250 non è impostato Per la commutazione


commutazione automatica per il Modo Fax/Tel. automatica telefono/fax, il
telefono/fax? FAX-L250 deve essere
impostato per il Modo Fax/Tel.
Vedere a pagina 6-3.

Vi sono dei documenti registrati Stampare i documenti presenti in


in memoria del FAX-L250. memoria. Vedere a pagina 6-17.

Si è verificato un errore in Controllare se sull’LCD è


ricezione. visualizzato qualche messaggio di
errore. Per l’elenco dei messaggi di
errore del FAX-L250, vedere a
pagina 10-30.

Stampare un rapporto di attività e


verificare se riporta qualche codice
di errore.

L’alimentatore fogli è vuoto. Accertarsi che nell’alimentatore vi


siano fogli.

L’unità trasmittente non invia il In tal caso, si dovrà ricevere il


segnale CNG per segnalare al documento manualmente. Vedere
FAX-L250 che si tratta di una a pagina 6-9.
transazione fax.

Il FAX-L250 non riceve i L’operatore non ha premuto il Premere sempre


messaggi fax manualmente? tasto (AVVIO/COPIA) (AVVIO/COPIA) prima di
prima di riagganciare il riagganciare il ricevitore.
ricevitore. Riagganciando il ricevitore prima
di aver premuto il tasto
(AVVIO/COPIA), la chiamata si
scollegherà.

10-23
Risposte ai problemi più comuni

Problema Possibile causa Soluzione

La qualità di stampa è La carta in uso non è conforme Controllare che la carta in uso
scadente? alle specifiche. sia conforme alle specifiche
dettagliate in Appendice A.

L’unità trasmittente non Eseguire una copia con il


funziona correttamente FAX-L250. Se la copia è corretta,
significa che il FAX-L250
funziona correttamente. Chiedere
al trasmittente di controllare il
proprio fax.

Vedere anche "Problemi di Stampa" a pagina 10-27.

Il FAX-L250 non riceve in L’unità trasmittente non In tal caso, ricevere i messaggi nel
ECM? (durante la ricezione supporta la funzione ECM. modo normale senza correzione
l’LCD non visualizza il degli errori.
messaggio RX ECM)

La ricezione in ECM è Accertarsi che RX IN ECM sia


disattivata. attivata.

Il fax non stampa nulla? La cartuccia toner non è Installarla correttamente. Vedere
installata correttamente. pagina 2-27.

La cartuccia toner deve essere Vedere pagina 2-27.


sostituita.

10-24
Elenco dei problemi

Problema Possibile causa Soluzione

I messaggi ricevuto sono La linea o il collegamento Utilizzare la ricezione in ECM


macchiati o non uniformi? telefonico sono disturbati o per cercare di risolvere questi
problematici. inconvenienti. Se le linee
telefoniche sono troppo
disturbate, potrebbe essere
necessario ritrasmettere il
messaggio.

L’unità trasmittente non Normalmente è l’unità


funziona correttamente. trasmittente che determina la
qualità dei messaggi. Chiedere al
trasmittente di accertarsi che il
coperchio frontale e il vetro di
scansione sul proprio fax siano
puliti.

Si verificano errori frequenti in La linea o il collegamento Ridurre la velocità iniziale di


ricezione? telefonico sono disturbati o ricezione in impostazione VELOC.
problematici. INIZIO RX. Vedere a pagina
12-15.

10-25
Risposte ai problemi più comuni

Problemi a livello di telefono


Problema Possibile causa Soluzione

Impossibile selezionare un La linea telefonica non è Accertarsi che la linea telefonica


numero con il FAX-L250? collegata correttamente. sia correttamente collegata al
FAX-L250. Vedere a pagina
2-14.

Il FAX-L250 non è impostato Accertarsi che il FAX-L250 sia


correttamente per la linea correttamente impostato per il
telefonica in uso tipo di linea telefonica in uso.
(impulsi/tonale). Vedere il Capitolo 3. (In caso di
dubbio circa il tipo di linea
telefonica in uso, contattare la
Telecom).

Il telefono si scollega durante la Il FAX-L250 non è collegato Accertarsi che il FAX-L250 sia
conversazione? saldamente alla presa di collegato saldamente alla presa di
corrente. corrente.

Problemi di copiatura
Problema Causa Soluzione

Il FAX-L250 non esegue Il documento non è inserito Accertarsi che il documento da


operazioni di copiatura? correttamente nell’alimentatore copiare sia correttamente
documenti. inserito nell’Alimentatore
Automatico Documenti (ADF)
e che sull’LCD sia visualizzato
ORIGINALE PRONTO.

Il microteleono non è Verificare che il microtelefono sia


agganciato. riagganciato.

Nel corso della copiatura, Il FAX-L250 ha esaurito la Stampare i documenti presenti in


sull’LCD compare il messaggio memoria disponibile memoria e riprendere l’operazione
MEMORIA PIENA ? di copiatura. Vedere a pagina
6-17.

10-26
Elenco dei problemi

Problemi di stampa
Se si verificano dei problemi di stampa con il FAX-L250, consultare i problemi e le soluzioni suggerite
nella tabella successiva.

Problema Possibile causa Soluzione

Si accende la spia ALLARME La carta si è inceppata. Eliminare l’inceppamento


e il FAX-L250 emette dei seguendo la procedura descritta
segnali acustici durante la precedentemente in questo
stampa? capitolo.

La carta non è inceppata;


scollegare il FAX-L250, attendere
cinque secondi, quindi ricollegarlo
alla presa di corrente. Se il
problema si risolve, la spia
ALLARME si spegne e l’LCD
visualizza data/ora e modo di
ricezione (messaggio di attesa).

Se la spia ALLARME rimane


accesa, contattare il rivenditore
Canon autorizzato o il centro di
assistenza Canon.

Il fax non stampa nulla? Il cavo di alimentazione non è Accertarsi che il FAX-L250 sia
saldament collegato. collegato saldamente alla presa di
corrente.

Occorre sostituire la cartuccia Sostituire la cartuccia di toner.


toner. Vedere a pagina 2-27.

La stampa non corrisponde al La carta nell’alimentatore fogli Accertarsi che la carta sia caricata
formato carta in uso? non è caricata o allineata correttamente. Vedere a pagina
correttamente. 2-33.

Fogli arricciati? Eccessiva quantità di toner Rimuovere i fogli non appena


presente sui fogli. stampati, lasciarli asciugare e
arrotolarli in direzione contraria a
quella dell’arricciatura.

10-27
Risposte ai problemi più comuni

Problemi di qualità di stampa


Se la qualità di stampa non è ottimale, leggere problemi e soluzioni di seguito illustrati.

Problema Possibile causa Soluzione

La stampa non è nitida? Il lato di stampa del foglio non Molti tipi di carta presentano
è quello corretto. un lato "corretto" di stampa. Se
questo è il caso, accertarsi che
questo lato sia rivolto verso
l’alto. Se la carta non presenta
un evidente lato corretto, girare
il foglio e stampare sull’altro
lato.

Strisce bianche verticali sulle Toner in esaurimento o non Seguire questa procedura:
stampe? uniformemente distribuito. 1. Aprire il coperchio frontale e
rimuovere la cartuccia toner
FX-3.
2. Distribuire uniformemente il
toner all’interno, oscillando,
delicatamente, la cartuccia da
lato a lato.
3. Reinstallare la cartuccia
nell’unità.
4. Richiudere il coperchio
frontale e provare nuovamente
a stampare. Se il problema
non si risolve, sostituire la
cartuccia FX-3.

10-28
Elenco dei problemi

Problemi in generale
Problema Causa Soluzione

Il FAX-L250 non è alimentato? Il cavo di alimentazione non è Accertarsi che il cavo di


saldamente inserito nella presa alimentazione sia saldamente
di corrente. collegato all’unità e alla presa
di corrente.

Se il cavo è collegato a una


morsettiera, accertarsi che sia
collegata a una presa e accesa.

Il cavo di alimentazione non Sostituire il cavo o utilizzare un


alimenta corrente. voltmetro per controllarne la
continuità.

L’LCD non visualizza nulla? Il FAX-L250 non riceve Controllare che la spina sia
corrente. salmente collegata al connettore e
alla presa di corrente.

Se il display non visualizza nulla,


scollegare il FAX-L250, attendere
cinque secondi, quindi ricollegarlo.
Se il problema non si risolve,
contattare il rivenditore
autorizzato Canon o il centro di
assistenza Canon.

10-29
Codici di errore, messaggi e
soluzioni
Questa tabella riassume i messaggi di errore visualizzati sull’LCD del FAX-L250, i codici di errore
corrispondenti riportati sui rapporti di attività e le possibili soluzioni per ciascun problema.

Messaggio Codice di Causa Azione


errore

RISELEZIONE AUTO – L’unità ricevente è occupata e –


il FAX-L250 è in attesa di
riselezione.

OCCUPATO/ASSENTE #005/018 Il numero selezionato è Inviare il documento in un altro


occupato. momento.

L’unità ricevente non Contattare il destinatario


funziona correttamente. affinché controlli il proprio fax.

L’unità ricevente non è un Contattare l’altra parte e fargli


fax G3. trasmettere o ricevere il
documento utilizzando un fax
G3.

Il tipo di linea telefonico Impostare il FAX-L250 per il


impostato sul FAX-L250 non tipo di linea telefonica in uso
è quello corretto. (impulsi o tonale).

L’unità ricevente non ha Contattare il destinatario


risposto entro 35 secondi. affinché controlli il proprio fax.
Provare a ritrasmettere il
documento manualmente. Per
chiamate internazionali, inserire
delle pause nel numero
registrato.

CHIAMATA – Il FAX-L250 sta chiamando Per interrompere la


l’unità ricevente. trasmissione, premere il tasto
(STOP).

SOSTITUIRE – La cartuccia toner è esaurita. Copiare un documento. Se la


CARTUCCIA stampa è vuota o chiara,
sostituire la cartuccia toner. I
documenti ricevuti in memoria
verranno stampati
automaticamente.

La memoria immagine del Sostituire la cartuccia toner e


FAX-L250 è piena perché la richiedere la ritrasmissione del
cartuccia ha esaurito il toner. documento.

10-30
Codici di errore, messaggi e soluzioni

Messaggio Codice di Causa Azione


errore

CONTROL. – La cartuccia toner non è Accertarsi che sia installata


COP./CART installata correttamente. correttamente.

Il coperchio frontale è aperto. Richiuderlo.

CONTROLLA #001 Inceppamento del documento Rimuovere il documento,


DOCUMENTO nell’Alimentatore Automatico ricaricarlo e provare
Documenti (ADF). nuovamente a trasmetterlo o
copiarlo.

FORM.CARTA – Il formato carta caricata Impostare il formato carta


SCORRETTO nell’alimentatore fogli non corretto nel menu
corrisponde al quello STAMPANTE FAX.
specificato nell’impostazione
del menu STAMPANTE
FAX.

CONTROLLA – La cartuccia toner installata 1. Reinstallare la cartuccia.


STAMPANTE nel FAX-L250 è difettosa. 2. Scollegare il FAX-L250,
attendere cinque secondi,
quindi ricollegarlo alla presa
di corrente. Se il messaggio
display non cambia,
contattare l’assistenza.

L’unità è collegata a una Collegarla a una presa di


presa di corrente continua corrente CA.
(UPS).

INCEPPAMENTO #009 Carta esaurita o inceppata Aggiungere carta o eliminare


CARTA nell’alimentatore fogli del l’inceppamento. Se un
FAX-L250. documento viene ricevuto in
memoria, il fax lo stamperà
automaticamente una volta
risolto il problema.

IN COMUNICAZIONE – Si è tentato di trasmettere Attendere il completamento


ATTENDERE PREGO manualmente un messaggio dell’invio e riprovare, oppure
mentre il fax stava trasmettere da memoria.
trasmettendo da memoria.

DOCUM. TROPPO #003 La trasmissione o la copia di Suddividere il documento e


LUNGO un documento richiede oltre trasmettere o copiare le parti
32 minuti. separatamente.

La ricezione di un documento Chiedere al trasmittente di


richiede oltre 32 minuti. suddividere il documento in più
parti e di trasmetterle
separatamente.

Il documento eccede un Con una copiatrice suddividerlo


metro. in fogli più piccoli e trasmettere
la copia anziché l’originale.

10-31
Risposte ai problemi più comuni

Messaggio Codice di Causa Azione


errore

ORIGINALE PRONTO – Il documento Trasmettere il messaggio,


nell’Alimentatore Automatico scansionare il documento ed
Documenti (ADF) è pronto eseguire le copie.
per la scansione.

RX IN ECM – Il FAX-L250 sta ricevendo il Con la funzione ECM, la


documento in ECM. ricezione richiede un tempo
maggiore. Per velocizzare la
ricezione oppure se le linee
telefoniche locale sono buone è
possibile disattivare la funzione
ECM.

TX IN ECM – Il FAX-L250 sta La trasmissione in ECM


trasmettendo in ECM. richiede un tempo maggiore. Per
velocizzare la ricezione oppure
se le linee telefoniche locale
sono buone è possibile
disattivare la funzione ECM.

RIAPPENDI – Il ricevitore non è stato Riagganciarlo


RICEVITORE riagganciato.

INSERIRE CARTA – Il FAX-L250 ha esaurito la Inserire la carta


carta da stampa. nell’alimentatore fogli. Tutti i
documenti ricevuti in memoria
verranno automaticamente
stampati.

MEMORIA PIENA #037 Il FAX-L250 ha esaurito la Stampare i documenti presenti


capacità memoria perché ha in memoria. Riprovare. Vedere
ricevuto in memoria troppi a pagina 6-17.
documenti oppure un
documento troppo lungo o
con troppi dettagli.

La memoria si è esaurita Dividere il documento e


perché sono state trasmesse trasmettere le singole parti
troppe pagine per volta separatamente. Non occorre
oppure un documento troppo cancellare gli eventuali messaggi
lungo o con troppi dettagli. ricevuti in memoria.

10-32
Codici di errore, messaggi e soluzioni

Messaggio Codice di Causa Azione


errore

MEMORIA PIENA – Il FAX-L250 sta inviando un Attendere il termine della


ATTENDERE PREGO messaggio e la sua memoria trasmissione. Il FAX-L250
si è esaurita. effettuerà la trasmissione non
appena la memoria si sarà
liberata.

MEMORIA USATA nn% – Mostra la percentuale di Per avere più memoria


memoria utilizzata dal disponibile, stampare o
FAX-L250. trasmettere i documenti presenti
in memoria.

NESSUNA RISPOSTA #005 Il fax ricevente non risponde. Accertarsi di aver selezionato il
numero corretto. Riprovare.

NO CARTA #012 Il fax ricevente ha esaurito la Contattare il destinatario


RICEZIONE carta oppure la memoria. affinché risolva il problema.

NESSUN NR. TEL #022 In corrispondenza del tasto di Registrare il numero.


selezione a un tasto o del
codice di selezione codificata
non è stato registrato nessun
numero.

NON DISPONIBILE – Si è tentato di utilizzare un Non è possibile inviare un


tasto di selezione a un tasto o messaggio a più destinazioni
un codice di selezione con la selezione manuale.
codificata in corrispondenza Trasmettere il documento a un
del quale è stata registrata indirizzo per volta.
una selezione di gruppo
mentre il fax è predisposto
per la trasmissione manuale
con microtelefono.

PREGO ATTENDERE – Il FAX-L250 è in Attendere che l’LCD visualizzi


riscaldamento. data/ora e modo di ricezione,
quindi proseguire
nell’operazione.

RICEVUTO IN – Il documento è stato ricevuto Aggiungere carta, sostituire la


MEMORIA in memoria perché il cartuccia toner oppure eliminare
FAX-L250 ha esaurito la l’inceppamento. Una volta
carta o il toner oppure perché risolto il problema, il
si è verificato un FAX-L250 stamperà
inceppamento. automaticamente il documento
ricevuto in memoria.

10-33
Risposte ai problemi più comuni

Messaggio Codice di Causa Azione


errore

RIPROVA – Si è verificato un errore sulla Riprovare.


linea telefonica o sull’unità
fax.

PREMUTO TASTO – E’ stato premuto il tasto –


STOP (STOP) per interrompere la
trasmissione.

NR. TX/RX nnnn – Il FAX-L250 assegna a tutti i Annotare il numero, se


messaggi inviati o ricevuti un necessario. Si può
numero specifico di eventualmente stampare un
identificazione. rapporto di gestione dell’attività
o di trasmissione per controllare
il numero TX/RX.

10-34
11 Manutenzione del
FAX-L250
Il FAX-L250 non richiede nessun intervento di manutenzione se
non la pulizia periodica e la sostituzione della cartuccia toner,
quando necessario.

Pulizia del FAX-L250 ............................................. 11-2


Pulizia delle parti esterne del FAX-L250 ...................... 11-2
Pulizia delle parti interne ............................................... 11-3
Pulizia dei componenti dello scanner .......................... 11-6
Sostituzione della cartuccia toner ...................... 11-8
Spostamento del FAX-L250 ................................. 11-9
Pulizia del FAX-L250
Pulire regolarmente il FAX-L250 per conservare l’efficienza operativa dell’unità.

Pulire il FAX-L250, adottando le seguenti precauzioni:


■ Prima di qualsiasi intervento sul FAX-L250, stampare i documenti presenti in
memoria. Vedere "Stampa dei documenti ricevuti in memoria" a pagina 6-17.
■ Non utilizzare fazzolettini o tovaglioli di carta per la pulizia; potrebbero aderire alle
parti interne dell’apparecchiatura o produrre cariche elettrostatiche.

Pulizia delle parti esterne del FAX-L250


Pulire l’involucro del FAX-L250 procedendo come segue.

1 Scollegare il cavo di alimentazione del FAX-L250 dalla presa di corrente.

2 Per pulire l’involucro dell FAX-L250, utilizzare un panno soffice, non peloso, leggermente
inumidito con acqua o con del detergente per piatti diluito con acqua.

Non utilizzare solvente, benzene, alcool o altri solventi organici per pulire il FAX-L250
perché potrebbero danneggiarne la superficie.

3 Ricollegare il fax alla presa di corrente.

11-2
Pulizia del FAX-L250

Pulizia delle parti interne


Per prevenire l’accumulo di polvere toner o di polvere di carta che potrebbe alterare la qualità di
stampa, pulire periodicamente le parti interne del FAX-L259.

Scollegando il fax dalla presa di corrente, i documenti presenti in memoria verranno


cancellati. Si raccomanda pertanto di stamparli prima di scollegare l’unità. Vedere
"Stampa dei documenti ricevuti in memoria" a pagina 6-17.

1 Scollegare il FAX-L250 dalla presa di corrente.

2 Aprire il coperchio frontale premendo i ganci di rilascio sui lati dell’unità.

¶ Alzare il coperchio in posizione di aperto.

11-3
Manutenzione del FAX-L250

3 Rimuovere la cartuccia, come illustrato in figura, reggendola per la maniglia.

MANIGLIA

¶ Riporre la cartuccia nella sua confezione originale, in modo da evitarne l’esposizione alla luce.

4 Utilizzare un panno morbido e asciutto per rimuovere i residui di toner e di carta dall’area
evidenziata in figura.

RULLO DI CARICA DI
TRASFERIMENTO

Non toccare la parte posteriore del rullo di carica di trasferimento; si potrebbe alterare
la qualità di stampa.

11-4
Pulizia del FAX-L250

5 Completata la procedura di pulizia FAX-L250, reinstallare sul fax la cartuccia toner.

¶ Inserire delicatamente la cartuccia nell’unità fino in fondo. Premere in avanti e indietro la


maniglia della cartuccia.

6 Richiudere il coperchio frontale.

¶ Con entrambe le mani riportare il coperchio in posizione di chiuso.

7 Ricollegare l’unità.

11-5
Manutenzione del FAX-L250

Pulizia dei componenti dello scanner


Controllare periodicamente il vetro di scansione dei documenti e i rulli.

Scollegando il fax dalla presa di corrente, i documenti presenti in memoria verranno


cancellati. Si raccomanda pertanto di stamparli prima di scollegare l’unità. Vedere
"Stampa dei documenti ricevuti in memoria" a pagina 6-17.

1 Scollegare il FAX-L250 dalla presa di corrente.

2 Sollevare il pannello di controllo.

3 Utilizzare un panno morbido e asciutto per pulire il vetro di scansione ed i rulli (aree
ombreggiate).

¶ Se il vetro di scansione e i rullo sono sporchi, anche i documenti trasmessi o stampati


risulteranno sporchi.
¶ Utilizzare un panno morbido in modo da non graffiare il vetro o i rulli.

Vetro di scansione

11-6
Pulizia del FAX-L250

4 Pulire le parti indicate in figura.

¶ L’accumulo di sporco e di polvere nella parte interna del pannello di controllo influiscono
negativamente sulla qualità dei documenti copiati o trasmessi.

5 Usare un panno morbido e asciutto per eliminare i residui di carta attorno ai rulli.

11-7
Manutenzione del FAX-L250

6 Al termine dell’operazione di pulizia, chiudere il pannello di controllo esercitando una


pressione al suo centro, come mostrato in figura.

Chiudere completamente il pannello di controllo. In caso contrario, si potrebbero


verificare problemi di funzionamento.

7 Ricollegare il FAX-L250.

Sostituzione della cartuccia toner


Con una cartuccia FX-3 si possono stampare circa 2.700 pagine in formato A4 (4% di copertura
pagina). Il numero può variare in funzione della quantità usata per ciascuna pagina.

Se, dopo aver seguito le indicazioni fornite nel Capitolo 10 "Risposte ai problemi più comuni", la qualità
di stampa non migliora, sostituire la cartuccia toner FX-3.

Per le istruzioni su come sostituire la cartuccia toner, vedere "La cartuccia toner" al Capitolo 2.

11-8
Spostamento del FAX-L250
Prima di spostare il FAX-L250, seguire queste indicazioni per evitare danni durante il trasporto.

1 Scollegare il fax dalla presa di corrente.

2 Rimuovere carta e/o documenti.

3 Aprire il coperchio frontale premendo i ganci di rilascio presenti sui lati dell’unità, quindi
rimuovere la cartuccia toner.

¶ Riporre la cartuccia toner nella sua confezione originale oppure avvolgerla in panno spesso per
evitare di esporla alla luce.

4 Con entrame le mani, richiudere il coperchio frontale fino a bloccarlo in posizione.

5 Scollegare il telefono o la segreteria (se collegati al fax).

6 Scollegare il cavo di alimentazione dall’unità.

7 Rimuovere il supporto carta e i vassoio dall’unità. Vedere a pagina 2-11 "Montaggio dei
componenti".

8 Riutilizzare i nastri e il materiali di imballo rimosso per disimballare il FAX-L250. Vedere


"Rimozione del materiale di imballo" a pagina 2-8.

9 Riporre il FAX-L250 e i suoi componenti nella scatola originale. Fare riferimento alla figura
di pagina 2-5.

Se non si è conservata la scatola originale del FAX-L250, imballarlo in una scatola di


cartone di dimensione adeguata, utilizzando il materiale di protezione appropriato
(polistirolo, pellicole di protezione, ecc.)

11-9
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco
12 I menu
In questi capitolo vengono riassunti i menu del FAX-L250. Le
informazioni qui fornite possono essere una guida per l’utente
nella personalizzazione del funzionamento dell’unità.

Descrizione dei menu ........................................... 12-2


Menu REGISTRAZIONE TEL ................................ 12-2
Menu IMPOSTAZIONI UTENTE ........................... 12-4
Menu IMPOSTAZIONI RAPPORTO ..................... 12-6
Menu IMPOSTAZIONI TX ..................................... 12-8
Menu IMPOSTAZIONI RX .....................................12-10
Menu STAMPANTE FAX .......................................12-12
Menu IMPOSTAZIONI SISTEMA ..........................12-14
Descrizione dei menu
I menu del FAX-L250 consentono la personalizzazione delle modalità operative dell’unità. Il sistema a
menu è costituito da sette menu che controllano i vari modi operativi del FAX-L250. Il presente
capitolo descrive i menu disponibili e ne illustra l’utilizzo.

Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto.

Menu REGISTRAZIONE TEL

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
TEL.
o per selezionare REGISTRAZ.
REGISTRAZ. TEL

3 Premere AVVIO/COPIA.
SEL. 1 TASTO

4 Utilizzare o per selezionare la voce che si


intende modificare.

12-2
Menu REGISTRAZIONE TEL

REGISTRAZ. TEL
Nome Descrizione Impostazioni

SEL. 1 TASTO Vedere a pagina 4-3 "Selezione Veloce a Un Tasto". –


NUMERO
TELEFONICO
NOME

SELEZ. CODIFICATA Vedere a pagina 4-11 "Selezione Veloce Codificata". –


NUMERO
TELEFONICO
NOME

SELEZ. GRUPPO Vedere a pagina 4-19 "Selezione di Gruppo". –


NUMERO
TELEFONICO
NOME

12-3
Menu IMPOSTAZIONI UTENTE

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
UTENTE.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. UTENTE

3 Premere AVVIO/COPIA, utilizzare quindi


per selezionare la voce che si desidera
o
DATA & ORA
modificare.

¶ Fare riferimento alla successiva tabella per


l’elenco delle voci impostabili.

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare o


per selezionare l’impostazione o il sotto-menu
che si desidera modificare.

¶ Fare riferimento alla successiva tabella per


l’elenco delle voci impostabili.

5 Premere AVVIO/COPIA.

12-4
Menu IMPOSTAZIONI UTENTE

IMPOSTAZ. UTENTE
Nome Descrizione Impostazioni

DATA & ORA Impostare la data utilizzando i tasti numerici. Impostare l’ora –
(formato della 24 ore) utilizzando i tasti numerici.

NR. TEL. UNITA’ Digitare il proprio numero di fax, utilizzando i tasti numerici. (Fino –
a 20 cifre.)

NOME UTENTE Impostare il nome che comparirà sull’intestazione dei documenti –


trasmessi dal fax. Vedere pagina 3-10. (Fino a 24 caratteri.)

ID. TERMINALE TX Questa opzione imposta i parametri per l’identificativo terminale ACCESO/OFF
trasmittente che comparirà sull’intestazione dei documenti
trasmessi dal fax. (TTI)
POSIZIONE TTI Seleziona la posizione del TTI.ESTERNO IMMAGINE: Il TTI viene ESTERNO IMMAGINE/
stampato all’esterno dell’area immagine. INTERNO IMMAGINE: INTERNO IMMAGINE
Il TTI viene stampato all’interno dell’area immagine.

CONTROLLO DENSITA’ Imposta la densità di riproduzione. Impostare su SCURO per SCURO/STANDARD /


documenti chiari e su CHIARO per documenti scuri. CHIARO

ALLARME RICEV. Attiva/disattiva l’allarme ricevitore sganciato. Questo allarme ACCESO/OFF


segnala all’operatore che il ricevitore non è stato riagganciato.

CONTROLLO VOLUME Regola il volume del segnale di chiamata e di pressione dei tasti –
sul pannello di controllo.
VOLUME CHIAMATA Regola il volume dello squillo prodotto quando il FAX-L250 rileva VOL MIN/VOL MEDIO
una chiamata telefonica durante la commutazione FAX/TEL. /VOL MAX
VOLUME TASTIERA Regola il volume di pressione tasti. SPENTO/VOL MIN/VOL
MEDIO /VOL MAX
VOLUME ALLARME Regola il volume della segnalazione acustica emessa in caso di SPENTO/VOL MIN/VOL
errore. MEDIO /VOL MAX
VOLUME MONITOR DI Regola il volume di monitoraggio della linea (durante la SPENTO/VOL MIN/VOL
LINEA selezione). MEDIO /VOL MAX

LIVEL. SEGNALE RX Regola il volume delle chiamate in arrivo. STANDARD/ALTO

TIPO LINEA TEL Predispone il FAX-L250 per il tipo di linea telefonica in uso (a TONALE/ IMPULSI
impulsi o tonale).

IMPOSTAZ. TASTO-R Imposta il tipo di centralino (PBX) a cui è collegato il fax. Per PSTN/PBX
maggiori dettagli, vedere a pagina 7-2.

(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto)

12-5
Menu IMPOSTAZIONI RAPPORTO

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
RAPPORTO.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ.
RAPPORTO

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare la voce che si desidera
o
RAPPORTO TX
impostare o modificare.

¶ Per l’elenco delle voci disponibili, fare


riferimento alla successiva tabella.

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare o


per selezionare l’impostazione o il sotto-menu
che si desidera impostare o modificare.

¶ Per l’elenco delle impostazioni o dei sotto menu


disponibili, fare riferimento alla seguente tabella.

5 Premere AVVIO/COPIA.

12-6
Menu IMPOSTAZIONI RAPPORTO

IMPOST. RAPPORTO
Nome Descrizione Impostazioni

RAPPORTO TX Abilita/disabilita la stampa automatica del rapporto di STAMPA SE IN ERR./


trasmissione. STAMPA SI/ STAMPA NO
STAMPA SE IN ERR. Il rapporto viene stampato solo quando
si verifica un errore di trasmissione.
STAMPA SI Viene stampato un rapporto ogni volta che si
trasmette un documento.
STAMPA NO Si disattiva la funzione di stampa del rapporto di
trasmissione.
RAP. CONFERMA TX. Scegliendo STAMPA SI o STAMPA SE IN ERR, è anche ACCESO/SPENTO
possibile impostare la stampa della prima pagina del
documento sul rapporto.

RAPPORTO RX Abilita/disabilita la stampa automatica del rapporto di STAMPA SE IN ERR/


ricezione. STAMPA SI/ STAMPA
STAMPA SE IN ERR. Il rapporto viene stampato solo quando NO
si verifica un errore di ricezione.
STAMPA SI Viene stampato un rapporto ogni volta che si
riceve un documento.
STAMPA NO Si disattiva la funzione di stampa del rapporto di
ricezione.

(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto)

12-7
Menu IMPOSTAZIONI TX

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare o per selezionare


IMPOSTAZIONI TX. IMPOSTAZIONI TX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare la voce che si desidera
o
TX IN ECM
impostare o modificare.

¶ Per l’elenco delle voci disponibili, fare


riferimento alla successiva tabella.

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare o


per selezionare l’impostazione o il sotto-menu
che si desidera impostare o modificare.

¶ Per l’elenco delle impostazioni e dei sotto-menu


disponibili, fare riferimento alla successiva
tabella.

5 Premere AVVIO/COPIA.

12-8
Menu IMPOSTAZIONI TX

IMPOSTAZIONI TX
Nome Descrizione Impostazioni

TX IN ECM Abilita/disabilita la correzione degli errori durante la ACCESO/SPENTO


trasmissione.

IMP. LUNGH.PAUSA Imposta la durata della pausa intercifra inserita in una 2 secondi (da 1 a 15)
sequenza di selezione.

RISELEZIONE AUTO Predispone il fax per la riselezione se il numero chiamato ACCESO/SPENTO


risulta occupato.
NR. RISELEZIONI Imposta il numero dei tentativi di riselezione. 2 volte (da 1 a 15)**
INTERVAL.RISELEZ Imposta la durata dell’intervallo fra i tentativi di riselezione. 2 minuti (da 2 a 99)***
RITRASM.TX ERRATA Attiva o disattiva la riselezione dell’ultimo numero composto, ACCESO/SPENTO
nel caso in cui si verifichi un errore durante la trasmissione.
RITRASMISSIONE Stabilisce da quale pagina ritrasmettere se RITRASM. TX ERRORE & 1[ ] PAG/
DA ERRATA è attivata. PAG. CON ERRORE/
TUTTE LE PAGINE

CANC. TX FALLITA Attiva o disattiva la cancellazione di un documento presente in SPENTO/ACCESO


memoria per un errore di trasmissione ma ritrasmesso
successivamente con successo.

AVVIO AUTOMAT.TX ACCESO-La scansione inizia 10 secondi dopo l’immissione ACCESO/SPENTO


dell’ultimo numero nel caso di una trasmissione a più
destinazioni (5 secondi per una trasmissione a una sola
destinazione).
SPENTO-Dopo aver impostato l’ultimo numero, premere il
tasto (AVVIO/COPIA); in caso contrario, trascorsi 60
secondi, il FAX-L250 ritornerà in modalità di attesa.

(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto)

12-9
Menu IMPOSTAZIONI RX

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare o per selezionare


IMPOSTAZIONI RX. IMPOSTAZIONI RX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare la voce che si desidera
o
RX IN ECM
impostare o modificare.

¶ Fare riferimento alla successiva tabella per


l’elenco delle voci selezionabili.

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare o


per selezionare l’impostazione o il sotto-menu
che si desidera impostare o modificare.

¶ Fare riferimento alla successiva tabella per


l’elenco delle impostazioni o dei sotto-menu
selezionabili.

5 Premere AVVIO/COPIA.

12-10
Menu IMPOSTAZIONI RX

IMPOSTAZIONI RX
Nome Descrizione Impostazioni

RX IN ECM Attiva/disattiva la correzione degli errore in ricezione. ACCESO/SPENTO

MODO RICEZIONE Imposta il modo di ricezione. Per impostare il modo di ricezione si MODO FAX/Modo Fax/Tel/
può anche utilizzare il tasto MODO RICEZIONE. Per maggiori MODO MANUALE/MODO
dettagli, vedere il Capitolo 6. SEGR.
Scegliendo il modo Fax/Tel, si possono selezionare le seguenti
opzioni.

Se al punto precedente è stato selezionato Modo Fax/Tel, impostare le seguenti opzioni di gestione delle chiamate in arrivo.

DURATA SQUILLO Imposta il tempo di rilevamento della tonalità fax, prima che il 8 secondi (da 00 a 30)
FAX-L250 inizi a squillare.
DURATA SQUIL.F/T Imposta la durata degli squilli prima della commutazione fax/tel. 22 secondi (da 1 a 300)
AZIONE COMM.F/T Specifica l’azione che il FAX-L250 eseguirà dopo l’intervallo di RICEZIONE/
tempo specificato. DISCONNESSIONE

SQUILLO IN ENTRATA Quando il FAX-L250 è predisposto sul MODO FAX, questo ACCESO/SPENTO
parametro imposta il fax ad emettere degli squilli quando riceve una
chiamata.*
CONTEGGIO SQUILLI Imposta il numero di squilli che si desidera il fax emetta, prima di 2 squilli (da 1 a 99)
rispondere.

COMMUT. SEGR/FAX Attiva/disattiva la commutazione del FAX-L250 in ricezione manuale ACCESO/SPENTO


quando non viene rilevato nessun segnale dopo aver risposto alla
chiamata.
TEMPO COMMUT. Specifica il lasso di tempo di attesa prima che il fax commuti in 6 secondi (da 1 a 99)
FAX/SEGR. ricezione fax.

COMMUT. MAN/AUTO Specifica se il FAX-L250 deve commutare in ricezione fax dopo aver ACCESO/SPENTO
squillato per il lasso di tempo specificato, quando predisposto per il
MODO MANUALE.
DURATA SQUIL.F/T Specifica il numero di squilli che il FAX-L250 deve emettere prima di 15 secondi (da 1 a 99)
commutare in modalità di ricezione fax.

ID RX REMOTA Si può attivare la ricezione di un documento componendo un ACCESO/SPENTO


codice da un’estensione telefonica.
ID RX REMOTA Se ID RX REMOTA è impostato su ACCESO, è possibile modificare 25 (da 00 a 99,
l’ID di ricezione a distanza. compreso # )

RICEZ. IN MEMORIA Attiva/disattiva la ricezione in memoria dei documenti. ACCESO/SPENTO

(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto)

* Anche se la voce SQUILLO CHIAMATA è impostata su ACCESO, il FAX-L250 emetterà delle segnalazioni
acustiche solo se è collegato il microtelefono opzionale o un’estensione telefonica.

12-11
Menu STAMPANTE FAX

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
FAX.
o per selezionare STAMPANTE
STAMPANTE FAX

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare la voce che si desidera
o
FORMATO CARTA
impostare o modificare.

¶ Per le voci selezionabili, fare riferimento alla


successiva tabella.

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare o


per selezionare l’impostazione o il sotto-menu
che si desidera impostare o modificare.

¶ Per le impostazioni o i sotto-menu selezionabili,


fare riferimento alla successiva tabella.

5 PremereAVVIO/COPIA.

12-12
Menu STAMPANTE FAX

STAMPANTE FAX
Nome Descrizione Impostazioni

FORMATO CARTA Impostare il formato della carta caricata nell’alimentatore fogli. A4/LTR/LGL

RIDUZIONE RX Riduce i documenti ricevuti in modo da adattarli al formato ACCESO/SPENTO


carta utilizzato.

RISPARMIO TONER Abilita/disabilita la stampa economica (funzione risparmio ACCESO/SPENTO


toner). Attivando questa funzione, si può ridurre del 50% il
consumo di toner, con conseguente maggiore durata della
cartuccia toner.

CARTUCCIA SCARSA RICEVI IN MEMORIA consente la ricezione in memoria dei RICEVI IN MEMORIA/
documenti quando il livello del toner nella cartuccia è basso. STAMPA AUTOM.

(Le impostazioni di default sono in neretto)

12-13
Menu IMPOSTAZIONI SISTEMA

1 Premere FUNZIONE. FUNZIONE


FUNZIONE

2 Utilizzare
SISTEMA.
o per selezionare IMPOSTAZ.
IMPOSTAZ. SISTEMA

3 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare


per selezionare le voci che si desidera
o
S/BLOCCO TEL.
impostare o modificare.

¶ Per le voci selezionabili, fare riferimento alla


successiva tabella.

4 Premere AVVIO/COPIA, quindi utilizzare o


per selezionare le impostazioni o i sotto-menu
che si desidera impostare o modificare.

¶ Per le impostazioni o i sotto-menu selezionabili,


fare riferimento alla successiva tabella.

5 Premere AVVIO/COPIA.

12-14
Menu IMPOSTAZIONI SISTEMA

IMPOSTAZ. SISTEMA
Nome Descrizione Impostazioni

S/BLOCCO TELEFONO Attiva le restrizioni di trasmissione documento e di chiamate


telefoniche. Non limita invece la ricezione di fax o di chiamate.
Se si registra una parola chiave, la si dovrà immettere ogni
volta per accedere ai seguenti sotto-menu.
PAROLA CHIAVE Registrare una parola chiave di protezione all’impostazione 0000-9999
BLOCCO TELEFONO.
BLOCCO TELEFONO Limita o liberalizza la trasmissione di documenti e l’esecuzione ACCESO/SPENTO
di chiamate telefoniche.

FORMATO DATA Imposta il formato della data visualizzata sul fax e stampata GG/MM ’AA
sui documenti trasmessi. MM/GG AA
’AA MM/GG

LINGUA DISPLAY Imposta la lingua per i messaggi visualizzati sull’LCD. INGLESE/FRANCESE/


SPAGNOLO/ITALIANO/
FINLANDESE/
TEDESCO/DANESE/
SVEDESE/OLANDESE/
NORVEGESE/
PORTOGHESE/
SLOVENO/
UNGHERESE/CECO

VELOC. INIZIO TX Imposta la velocità iniziale di trasmissione. Se le linee sono 14400bps/9600bps/


disturbate o problematiche, ridurre la velocità. 7200bps/4800bps

VELOC. INIZIO RX Imposta la velocità iniziale di ricezione. Se le linee sono 14400bps/9600bps/


disturbate o problematiche, ridurre la velocità. 7200bps/4800bps

(Le impostazioni di default sono evidenziate in neretto)

12-15
Pagina lasciata intenzionalmente in bianco.
Appendice A
Specifiche del FAX-L250
Questo capitolo riporta le specifiche del FAX-L250.

In generale .................................................................................................................. A-2


Fax a carta comune .................................................................................................... A-4
Copiatrice ................................................................................................................... A-6
Telefono ...................................................................................................................... A-6
Formati documento .................................................................................................... A-7
Area di stampa ........................................................................................................... A-8

A-1
In generale

Tipo di linea utilizzabile: Linea telefonica pubblica commutata (PSTN)


Compatibilità: G3
Sistema di compressione MH, MR, MMR (ECM-MMR)
dati:
Tipo di modem: Modem FAX

Velocità modem: 14400, 12000, 9600, 7200, 4800, 2400 bps (con fallback
automatico)

Velocità di trasmissione: 6 pagine/secondo* circa


(trasmissione da memoria)

Trasmissione/ricezione da + DRAM DA 1.4 MB, MR


memoria: + 90 pagine** circa
+ L’LCD visualizza la memoria usata
+ Quando la memoria è esaurita, utilizzare la trasmissione
diretta

Display a cristalli liquidi: 16 × 1


Lingue disponibili per i Inglese, Francese, Spagnolo, Italiano, Finlandese, Tedesco,
messaggi display: Danese, Svedese, Olandese, Norvegese, Portoghese,. Sloveno,
Ceco e Ungherese

Alimentazione: 200-240 V/50-60 Hz


Consumo: + Massimo: circa 460 W
+ Minimo: circa 8 W
(Modo di attesa)

Dimensioni (L ×P ×A): 365 × 365 × 242 mm


(solo l’unità principale, vassoi e microtelefono opzionale esclusi)

Peso: Circa 8.6 kg

* In base al diagramma standard FAX Canon Nr. 1 (modo standard, ECM-MMR)


** In base al diagramma standard FAX Canon Nr. 1, Modo standard

A-2
In generale

Ambiente operativo: + Temperatura: 10°-32.5°C


+ Umidità: 20%-85%RH

Standard applicabili: + Sicurezza elettrica: GS, FIMKO


+ Radiazioni: CISPR Pub22, Class B
+ PTT
+ Conformità ai requisti Energy Star

A-3
Fax a carta comune

Capacità dell’alimentatore + 20 pagine in formato A4-


automatico documenti:* + 10 pagine in formato legal
Capacità dell’alimentatore + 1 pagina
manuale documenti:*
Formati documenti: Massimo
(Largh. × Lungh.) Alimentatore automatico documenti: 216 × 355.9 mm
Alimentatore manuale documenti: 216 × circa. 1 m
Minimo
Alimentatore automatico documenti: 105 × 148 mm
Alimentatore manuale documenti: 88.9 × 44.5 mm

Spessore documenti: + Alimentatore automatico documenti:


0.07-0.13 mm
+ Alimentatore manuale documenti:
0.06-0.3 mm

Peso documenti: + Alimentatore automatico documenti:


50-90 g/m2
+ Alimentatore manuale documenti:
40-340 g/m2

Larghezza effettiva di 208 mm


scansione:
Tempo di trasmissione: Circa 6 secondi** (G3 ECM MMR)
Risoluzione: + Modo Fine:
8 pels/mm ×7.7 linee/mm
+ Modo Standard:
8 pels/mm ×3.85 linee/mm

Elaborazione immagine in + Sistema di Elaborazione Immagine Ultra-High-Quality


scansione: (UHQ™)
+ Mezzetinte: 64 livelli di grigio

* Con uno spessore carta di 75 g/m2 paper


** In base al diagramma Standard Fax Canon Nr. 1, A4, modo standard.

A-4
Fax a carta comune

Sistema di stampa: Laser.


Formati carta accettabili: + A4 (210 × 297 mm)
+ Letter (8.5 × 11 in.)
+ Legal (8.5 × 14 in.)

Peso carta: 64-90 g/m2


Velocità di stampa: 6 pagine/minuto circa*
Selezione: + Selezione automatica:
– Selezione veloce a un tasto (16 numeri)
– Selezione veloce codificata (100 numeri)
– Selezione di Gruppo (115 numeri)
+ Selezione normale (con i tasti numerici)
+ Riselezione automatica (incluso riselezione in caso di
trasmissione con errore)
+ Riselezione manuale
+ Tasto pausa

Rete: + Trasmissione differita (fino a 117 destinazioni con un’unica


trasmissione differita)
+ Trasmissione sequenziale (fino a 117 destinazioni)
+ Ricezione automatica
+ Ricezione senza emissione di squilli
+ Disattivazione ECM

Rapporto/riferimenti: + Rapporto di attività (sulle ultime 20 transazioni)


+ Avviso di mancato invio
+ TTI (Identificativo Terminale Trasmittente)

Risparmio toner: Questa funzione assicura una durata della cartuccia toner fino a
2700 pagine stampate.

* In base al diagramma standard FAX Canon Nr. 1, A4, modo standard.

A-5
Copiatrice

Risoluzione di scansione: + 600 × 300 dpi (Copia diretta)


+ 300 × 300 dpi (Copia da memoria)

Risoluzione di stampa: 600 × 600 dpi


Default: 100%
Riduzioni: 90%, 80%, 70%

Velocità di copiatura: + Prima copia: 45 secondi


+ Copie successive: 20 secondi

Copie multiple: Fino a 99 copie

Telefono
¶ Commutazione automatica FAX/TEL
¶ Collegamento di una segreteria telefonica
¶ Collegamento del microtelefono opzionale
¶ Ricezione remota dall’estensione telefonica (ID di ricezione di default: 25)
¶ Tasto tono
¶ Tasto pausa

A-6
Formati documento
Le illustrazioni mostrano il formato massimo e minimo dei documenti che si possono alimentare nel
FAX-250.

Quando la leva di alimentazione documento è impostata per l’alimentazione automatica dei


documenti
Formato massimo documenti Formato minimo documenti

216 mm 105 mm

148 mm
FINO A MASSIMO 32
MINUTI PER PAGINA
O 355,9 mm DI
LUNGHEZZA

Quando la leva di alimentazione documento è impostata per l’alimentazione manuale dei


documenti
Si noti che la lunghezza di scansione può essere inferiore alla lunghezza effettiva del documento.

Formato massimo documenti Formato minimo documenti

216mm 88,9mm

44,5mm
FINO A MASSIMO 32
MINUTI PER PAGINA
O 1 METRO CIRCA
DI LUNGHEZZA

A-7
Appendice A – Specifiche del FAX-L250

La seguente figura mostra l’area effettiva d lettura o di trasmissione di documenti in formato A4, letter
o legal.

MAX. 4.0 mm

A4/LETTER/LEGAL

MAX. 4.0 mm

208 mm
MAX. 3.0 mm MAX. 3.0 mm

Il margine di 3,0 mm sui bordi laterali del foglio e il margine di 4,0 mm sul bordo superiore e inferiore
non vengono letti dallo scanner.

Area di stampa
Si noti che il fax non stampa completamente da bordo a bordo. Il valore del margine varia leggermente
in funzione del formato carta.

max. 5 mm

A4, LETTER: MAX. 10.1 mm


LEGAL: MAX. 10.6 mm

max. 4 mm max. 5 mm

A-8
Appendice B
Opzioni
Questa sezione descrive i componenti opzionali disponibili con il FAX-L250.

Microtelefono opzionale ............................................................................................. B-2


Contenuto dell’imballo ......................................................................................... B-2
Montaggio del microtelefono ................................................................................ B-3
Pannello di controllo e funzioni ........................................................................... B-6
Manutenzione del microtelefono .......................................................................... B-8

B-1
Microtelefono opzionale
Il FAX-L250 prevede il collegamento di un microtelefono opzionale. Per maggiori informazioni
rivolgersi al rivenditore Canon autorizzato.

Contenuto dell’imballo
Verificare che l’imballo contenga i seguenti elementi. In caso di assenza o di danneggiamento di una
delle parti, contattare immediatamente il proprio rivenditore Canon di fiducia.

Microtelefono

VITI CON GUAINA

VITI (NON USATE PER IL


FAX-L250)

SUPPORTO
MICROTELEFONO

Le due viti con cappuccio bianco in plastica non vengono utilizzate con il FAX-L250.
Usare solo le due viti con guaine fornite.

B-2
Microtelefono opzionale

Montaggio del microtelefono


Per montare il microtelefono sull’unità, procedere nel seguente modo:

1 Utilizzare un cacciavite per rimuovere le due coperture sul lato sinistro dell’unità.

2 Toglire le viti dalle guaine ed inserire le prese nei fori previsti sul supporto microtelefono.

3 Agganciare il supporto del microtelefono all’unità inserendo le guaine negli appositi


alloggiamenti presenti sull’unità.

Se si incontrano delle difficoltà nell’inserire le guaine, girare l’unità di modo che il lato
sinistro sia rivolto verso di voi. L’inserimento risulterà sicuramente più semplice.

B-3
Appendice B – Opzioni

4 Inserire le viti nelle loro guaine e spingerle a fondo.

■ Nel caso non si riuscisse con le dita, utilizzare un cacciavite piccolo con taglio a
croce per spingerle. (Non avvitarle, perché si potrebbero rompere.)
■ Verificare che le viti siano inserite a fondo nelle guaine.

5 Collegare il cavo del microtelefono al connettore contrassegnato dal simbolo


sinistro dell’unità.
sul lato

B-4
Microtelefono opzionale

Quando si solleva l’unità, non afferrarla mai per il supporto del microtelefono, in quanto
si potrebbe spezzare.

Per rimuovere il microtelefono una volta installato, utilizzare un cacciavite piccolo


phillips per togliere le due viti.

B-5
Appendice B – Opzioni

Pannello di controllo e funzioni


Questa sezione descrive i componenti del microtelefono e relative funzioni.

RICEVITORI

TASTO AGGANCIO

TASTIERINA

TASTO R

TRASMETTITORE
INTERRUTTORE SUONERIA
INTERRUTTORE TONI/IMPULSI

CAVI LINEA TELEFONICA

Per i dettagli sulle funzioni, leggere le pagine seguenti.

B-6
Microtelefono opzionale

Tasto
Questo tasto può essere utilizzato quando il microtelefono è collegato a un centralino (PBX). Si può
utilizzare il tasto per accedere a un’altra linea del centralino mentre si è in attesa sulla linea originale
(ad esempio per trasferire una chiamata da un interno all’altro). Per maggiori dettagli, consultare il
libretto di istruzioni del centralino. Vedere anche a pagina 7-2 del presente manuale.

Interruttore suoneria
Consente di selezionare il volume della suoneria del microtelefono. Può essere impostato su ALTO,
BASSO, SPENTO.

Interruttore Tono/Impulsi
Il microtelefono può funzionare sia su linee telefoniche in Multi-Frequenza (Tonale) che a Impulsi.

Questo interruttore consente di commutare tra selezione tonale e selezione a impulsi.

Utilizzare un utensile appuntito per impostare questo interruttore su P (selezione a impulsi).

Tastierina numerica
Utilizzare questi tasti per selezionare il numero che si desidera chiamare.

Tasto
Premere questo tasto per inserire una pausa tra i numeri. (Solo per la selezione a impulsi)

Tasto #
Premere questo tasto per riselezionare l’ultimo numero chiamato. (Solo per la selezione a impulsi).

B-7
Appendice B – Opzioni

Manutenzione del microtelefono


Per conservare l’efficienza operativa del microtelefono, attenersi alle seguenti istruzioni.

¶ Non lasciare esposto il microtelefono alla luce diretta.


¶ Non installare il microtelefono in ambienti caldi e umidi.
¶ Non utilizzare spray per pulire il microtelefono; potrebbero penetrare nei fori e danneggiare il
componente.
¶ Per pulirlo, utilizzare un panno inumidito.

B-8
Glossario
À Cursore
La lineetta visualizzata sull’LCD quando si
AC registrano dei numeri o dei nomi nel
Corrente alternata..Tipo di corrente fornito da FAX-L250. Premere il tasto o per
una presa a muro. spostare il cursore.
Accesso duale (multifunzione)
Consente al FAX-L250 di ricevere un D̀
messaggio anche mentre sta copiando o
stampando un documento. Consente anche di dB (A)
memorizzare dei documenti, eseguire delle Acronimo di decibel level (il decibel è l’unità di
copie, stampare rapporti e documenti o misura per l’intensità del suono); regola il
registrare delle informazioni mentre il rumore di fondo.
FAX-L250 sta eseguendo una trasmissione da Densità di scansione
memoria. Imposta i parametri chiaro e scuro di scansione
Alimentatore automatico di documenti dei documenti.
(ADF) Documento
Dispositivo incorporato nel FAX.L250 che Il foglio su cui sono stampati i dati trasmessi o
alimenta i documenti da trasmettere, copiare o ricevuti.
scansionare nel FAX-L250.
dpi
Alimentazione carta Punti per pollice. Unità di misura per indicare
Si riferisce all’alimentazione di un foglio nel la risoluzione dell’unità. Il FAX-L250 ha una
percorso carta dell’unità. risoluzione di 600 dpi.

B̀ È
bps ECM
Bit al secondo Si riferisce alla velocità di Modo di correzione degli errori.Riduce gli
trasmissione e di ricezione del fax. errori di linea o di sistema quando si comunica
con un altro fax dotato della funzione ECM.
C̀ L’ECM è particolarmente utile su linee
disturbate o con molte interferenze. Non
CNG utilizzare l’ECM quando si desidera trasmettere
Tonalità di chiamata.E’ un segnale inviato dai velocemente un documento e si è sicuri che
fax per identificare la chiamata come l’unità ricevente possa leggere il messaggio
transazione fax. Quando il fax ricevente rileva anche senza ECM (disattivando l’ECM si
questo segnale, provvede automaticamente a disattiva anche l’MMR).
ricevere il documento. La maggior parte dei Estensione telefonica
fax oggi in commercio sono in grado di inviare Un telefono collegato al FAX-L250 utilizzato
e di rilevare i segnali CNG. al posto del microtelefono. Dall’estensione
Commutazione automatica FAX/TEL telefonica si può anche attivare manualmente
Vedere Commutazione FAX/TEL. la ricezione dei documenti in arrivo.

Commutazione FAX/TEL
Con questa funzione, il fax rileva F̀
automaticamente il tipo di chiamata in arrivo
sulla linea fax/telefono. Se la chiamata
FINE
Usare questa impostazione per documento con
proviene da un’altra unità fax, il documento
caratteri o linee molto piccoli.
verrà automaticamente ricevuto. Se si tratta
invece di una chiamata telefonica, il FAX-L250 Foto
squilla per segnalare all’operatore di sollevare il Scegliere questa impostazione per trasmettere o
ricevitore. Con questa funzione è possibile copiare documenti con tonalità intermedie,
utilizzare una sola linea telefonica in come ad esempio le fotografie.
condivisione per chiamate fax/tel.

G-1
Glossario
G̀ ITU-T/CCITT
Precedentemente conosciuto come CCITT,
G3, fax di Gruppo 3 Consultative Committee for International
Come definito dal CCITT. Per trasmettere dei Telegraph and Telephone. Il CCITT è stato
dati immagine, questi fax utilizzano schemi di sostituito dall’International
codifica che consentono di ridurre la quantità Telecommunications
di dati da trasmettere, con conseguente Union-Telecommunications sector (ITU-T), un
riduzione del tempo di trasmissione. Un fax di comitato creato per stabilire degli standard
gruppo 3 può trasmettere una pagina in meno internazionali di telecmunicazione.
di un minuto. Gli schemi di codifica utilizzati
da questi fax sono: Modified Huffman (MH), L̀
Modified READ (MR) e Modified Modified
READ (MMR). Livello rumore
Vedere dB (A).


ID di ricezione remota
Il codice a due cifre che consente di attivare Metodi di selezione
manualmente la ricezione dei messaggi Metodi di selezione veloce che consentono di
utilizzando un telefono collegato al FAX-L250. selezionare un numero premendo uno o pochi
ID trasmittente tasti. I metodi di selezione includono la
Le informazioni stampate sull’intestazione del selezione a un tasto, la selezione codificata, la
messaggio fax (chiamate anche TTI o ID selezione di gruppo e la selezione normale
Terminale Trasmittente): mediante i tasti numerici.
¶ Data e ora di invio Mezzetinte
Con questa impostazione, il FAX-L250 può
¶ Numero di telefono/fax del trasmittente
riprodurre le tonalità di grigio mappando i
¶ Nome del trasmittente punti da stampare.
¶ Nome della società (o persona) trasmittente MODO RICEZIONE
Questo tasto controlla le modalità di ricezione
¶ Numero di pagina del FAX-L250.
Impostazione di default Modo riduzione
Il FAX-L250 è preprogrammato con Il FAX-L250 riduce automaticamente il
impostazioni di fabbrica. Queste impostazioni formato dell’immagine ricevuta per consentire
sono anche chiamate impostazioni di default la stampa sull’intestazione della pagina dell’ID
preimpostate in fabbrica. Per personalizzare del trasmittente. Con l’opzione RIDUZIONE
l’operatività del FAX-L250, l’Utente può RX AUTOM. è anche possibile ridurre il
modifcare queste impostazioni di default. formato dei documenti ricevuti.
Impostazione toni/impulsi
Questo parametro consente di predisporre il Ǹ
FAX-L250 per la selezione tonale o a impulsi
in funzione del tipo di linea telefonica a cui è Numero di transazione
collegato. Un numero specifico assegnato dal FAX-L250
ad ogni documento trasmesso (NR. TX) o
Impulsi ricevuto (NR. RX) e utile per individuare i
Vedere Selezione a impulsi. documenti.
In attesa
Il modo in cui il FAX-L250 si trova quando è P̀
pronto per l’uso. Tutte le operazioni partono
dal modo di attesa, quando l’LCD visualizza Pausa
data/ora e modo di ricezione. Può essere richiesto l’inserimento di una pausa
per chiamare numeri internazionali o quando si
seleziona attraverso un centralino. Premere il
tasto PAUSA/RISELEZIONE per inserire una
pausa intercifra nel numero di telefono.

G-2
Glossario
Polling Ricezione remota
Un’unità fax richiede ad un altro fax l’invio di Attivazione della ricezione di un messaggio
un documento. L’unità ricevente chiama l’unità rispondendo da un telefono collegato al
in cui è inserito il documento che deve essere FAX-L250 ma non vicino all’unità. Occorre
trasmesso e ne richiede l’invio. digitare un ID di ricezione remota per avviare
la ricezione a distanza.
Presa
Le prese a muro telefoniche o le prese del fax Riduzione automatica dell’immagine
usate per collegare il FAX-L250 alla linea Il FAX-L250 può stampare data, ora, nome
telefonica, alla segretera, al microtelefono della società e numero di fax sull’intestazione
opzionale o al telefono. dei messaggi ricevuti. Il FAX-L250 riduce
automaticamente la dimensione dell’immagine
sulla pagina in modo da poter stampare queste
R̀ informazioni senza alterare il messaggio.
RAPP. ATTIVITA’ Riselezione automatica
Un giornale delle transazioni effettuate dal Quandi il fax ricevente è occupato o non
FAX-L250, sia in trasmissione che in ricezione. risponde, oppure quando si verifica un errore
Rapporto nella trasmissione, il FAX-L250 attende per
Un documento stampato dal FAX-L250 che l’intervallo di tempo specificato quindi
riporta informazioni utili sulle transazioni provvede a riselezionare automaticamente il
effettuate dall’unità. numero. Se l’unità ricevente è ancora occupata
o non risponde, il FAX-L250 attende per
Registrazione l’intervallo di tempo specificato quindi
Con questo termine si intende la riseleziona nuovamente il numero. Dopo
memorizzazione di numeri di telefono e di l’ultimo tentativo senza successo, il FAX-L250
nomi nella memoria del FAX-L250 per la stamperà un rapporto di attività.
selezione automatica per risparmiare tempo
nella selezione di numeri con cui si comunica Riselezione automatica
sovente. Quando la destinazione non risponde oppure
quando si verifica un errore di trasmissione, il
Ricevimento FAX-L250 provvede a riselezionare il numero
Vedere Ricezione. dopo l’intervallo di tempo specificato. L’utente
può impostare il numero di riselezione e la
Ricezione durata dell’intervallo fra i tentativi di
Chiamata anche Rx o Ricevimento. In base
riselezione.
alla proprie esigenze, l’utente può
programmare il FAX-L250 per le seguenti Riselezione manuale
modalità di ricezione: Quando si utilizza la selezione Normale, è
¶ Ricezione solamente di messaggi fax possibile riselezionare il numero semplicemente
(MODO FAX) premendo il tasto PAUSA/RISELEZIONEsul
pannello di controllo. Verrà riselezionato
¶ Ricezione di chiamate telefoniche e di l’ultimo numero chiamato.
comunicazioni fax sulla stessa linea (Modo
Fax/Tel) Riselezione manuale
Quando si utilizza la selezione normale,
¶ Ricezione manuale di chiamate telefoniche e premere il tasto PAUSA/RISELEZIONE per
di comunicazioni fax (MODO MANUALE) riselezionare l’ultimo numero chiamato.
Ricezione manuale Risoluzione
Un metodo di ricezione che utilizza il La densità espressa in punti di un dispositivo
microtelefono o il telefono per rispondere alle di stampa. Viene espressa in punti per pollice
chiamate in arrivo. Quando si sente una (dpi). Con una risoluzione bassa i caratteri e i
tonalità acuta, significa che in linea vi è un fax grafici possono risultare poco definiti. Una
che sta tentando di inviare un messaggio. risoluzione più alta arrotonda le curve e gli
Premere il tasto (START/COPY) per ricevere angoli e assicura una miglior corrispondenza
il messaggio. con i font originali. I valori di risoluzione sono
rappresentati dai dati verticali e da quelli
orizzontali, ad esempio 360 × 360 dpi. Questa
unità assicura una precisione di 600 x 600 dpi.

G-3
Glossario
Risparmio toner Sequenziale
L’Utente può attivare o disattivare la stampa Trasmissione di un documento a più
economica (funzione risparmio inchiostro) per destinazioni (da memoria).
stampare i messaggi ricevuti. Questa modo
riduce il consumo di toner fino al 50% Sequenziale da memoria
prolungando così la durata della cartuccia Consente di inviare un messaggio scansionato
toner.. in memoria fino a 117 destinazioni per volta,
utilizzando la combinazione di selezione a un
Rumore tasto, selezione codificata o selezione normale.
Termine generico che indica diversi problemi
che si possono verificare sulle linee telefoniche STANDARD
usate per le comunicazioni fax. Il parametro di risoluzione adatto per normali
documenti dattiloscritti o stampati costituiti da
RX solo testo, senza disegni, fotografie o
Vedere Ricezione. illustrazioni.

S̀ T̀
Selezione a impulsi Tasti di selezione veloce a un tasto
Un sistema di selezione che invia gli impulsi a I tasti da 1 a 16 sul pannello di controllo, in
una linea telefonica a impulsi. Quando si corrispondenza dei quali si può registrare un
utilizza la selezione a impulsi, si sentono dei numero telefonico o di fax. Una volta
click. Con la selezione tonale, che è il sistema registrato, basterà premere il tasto
maggiormente diffuso, si sentono invece dei corrispondente per chiamare il numero.
toni. La selezione a impulsi richiede
determinate impostazioni da parte dell’Utente. Tasti numerici
I tasti rotondi sul pannello di controllo uguali
Selezione automatica a quelli di un comune tastierino telefonico.
Consente di selezionare dei numeri telefonici o Premere questi tasti per eseguire la selezione
di fax premendo uno o tre tasti. Per utilizzare normale. Usati anche, in fase di registrazione,
la selezione automatica, si devono registrare i per impostare numeri e lettere e per digitare i
numeri nella memoria del FAX-L250. Vedere codici di selezione codificata.
anche Selezione Veloce a Un Tasto, Selezione
Codificata e Selezione di Gruppo. Toner
Una polvere nera, rivestita di resine contenuta
Selezione di gruppo nella cartuccia toner FX-3. Il toner viene
Un metodo di selezione che consente di applicato sulla superficie del tamburo
chiamare fino a 115 numeri, previamente fotosensibile che si trova all’interno dell’unità
registrati per la selezione a un tasto o per mediante un meccanismo elettrofotografico.
quella codificata, e raggruppati appunto in un
gruppo. In tal modo basta premere uno o tre TONI
tasti per immettere un numero di indirizzo a Questo tasto consente di passare
cui trasmettere il documento. temporaneamente in selezione tonale anche
quando il fax è impostato per la selezione a
Selezione normale impulsi. In alcuni paesi, è obbligatoria la
Il numero della destinazione viene selezionato selezione tonale per accedere a servizi
utilizzando i tasti numerici. informativi in linea.
Selezione veloce a un tasto Trasmettere
Con questo metodo è possibile comporre un Vedere Trasmissione.
numero telefonico o di fax, premendo il tasto
di selezione a un tasto in corrispondenza del Trasmissione
quale è stato registrato. Con il FAX-L250 si Un messaggio fax scansionato dall’unità e
possono memorizzare fino a 16 numeri per la trasmesso sulla linea telefonica, sotto forma di
selezione a un tasto. impulsi elettrici, a un’altra unità fax. Chiamata
anche Tx o Trasmissione.
Selezione veloce codificata
Un metodo di selezione automatica che Trasmissione da memoria
consente di comporre un numero premendo il Il documento viene scansionato in memoria
tasto SEL. CODIFICATA seguito da un codice prima della selezione del numero e
a due cifre digitato da tastiera numerica. dell’invio.L’operatore può rientrare in possesso
dell’originale subito dopo la scansione.

G-4
Glossario
Trasmissione differita
Consente di inviare un documento in differita
all’ora prestabilita. La trasmissione differita a
una o pià destinazioni non richiede la presenza
di nessun operatore. (Si può programmare una
sola trasmissione differita per volta).
Trasmissione diretta in linea
E’ il metodo di invio documenti più semplice e
più rapido. Dopo l’inserimento del documento
nell’Alimentatore Automatico Documenti
(ADF), il FAX-L250 inizia a scansionare il
documento in memoria. Completata la lettura
della prima pagina di un documento
multi-pagine, il FAX-L250 seleziona la
destinazione ed inizia a trasmettere il
documento anche se vi sono ancora delle
pagina da scansionare. Il FAX-L250 scansiona
rapidamente il documento di modo che
l’operatore non rimane a lungo impegnato e
può ritornare velocemente al proprio lavoro.
Trasmissione programmata
Vedere Trasmissione Differita.
TTI
ID terminale trasmittente.Vedere ID
trasmittente.
TX
Vedere Trasmissione.


Velocità di trasmissione
La velocità alla quale i messaggi vengono
trasmessi sulla linea telefonica.Vedere anche
bps (bit al secondo).

G-5
Indice analitico
A installazione 2-27 E
sostituzione 2-27, 11-8
adattatore B.T. 2-15 cartuccia vedere cartuccia toner ECM (Modo di Correzione degli
ADF vedere Alimentatore cavo di alimentazione Errori) 1-4
Automatico Documenti collegamento 2-16 elenco
(ADF) centralino dati utente 9-8 a 9-9
Alimentatore automatico di selezione attraverso 7-2 documenti in memoria 5-35
documenti (ADF) 2-18 codici di selezione di gruppo 9-11
come aggiungere pagine 5-20 collegamento 2-15 selezione veloce 9-10 a 9-11
inceppamenti 10-5 to 10-7 errore 10-30 a 10-34 selezione veloce a un tasto
rimozione di un documento ritrasmissione dopo 5-38 9-11
5-22 collegamento di selezione veloce codificata
alimentatore fogli 2-18 cavo di alimentazione 2-16 9-11
problemi di alimentazione in linea telefonica 2-14
10-18 microtelefono opzionale 2-15
alimentazione automatica dei segreteria telefonica 2-15 F
documenti 5-3 telefono 2-15
funzioni
inserimento dei documenti collegamento di una
copiatrice 1-5
5-7 segreteria telefonica 2-15
fax a carta comune 1-4
selezione 5-6 utilizzo 6-11
principale 1-3
alimentazione carta componenti 2-18 to 2-24
telefono 1-5
problemi 10-18 a 10-19 consegna carta
alimentazione documento consegna con il lato
automatica 5-3, 5-6 stampato rivolto verso il I
manuale 5-3, 5-6 basso 2-39
alimentazione manuale di consegna con il lato IMPOSTAZ. SISTEMA
documenti 5-3 stampato rivolto verso accesso 12-14
inserimento dei documenti l’alto 2-40 descrizione 3-7
5-11 percorso carta 2-37 impostazione 12-15
selezione 5-6 selettore 2-18, 2-39, 2-40 IMPOSTAZ. UTENTE
applicazione selezione 2-38 accesso 12-4
dell’etichetta carta 2-12 contrasto descrizione 3-6
supporto carta 2-11 CHIARO 5-14 impostazioni 12-5
vassoi di supporto 2-13 impostazione 5-14 impostazione
area di scansione 5-5 SCURO 5-14 impostazione
avvertenze sulla sicurezza 1-9 to STANDARD 5-14 cancellazione 5-21
1-11 copiatura 8-2 to 8-4 contrasto 5-14
problemi 10-26 differita 5-32
ricezione durante la 6-17 documenti 5-16
C risoluzione 8-2 manuale da microtelefono
5-15, 5-16
cancellazione della
memoria 5-15, 5-18
ricezione 6-18 D metodi 5-15
riselezione automatica 5-25
parola chiave/subindirizzo
riselezione manuale 5-24 dimensioni 2-4
5-40 a 5-42
trasmissione 5-21 disimballaggio 2-5
risoluzione 5-13
cancellazione di Display LCD
ritrasmissione 5-38
documenti in memoria 5-37 spiegazione 2-21
selezione di gruppo 5-31
carta documenti
tipo di linea telefonica 3-12
carta area di scansione 5-5
trasmissione sequenziale 5-29
da stampa 2-33 identificazione dei 3-8
impostazione della
inceppamenti 10-5 a 10-17 in memoria 5-35 a 5-39, 6-16
caratteri 3-3
caricamento 2-33 requisiti 5-3
data 3-9
cartuccia toner
numeri 3-3
come maneggiare 2-25
ora 3-9
conservazione 2-25

I-1
Indice analitico
principi di funzionamento elenco dei documenti in 5-35 messaggio NESSUN NR. TEL
3-2 ritrasmissione 5-38 10-33
simboli 3-3 stampa dei documenti in messaggio NO CARTA
IMPOSTAZIONI RX 6-17 RICEZIONE 10-33
accesso 12-10 menu messaggio NON
descrizione 3-7 descrizione 12-2 DISPONIBILE ORA 10-33
impostazioni 12-11 IMPOST. RAPPORTO 3-7 messaggio NR. TX/RX NO.
IMPOSTAZIONI TX 12-6 a 12-6 nnnn 10-34
accesso 12-8 IMPOSTAZ. SISTEMA 3-7, messaggio
descrizione 3-7 12-14 a 12-15 OCCUPATO/ASSENTE
impostazioni 12-9 IMPOSTAZ. UTENTE 3-6, 10-30
inceppamenti 12-4 a 12-5 messaggio ORIGINALE
all’interno dell’unità 10-9 a IMPOSTAZIONI RX 3-7, PRONTO 10-32
10-13 12-10 a 12-11 messaggio RICEVUTO IN
carta 10-5 a 10-17 IMPOSTAZIONI TX 3-7, MEMORIA 10-33
dopo l’eliminazione 10-17 12-8 to 12-9 messaggio RIPROVA 10-34
nell’Alimentatore REGISTRAZ. TEL 3-6, 12-2 messaggio RISELEZIONE
Automatico Documenti a 12-13 AUTOMATICA 10-30
(ADF) 10-5 a 10-7 STAMPANTE FAX 3-7, messaggio RX IN ECM 10-32
nell’area frontale 10-14 a 2-12 a 12-13 messaggio SOSTITUIRE
10-16 utilizzo 3-6, 3-7 CARTUCCIA 6-16, 10-30,
nelle fessure di uscita 10-8 messaggi 6-16, 10-30 a 10-34 10-31
Indicatore ALLARME messaggio AGGANCIA messaggio TX IN ECM 10-32
spiegazione 2-21 RICEV. 10-32 messaggio TX/RX
inserimento 2-33 a 2-35 messaggio ASSENTE 10-33 CANCELLATA 10-34
carta da stampa, documenti messaggio ATTENDERE microtelefono 2-20
5-7 a 5-12 PREGO 10-22 collegamento 2-15
interruzione di corrente 5-43 messaggio CHIAMATA 10-30 modifica delle
messaggio CONTROL. informazioni 3-5
COP./CART 6-16, 10-31 MODO FAX
L messaggio CONTROLLA descrizione 6-2
DOCUMENTO 0-31 selezione 6-3, 6-10
leva di alimentazione documento
messaggio CONTROLLA Modo Fax/Tel
spiegazione 2-21
FORMATO CARTA 10-31 descrizione 6-2
libretto di istruzioni
messaggio CONTROLLA impostazione 6-4 a 6-8
utilizzo 1-6
STAMPANTE 10-31 selezione 6-3
linea a impulsi
messaggio DOCUM. TROPPO MODO MANUALE
come utilizzare la selezione
LUNGO 10-31, 10-32 descrizione 6-2
tonale su una linea a 7-6
Messaggio ELIMINA selezione 6-3
impostazione 3-12
INCEPPAMENTO 6-17, utilizzo 6-9, 6-10
linea telefonica
10-31 modo ricezione
collegamento 2-14
messaggio IN impostazione 6-3
impostazione tipo 3-12
COMUNICAZIONE MODO SEGR.
luogo di
ATTENDERE PREGO descrizione 6-2
dimensioni
10-31 selezione 6-3
installazione 2-3
messaggio INSERIRE CARTA uso 6-11
6-17, 10-32 montaggio 2-11
M messaggio MEMORIA PIENA multifunzionalità 1-3
10-32
materiali di imballo messaggio MEMORIA PIENA
rimozione 2-8, 2-9 ATTENDERE PREGO P
memoria 10-33
pannello di controllo 2-21
cancellazione dei documenti messaggio MEMORIA USATA
parola chiave/subindirizzo
dalla 5-37 nn% 10-33
trasmissione con 5-40 a 5-42
documenti in 5-35 to 5-39
parti sostituibili 2-10

I-2
Indice analitico
pausa trasmissione 7-7 a 7-8 elenco 9-11
inserimento 7-4 registrazione 7-10 trasmissione 5-31
PBX 7-2 trasmissione con 7-12 utilizzo 4-22
polling 6-19 ricezione selezione tonale
problemi di cancellazione 6-18 impostazione 3-12
alimentazione carta in copiatura 6-17 utilizzo su una linea a 7-6
nell’alimentatore fogli in memoria 6-16 selezione veloce
10-18 a 10-19 in registrazione 6-17 codificata 4-2, 4-11 a 4-18
copiatura 10-26 in stampa 6-17 elenchi 9-10 a 9-11
funzionamento 10-20 a 10-25 metodi 6-2 metodi 4-2
in generale 10-29 modo 6-3 selezione di gruppo 4-2, 4-19
indice 10-3 a 10-4 MODO FAX 6-2, 6-3, 6-10 a 4-23, 5-31
qualità di stampa 10-28 Modo Fax/Tel 6-2, 6-3, 6-4 a un tasto 4-2, 4-3 a 4-10
ricezione di documenti 10-22 6-8 selezione veloce a un tasto
a 10-25 MODO MANUALE 6-2, come modificare i nomii 4-6
se il problema non si risolve 6-3, 6-9, 6-10 come modificare i numeri 4-6
10-2 MODO SEGR. 6-2, 6-3, descrizione 4-2
stampa 10-27 6-11 elenco 9-11
telefono 10-26 problemi 10-22 a 10-25 registrazione dei numeri 4-3
trasmissione di documenti riselezione utilizzo 4-9
10-20 a 10-22 riselezione selezione veloce codificata
pulizia riselezione 5-24 a 5-28 come modificare i nomi 4-14
componenti scanner 11-6 to automatica 5-24 come modificare i numeri
11-7 riselezione 5-24 4-14
parti esterne 11-2 cancellazione 5-24, 5-25 descrizione 4-2
parti interne dell’unità 11-3 manuale 5-24 elenco dei 9-11
to 11-5 riselezione 5-24 numeri registrati 4-11
trasmissione mediante utilizzo 4-17
microtelefono 5-15, 5-16 simboli convezionali
Q riselezione automatica 5-24 to tipo 1-7
5-28 sostituzione cartuccia 2-27, 11-8
qualità di stampa
cancellazione 5-25 spostamento dell’unità 11-9
problemi 10-28
installazione 5-26 stampa
risoluzione dei documenti in memoria
R copiatura 8-2 6-17
impostazione 5-13 dell’elenco dei documenti in
rapporti 9-2 a 9-7 memoria 5-35
attività 9-2 problemi 10-27
cancellazione memoria 9-7 S ricezione durante 6-17
errore TX 9-3 STAMPANTE FAX
selezione
ricezione (RX) 9-6 accesso 12-12
attraverso un centralino 7-2
trasmissione (TX) 9-3 a 9-5 descrizione 3-7
di gruppo 4-19 a 4-23
TX 9-4 a 9-5 impostazioni 12-13
metodi 5-15
REGISTRAZ. TEL supporto clienti 1-8
normale 5-15
accesso 12-2
numeri interurbani 7-4
descrizione 3-6
selezione veloce a un tasto T
impostazioni 12-3
4-3 a 4-10, 5-15
registrazione di
speciale 7-2 tasti di selezione veloce a un
nome 3-10
veloce codificata 4-11 a 4-18, tasto
numero di fax 3-10
5-15 spiegazione 2-22
ricezione in 6-17
selezione utilizzo 3-6
tasto R 7-2 a 7-3
interurbana 7-4 tasti freccia
restrizioni
selezione di gruppo spiegazione 2-24
chiamate telefoniche 7-7 a
creazione di gruppi 4-19 Tasti numerici
7-8
descrizione 4-2 Tasti numerici 2-22

I-3
Indice analitico
tasti speciali di funzione tasto RAPPORTO tonalità di selezione
tasti speciali di funzione 2-22 accesso 12-6 conferma 7-5
tasti freccia 2-24 descrizione 3-7 trasmisisione
tasto D.T. 2-24 IMPOST. RAPPORTO manuale da microtelefono
tasto FUNZIONE 2-23 impostazioni 12-7 5-15, 5-16
tasto P.CHIAVE/SUBIN. spiegazione 2-33 memoria 5-15, 5-18
2-23 tasto RIFERIMENTO preparazione a trasmettere
tasto R 2-24 MEMORIA 5-3
tasto RAPPORTO 2-23 tasto RIFERIMENTO problemi 10-20 a 10-22
tasto RIF. MEMORIA 2-23 MEMORIA 2-23 trasmissione
tasto TONO/+ tasto RISOLUZIONE sequenziale 5-29
tasto TX DIFFERITA 2-23 FINE 5-13 trasmissione da memoria 5-15,
utilizzo 3-6 FOTO 5-13 5-18
tasto AVVIO/COPIA spiegazione 2-22 trasmissione differita 5-32 to
spiegazione 2-22 STANDARD 5-13 5-34
tasto D.T. utilizzo 5-13 trasmissione durante 5-34
tasto D.T. 2-24 Tasto SELEZIONE trasmissione sequenziale 5-29
utilizzo 7-5 CODIFICATA
tasto FUNZIONE spiegazione 2-22
spiegazione 2-23 tasto STOP U
tasto MODO RICEZIONE tasto STOP 2-22
UHQ™ (Ultra High Quality)
tasto MODO RICEZIONE tasto TONO/+
1-4
2-22 tasto TONO/+ 2-24
unità
utilizzo 6-3 utilizzo 7-6
componenti 2-18 a 2-24
tasto P.CHIAVE/SUBIND. tasto TX DIFFERITA
percorso carta 2-37
spiegazione 2-23 spiegazione 2-23
personalizzazione 3-8
tasto PAUSA/RISELEZIONE telefono
pulizia 11-2 a 11-7
spiegazione 2-21 collegamento 2-15
sollevamento 2-7
tasto R problemi 10-26
test 2-36
registrazione 7-2 to 7-3 test
trasporto 11-9
spiegazione 2-24 unità 2-36

I-4